Knödel o Canederli allo Speck con Funghi Porcini

Passate bene le feste di Natale???? Pronti ad affrontare quelle di fine e inizio anno???? Avete già scelto il menù per questi nuovi giorni di festa??? Io invece sono gli unici giorni dell’anno che non sto in cucina a spignattare i piatti tipici delle feste…. non chiedetemi perché storia lunga!

Cosi in tutta calma e lontana dalla frenesia di questi giorni preparo qualcosa che sa di inverno e di montagna…come quelle dell’Alto Adige nella speranza che venga giù la neve e aprano tutti gli impianti, sogno di scivolare sulle bianche distese … e quale migliore occasione per preparare la pancia a qualcosa che profumi di neve… come i Canederli?

Ne avevo ancora qualcuno in frizzer, preparato qualche settimana fà, ma non avendo in casa del buon brodo di carne sufficiente per cuocerli ho optato per preparali con i funghi porcini mica male è?…. Vi assicuro che anche in questa versione sono venuti buonissimiiiiiii e non hanno nulla da invidiare a quelli classici in brodo, tanto che non vedo l’ora di avere tra le mani qualche avanzo di buon pane bianco per prepararli nuovamente;

I canederli ho scoperto essere cosi semplici da fare che mi stupisce il doverli andare a comprare a peso d’oro al supermercato (se sapete fare le polpette anche i Canederli per voi saranno un gioco da ragazzi). Presto troverete qualche altra versione più o meno tipica qui sul blog!!!

canederli funghi (16)b

 

Ingredienti per 4 persone

8 Knödel o canederli allo speck (la ricetta per farli in casa qui)
brodo di manzo o acqua salata bollente
formaggio grattugiato

  • Per il sugo ai funghi

1 spicchio d’aglio italiano
1/2 cipolla bionda
200g funghi misti surgelati
10g funghi porcini secchi
vino bianco
1 tazza di acqua bollente
erba cipollina
prezzemolo fresco
pepe nero macinato
sale marino iodato fine
olio evo o burro

canederli funghi (14)b

  • Preparare il sugo ai funghi

Immergete i funghi porcini secchi nella tazza d’acqua bollente, lasciate a bagno per circa 20-30 min. Scolate i funghi e tagliateli in piccoli pezzi.

canederli  (25)b
In una padella mettete i funghi surgelati con un pizzico di sale e un goccio d’olio per non farli attaccare, lasciateli scongelare e scolateli dalla loro acqua. Tagliateli in pezzi non troppo piccoli.

canederli funghi (17)b

In una grande padella rosolate la cipolla tritata a velo e l’aglio in camicia, rimuovete l’aglio e unite i funghi porcini e lasciate sfumare con il vino, una volta che la parte alcolica del vino è evaporata aggiungete i funghi misti, insaporite con una presa di sale e pepe e proseguite la cottura per circa 15 min a fuoco dolce con il coperchio. Una volta pronti cospargete con il prezzemolo fresco tritato e una spolverata di erba cipollina.canederli funghi (5)b

  • Cuocere i canederli

Portate a bollore il brodo o l’acqua salata sufficiente per immergere i canederli, cuoceteli per 15 min a fuoco dolce fino a che non raggiungeranno la superficie e si gireranno da soli nella pentola.

canederli  (26)b
Scolateli con una schiumarola e trasferiteli direttamente nel sugo ai funghi, alzate la fiamma e spadellateli muovendo la pentola, i canederli sono molto delicati e si rischia di romperli se si usano altri utensili.

canederli funghi (8)b

Una volta ben insaporiti nel sugo dei funghi serviteli in tavola con una spolverata di formaggio grattugiato a piacere.

canederli funghi (24)b

Cucina Regionale
Alto Adige

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

3 pensieri su “Knödel o Canederli allo Speck con Funghi Porcini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.