Home Pasta MadrePane, Pizza e Focaccia Ciabatta Croccante con Pasta Madre

Ciabatta Croccante con Pasta Madre

Di piccolalayla

Ciabatta Croccante con Pasta Madre

Da quando ho iniziato a preparare i lievitati con la pasta madre il profumo del pane appena sfornato riempie spesso la casa, se non è pane è cmq qualche altra delizia più o meno dolce per fare colazione.

Non mi pesa alzarmi presto per infornare e far trovare a colazione il pane caldo, anzi a me piace godermi il silenzio del mattina: gli uccellini cantare e sentire il rumore del caffè che gorgoglia nella caffettiera sul fuoco ecc. Ma con l’arrivo dell’estate i tempi di lievitazione si dimezzano date le alte temperature e per una questione di termometro è anche meglio infornare la sera, ma la sorpresa la mattina è identica… pane fresco e profumato, croccante fuori e morbido dentro, pronto da spalmare con marmellate o creme varie o per chi preferisce il salato: pomodoro, sale e origano con un goccio d’olio, è il pranzo dell’estate.

Durante l’estate non avendo molto tempo a disposizione per panificare frequentemente, non ho fatto scorta di farine speciali o introvabili, rischierei di farle stare in dispensa troppo tempo e per questo acquisto al supermercato quella che mi serve. Questo pane è preparato con normalissima semola rimacinata e farine 00 del supermercato e una buona dose di acqua… per chi alle prime armi è un pò difficile da gestire perché molto idratato (circa il 74%) ma non temete, pieghe e lievitazione vi daranno un risultato eccezionale.

pane pasta madre (41)b

Ingredienti per una ciabatta da 900gr

Per la Ciabatta Croccante con Pasta Madre

150g semola rimacinata
350g farina 00
80g pasta madre rinfrescata
370g acqua
1 cucchiaino di malto
1 cucchiaino colmo di sale

olio evo per spennellare
semola per le pieghe

  • Utensili

carta forno / tovagliolo di stoffa
cestino di vimini
tarocco

Tempo di preparazione 1 ora + lievitazione

pane pasta madre (1)b

Autolisi

Mescolare insieme le due farine in una scodella capiente e versare 200ml di acqua a temperatura ambiente. Mescolare grossolanamente con un cucchiaio di legno. Lasciare riposare per 1 ora a temperatura ambiente.

pane pasta madre (14)b

Impasto

Mescolate la pasta madre con l’acqua rimasta e il malto fino ad ottenere una consistenza viscosa (Bimby TM21 20sec vel 4). Unite le farine e iniziate ad impastare (Bimby TM21 30 sec vel 4) quando l’impasto inizia a prendere spessore unite il sale e continuare ad impastare ancora qualche minuto (Bimby TM21 20 sec vel 4 + 1 min spiga). Otterrete un composto morbido ed elastico.

pane pasta madre (19)b

Lievitazione e Pieghe

Avvolgete la scodella con la pellicola o chiudete ermeticamente con il suo coperchio e lasciate a riposare l’impasto per circa 60 min. Trascorso il tempo procedere alla formazione della prima serie di pieghe di tipo 2 direttamente nella scodella aiutandovi con il tarocco portando i lembi verso il centro dell’impasto, avvolgete nuovamente con la pellicola e lasciate riposare altri 30 min, procedete della formazione della seconda serie di pieghe. Lasciate lievitare ancora un ora e versate l’impasto sul tavolo di lavoro.

Date una serie di pieghe a tre o di tipo 1 e formate una pagnotta. Disponetela in un cesto di vimini ricoperto con un canovaccio pulito o della carta forno e ben cosparso di semola e lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume (in estate il tempo è veramente breve).

pane pasta madre (23)b

Cottura della Ciabatta Croccante con Pasta Madre

Riscaldate il forno e la leccarda fino alla temperatura di 250°C. Estraete velocemente la leccarda posizionate il pane con la carta forno, spennellate la superficie con olio evo ed effettuate i tagli con una lama affilata. Infornate la teglia e abbassate la temperatura a 230°C, cuocete per 15 min, abbassate ancora a 210°C e cuocete per 35 min più 5 min a forno a fessura.

Lasciate raffreddare la Ciabatta Croccante con Pasta Madre su una grata per qualche ora prima tagliarlo.

pane pasta madre (16)b

Conservare la Ciabatta Croccante con Pasta Madre

Se la Ciabatta Croccante con Pasta Madre vi sembra troppo grande, non preoccupatevi questo pane durerà qualche giorno prima di indurire conservatelo in una busta di carta a sua volta dentro una busta di plastica. Potete anche affettarlo e conservarlo in frizzer dentro comodi sacchetti di plastica e tirare fuori 10 minuti prima di cenare solo la quantità che vi serve.

deliziosa di prima mattina

Salva

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.