Archivio mensile:aprile 2013

Carbonara con piselli e timo

Che ne dite di una carbonara vegetariana? Lo so i puristi della carbonara tradizionale con guanciale e pecorino, mi stanno gia bannando dalla bloggosfera…. ma  è bello giocare con gli ingredienti freschi di stagione e  cambiare un po i sapori con l’arrivo della primavera 🙂

carbonara con piselli (9)b
Ingredienti per 4 persone Continua a leggere

Piadine romagnole integrali all’olio con pasta madre

E’ arrivata la primavera… si spera definitivamente… che ne dite di preparare qualcosa di goloso e leggero da poter gustare tranquillamente seduti su un prato o in riva al mare dopo una passeggiata in bicicletta sotto il sole???? Cosa c’è di meglio di una ricca piadina fatta con ingredienti sani e genuini per rimettersi in forma dopo i bagordi invernali… ma senza grassi animali… con un buon profumo di olio extra vergine d’oliva e tanta insalata gustosa… e ora scarpe comode ai piedi e tutti pronti ad uscire che il sole ci aspetta!!!!!!

piadine romagnole con pasta madre  b

Ingredienti per 4 piadine grandi
Continua a leggere

Passatina di baccelli con fave alla menta e pecorino sardo stagionato

E’ tempo di fave… e questo lo sappiamo tutti, è tempo di crisi e sappiamo anche questo… ma ciò non significa che non dobbiamo più mangiare perché qualcuno ha detto che gli italiani non arrivano a fine mese… diciamocelo: al nostro stomaco non interessa quindi occorre arrangiarsi… e quale migliore occasione che non recuperare le vecchie ricette del passato, quelle dove la crisi era fatta di: scarsi raccolti, tozzi di pane duro, calli alle mani, niente cure e medicine e tanti tanti sacrifici… io posso palare per sentito dire perché non sono cosi vecchietta da averli vissuti, ma sui volti degli anziani questi segni sono visibili e certo non scompariranno mai…si sentono nella voce spezzata quando raccontano dei loro tempi.

Questa magnifica vellutata, arricchita e profumata è una ricetta contadina di quelle ormai dimenticate perchè pochi sanno che i baccelli possono essere mangiati tranquillamente  e usati per mille preparazioni diverse, vi propongo una versione arricchita e raffinata ma dal un gusto esplosivo e dall’ alto valore nutrizionale. passattina di bacelli di ceci e fave alla menta (5)b

Ingredienti per 4 persone
Continua a leggere

Ravioli allo Speck con fonduta di Fontina d’alpeggio

Un altra ricetta sluè sluè, come si dice a Napoli ma di napoletano non ha niente… Torniamo nuovamente sulle Alpi in Valle da Aosta, per gustare insieme questo magnifico formaggio in una ricetta semplice e veloce ma dove il gusto e la genuinità non mancano di certo, sarò ripetitiva (quì) ma bastano veramente pochi ingredienti per ottenere un piatto da leccarsi i baffi e per portare in tavola un eccellenza italiana dal marchio DOP. e se con i ravioli industriali il risultato è stato questo… posso solo immaginare, quale meraviglia  verrebbe fuori con dei ravioli fatti in casa come tradizione vuole….!

Ravioli e fontina (3)

Ingredienti per 2 persone
Continua a leggere

Pan Brioches … è ora di fare colazione!

Buongiornoooooooooo!!!! che ne dite di iniziare la giornata con una fetta di buon pan brioche appena sfornato spalmato con marmellata o qualche dolce cremina al cioccolato e nocciole …
Dopo mille prove, mille tentativi e 999 delusioni (vi giuro ho cestinato più granito e saponette tentando di fare un buon prodotto di quanti ne ho cestinati con il pane con pasta madre) non pensavo fosse cosi difficile trovare la ricetta giusta e quante ricette veramente orride ci sono in giro sul web, mi dispiace per chi le ha postate ma il vostro palato ha qualche problema .. un aiuto lo avuto da Filly che mi ha passato la sua e facendo qualche modifica sono arrivata finalmente la ricetta perfetta per fare il pan brioche, quello dolce ideale da mangiare al mattino, profumato e saporito da cui è difficile separarsi una volta finita la colazione… ed ora vi lascio la mia ricetta perfetta per iniziare la giornata con una marcia in più!!!!

panbrioche (14)b
Ingredienti per uno stampo da Plum Cake
Continua a leggere

Kolokithokeftedes ovvero polpettine di zucchine alla greca

Un altra ricetta direttamente dalla Grecia, sempre grazia alla cara Angela… ieri mattina mi scrive un messaggio con una ricetta… dicendomi di provarla e di dirle cosa ne pensavo… il tempo di aprire il frigo ed ecco che le rispondo… che l’avrei provata per pranzo al più tardi  in serata, dato che tutti gli ingredienti erano già nel mio frigo, pronti per essere usati.

In pochi minuti, il tempo di raccogliere dal mio balcone profumato le erbette aromatiche necessarie, di azionare le lame del frullatore e di mettere le padelle sul fuoco per friggere e queste profumate e gustose polpette di zucchine erano pronte in tavola, accompagnate, come tradizione vuole, con variopinte insalate e tzazichi a volontà.
Proprio un piatto ideale, per fare uno strappo ai fritti,  per inaugurare questo magico sole di primavera… e portare un pò di colore e gusto in tavola...
Kolokithokeftedes-polpette di zucchine greche  (11)b

Ingredienti per 4 persone
Continua a leggere

Cous Cous di Verdure con Tabel e Finocchietto Selvatico

Un altro cous cous.. ma questa volta di quello precotto, per ovvi motivi di tempo non posso “ncocciare” cous cous e cuocerlo cosi velocemente per mettermi a tavola in tempo… La versione di oggi è a base di verdure con una salsina tutta speziata di origine tunisina, da sapore aromatico e fresco tipico dei paesi Nordafricani, ma con quel pizzico di piccante che al mio palato non guasta mai…
Tutte le persone che tornano dall’Africa soffrono di mal d’Africa… io in Africa non ci sono mai stata, spero di andarci prestissimo… La cucina africana nel mio cuore, nel mio palato, ha un posto d’onore; noi siciliani siamo anche un po africani chi: nel DNA, nei colori e nella vitalità,  chissà sarà il caldo sole che bacia il Mediterraneo a renderci così???

cous cous tunisino (5)b
Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Gnocchi alla Bava … tradizioni della Valle d’Aosta

Non sono cosi brava con gli gnocchi, sono più gli insuccessi che i trionfi ma siccome ci vado pazza state tranq che finchè non trovo la ricetta giusta, per far venire fuori dei fantastici gnocchi di patate, non lascio stare… Intanto devo accontentarmi, si fà per dire, dei magnifici gnocchi tenerotti della ditta Il pastaio Maffei… se non li avete ancora provati fatelo e vedrete… non potrete più lasciarli… Per accompagnare queste meraviglie patatose??? occorre un buon condimento, non per forza una maxi ricetta da mille ingredienti… ne basta uno, ma uno serio… uno buonoooooo come la fontina di alpeggio della Valle d’Aosta….(che badate bene non è quel coso che vendono con il nome Fontal nei banchi dei supermercati) qui parliamo di un prodotti di qualità con il marchio DOP. La ricetta che vi propongo oggi viene direttamente dal sito del consorzio dei produttori di Fontina DOP… perchè in questo caso il miglior modo di gustare un piatto e quello di scegliere i sapori della tradizione.

Se oggi mi posso permettere di gustare questa meraviglia,
lo devo a delle persone speciali.
Grazie di questo magnifico dono!

gnocchi alla bava (10)b
Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere