Home Secondi Piatti Aloo Matar… ovvero Curry di Patate e Piselli

Aloo Matar… ovvero Curry di Patate e Piselli

Di piccolalayla

E si l’India… posto meraviglioso per me tanto lontano!!!Negli ultimi mesi se ne è parlato parecchio per sfortunati eventi “marittimo-diplomatici” (chiamiamoli cosi per non polemizzare!!!) per me però resta sempre un paese meraviglioso e affascinate che imparo a conoscere dai racconto dagli amici che vi sono stati per lavoro o in vacanza…!!!

Io conosco solo i sapori, se cosi si può dire, occidentalizzati… delle ricette e del mio armadio delle spezie… ogni qualvolta frugo tra i barattoli (che un giorno vi farò vedere!) la mia mente va… vola via ed ecco che mi trovo catapultata per le strade stra i rumori e i colori che non hanno nulla a che vedere con un nostro borgo…

Torniamo con i piedi per terra :(… quale migliore occasione se non quella di usare le verdure fresche di stagione per preparare questo magnifico e semplicissimo piatto unico…che riempirà la vostra cucina di magici profumi!!!!

Ingredienti per 4 persone


4-5 patate nuove
300g di piselli freschi (o surgelati)
1 cipolla bionda
1 foglia di alloro
1 bacca di cardamomo
1 cucchiaino aglio granulare Tec Al
1 cucchiaino zenzero in polvere
1 cucchiaino semi di sesamo
1/4 cucchiaino semi di senape scura
1/2 cucchiaino semi di cumino
1/2 cucchiaino semi di coriandolo
1/2 cucchiaino curcuma
1/2 cucchiaino garam masala
1 cucchiaino peperoncino contuso Tec Al
2 cucchiaini brotec st sa Tec Al
coriandolo fresco (o prezzemolo)
olio di semi o ghee
acqua qb

4 tazzine di riso basmati
8 tazzine di acqua
2 cucchiaini di brotec st sa Tec Al (o sale qb)

  • Preparare il curry

Nel wok riscaldare l’olio di semi o il ghee aggiungere: l’alloro, il cardamomo, il peperoncino e tutti i semi, lasciare che questi sfregolino, aggiungere l’aglio e lo zenzero rosolare pochi secondi, aggiungere la cipolla amalgamare delicatamente il tutto e aggiungere patate e piselli, il brotec, la curcuma, il garam masala e acqua a coprire, lasciare cuocere a fuoco dolce per circa 30 min, regolare di sale se occorre decorare con il coriandolo fresco tritato.

  • Preparare il riso basmati

Lavate il riso sotto l’ acqua corrente per tre volte fin ché l’acqua non sarà quasi limpida.
Disponete in una pentola dal fondo spesso e ricoprire con circa il doppio del suo volume di acqua fredda salata, coprite con il coperchio e posizionate su fuoco forte fino a bollore(quando il coperchio inizierà a vibrare), abbassare al minimo la fiamma e cuocere per 10 minuti, senza mescolare. Lasciate coperto per altri 10 minuti senza mescolare. Servite come companatico al curry.

Cucina Etnica
India
*******************************

NdA.: In India la parola Curry non è legata alla miscela di spezie, come da noi in Italia bensì ad una vera e propria tipologia di piatti, dove le spezie vengono mescolate con verdure e carne e fatte cuocere. Quello che in Italia viene chiamato eroneamente Curry, in India prende il nome di Masala, ne esistono numerosissimeeeeee varietà più o meno piccanti più o meno saporite.

Salva

Salva

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.