Home Ricette Involtini di pesce e zucchine con Beccafico al limone

Involtini di pesce e zucchine con Beccafico al limone

Di piccolalayla
Profumo di Sicilia, nel vero senso della parola, peccato che le foto non rendano giustizia al profumo che si sprigiona e invade la casa durante la cottura….pesce fresco un pò accantonato, ma da un sapore dolcissimo e delicato, con pochissime spine e ideale per fare mille preparazioni, dove non si butta via nulla, neanche le lische, con cui si può preparare un magnifico sughetto di pesce per condire gli spaghetti. Questa ricetta prende spunto dal passato ma rivisitata in chiave moderna, con il limone al posto dell’ arancia e la presenza delle zucchine da contorno con lo stesso ripieno, ideale per preparare un piatto completo senza fatica.

Ingredienti per 4 persone

1 pesce spatola da 800gr -1kg circa
2 zucchine medie
5-6 pugni pan grattato sottile
5-6 pugni pecorino o caciocavallo ragusano
1 cucchiaio pinoli
1 cucchiaio uvetta passa
1 cucchiaio capperi siciliani sotto sale
1 limone bio
8 foglie di alloro
prezzemolo fresco abbondante
olio evo abbondante
pepe nero macinato Tec Al
sale fine marino iodato

Affettare il pesce in strisce di circa 10cm, lavarlo e porlo ad asciugare su carta da cucina.
Lavare accuratamente le zucchine e affettarle in strisce sottili, che possono essere piegare senza rompersi.

Mettere a bagno in acqua calda per qualche minuto l’uva passa. Tostare in un padellino di teflon i pinoli fino a doratura. Unire pinoli, uva passa scolata, scorza di limone grattuggiata, prezzemolo tritato, pan grattato, formaggio grattug, sale e pepe in una ciotola versare olio a sufficienza ad ottenere un composto umido.

Avvolgete su ogni fettina di pesce e di zucchina un pò di composto precedentemete preparato.
Disponete gli involtini in una teglia da forno, precedentemente unta, uno accanto all’altro intervallati da un pezzetto di foglia di alloro. Procedere fino ad esaurimento degli ingredienti.
Affettare il limone e disporre le fettine a decorare la superficie. Infornate a 180°C per 10-15 min, il tempo varia dallo spessore degli involtini.

Cucina Regionale
Sicilia

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.