Fetta per Fetta alle Mele e Mandorle

Qualche giorno fà pioveva.. si un bel temporale estivo quello che rinfresca per bene l’aria e spazza il cielo… cosi mi sono messa a trafficare un pò in cucina mentre riordinavo frigo e dispensa mi sono accorta di alcune mele un pò troppo mature… l’ unica soluzione ormai era la torta di mele e quale migliore occasione per inaugurare lo stampo fette per fette della Guardini????

Ingredienti per 1 stampo “fette per fette ditta Guardini”

220g di farina autolievitante Molino Chiavazza (o farina 00 + 1 bustina di lievito chimico per dolci)
200g di zucchero semolato
70g di margarina (o burro)
50g di mandorle pelate
3 uova
1 vasetto di jogurt bianco
1 limone bio
essenza alle mandorle, cannella, vaniglia (a voi la scelta)
sale
3-4 mele

Ricetta Bimby:
Nel boccale: zucchero, mandorle e buccia di limone (ottenuta con un pelapatate). 10 sec vel turbo,raccogliere dal bordo il trito e aggiungere margarina, uova, jogurt, essenza e sale, 40 sec vel 5, aggiungere la farina 40 sec vel 5 spatolando.

Ricetta Tradizionele:
Nel frullatore triturare zucchero mandorle e buccia di limone, in una scodella capiente versare i liquidi e un pizzico di sale, aggiungere pian piano il trito lavorando con le fruste elettriche, una volta ben amalgamato aggiungere la farina setacciata e lavorare fino alla comparsa delle bolle.

Versare nello stampo “fetta per fetta” della Guardini stando attenti a non esagerare con il composto e decorare con 3-4 fettine di mele per “fetta”. Cuocere per 25 min a 175°C nel forno ventilato, controllate con la prova dello spaghetto la cottura.

NdA.
Se usate un altro tipo di stampo dovrete aumentare il tempo di cottura; lo stampo fetta per fetta Guardini oltre che bello e simpatico riduce tempi e temperature di cottura degli alimenti…veramente ottimo soprattutto in estate quando non si vuole tenere il forno acceso per ore… ricordatevi di usare sempre la sua pallettina per rimuovere gli alimenti una volta cotti… eviterete di rovinarlo e graffiarlo…

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

7 pensieri su “Fetta per Fetta alle Mele e Mandorle

  1. Manuela e Silvia

    ma che bontà! leggero e gustoso, soffice e ottimo anceh con il clima un pò più caldo!!
    lo stampo poi già porzionato rende l'effetto decisamente meglio che non a tagliarlo a mano!!
    baci baci

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.