Home Cucina Regionale Spaghetti Carciofi e Nduja con pane tostato

Spaghetti Carciofi e Nduja con pane tostato

Di piccolalayla

Voglia di sapori forti, ma altrettanto delicati, voglia di profumi delle terre del sole… voglia di Nduja!!!

Ingredienti per 4 persone

380g spaghetti di grano duro ruvidi
8 carciofi
2 cucchiai Nduja (crema piccante calabrese)
2 cipollotti freschi
1 spicchio d’aglio italiano
1/2 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai abbondanti di pan grattato
prezzemolo tritato
olio evo
sale marino iodato fine
pepe nero

Pulire tagliare e mettere a bagno i cuori di carciofi tagliati a fette, per circa 30 minuti in acqua acidulata.

In una capiente padella tagliare a rondelline il cipollotto e in due lo spicchio d’aglio, lasciare imbiondire e aggiungere i carciofi. Sfumare con il vino bianco e lasciare cuocere a fiamma bassa per il tempo necessario che questi diventino teneri (se occorre aggiungere mezzo bicchiere di acqua), regolare di sale e pepe.

Spegnere il gas e aggiungere l’ Nduja ai carciofi amalgamando il tutto. In un padellino antiaderente tostare il pane grattato fine per pochi minuti, prenderà un colorito bruno.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata al dente, scolarla e saltarla in padella tenendo da parte una tazzina da caffè di acqua di cottura se serve per mantecare. Spolverare con il prezzemolo tritato.

Servire con una spolverata di pane grattato sulla superficie.

Ti potrebbero piacere anche...

9 commenti

Valentina 10 Marzo 2011 - 09:44

ah che bontà l'Nduja, la adoro, ma non l'ho mai provata nella pasta….sono proprio curiosa…

Rispondi
sulemaniche 10 Marzo 2011 - 11:34

e dopo questa ricetta devo solo alzarmi comprare gli ingredienti e tornarmene a casa…al più presto

Rispondi
Manuela e Silvia 10 Marzo 2011 - 14:55

Buonissimi e semplici! poi la nduja ci piace troppissimo!!
baci baci

Rispondi
€llY 10 Marzo 2011 - 17:30

Questo piatto è speciale!!!!!!!!!!!!!!!!!
Mai provato!
Complimenti!

Rispondi
Marco 10 Marzo 2011 - 19:53

ciao lalla, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti (http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

saluti

Rispondi
lerocherhotel 10 Marzo 2011 - 20:46

Una ricetta davvero speciale! Le immagini sanno di pranzi estivi in terrazza, che meraviglia!

Rispondi
Meg 11 Marzo 2011 - 19:21

Ciao tesora bella, sono Margheritaaaaa! eccomi anche sul tuo blog. Sono tra i lettori fissi. ^^ Non ci sei mai in facebook uffiiii! un bacioneeeeeee tesora! kissssssss :*

Rispondi
clau 11 Marzo 2011 - 19:51

Mamma mia che meraviglia!!!

Rispondi
Lalla 15 Marzo 2011 - 08:49

ciao ragazzi
scusate l assenza ma abbiamo un solo pc da dividere in tre si fa per dire tre perchè è una sett. che non riuscivo neanche ad entrare sul blog…e dal cel non riesco a commentare… non vi dico navigare per passaare a salutarvi un impresa epica!

cmq torniamo alla ricettina velocissima buonissima per portare un pò di allegria prima del vero arrivo della primavera… baci baci a tutti

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.