Home Primi Piatti Farfalle con Mare e Terra profumate agli Agrumi

Farfalle con Mare e Terra profumate agli Agrumi

Di piccolalayla

Oggi non avevo un mente una ricetta ben precisa… sono entrata in cucina e aperto il frigo ho iniziato a buttare giù in padella gli ingredienti che mi piacevano di più e alla fine ho ottenuto questo…. e da come sono stati spazzolati i piatti devo dire che è stata ben gradita…. soprattutto per il suo fresco profumo!


Ingredienti per 4 persone

320g pasta corta di grano duro formato farfalle (o altra pasta a vostra scelta)
200g di piselli surgelati
300g di gamberi freschi
300g di calamaro a tocchetti
10 pomodorini di Pachino
1 cipolla bianca
1 limone bio medio
prezzemolo fresco abbondante
pepe nero macinato
sale marino iodato fine
olio evo

In una capiente padella rosolare la cipolla tritata finemente con abbondante olio, aggiungere i piselli e lasciare insaporire per un paio di minuti, aggiungere i pomodori tagliati in 4 un pizzico di sale e pepe, e lasciare cuocere per 10 min circa.

Trascorso il tempo aggiungere il pesce in ordine di cottura: prima i calamari, aspettare qualche minuto e aggiungere i gamberi portare a cottura per pochi minuti, regolare di sale e pepe.

Irrorare con il limone spremuto e lasciare evaporare a fuoco medio, cospargere di prezzemolo tritato e scorzette di limone.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, saltarla in padella con il sugo e servirla calda con una macinata di pepe nero.

Ti potrebbero piacere anche...

12 commenti

Claudia 13 Luglio 2008 - 21:54

queste paste veloci con le associazioni mareterra sono sempre uniche, il limone è un tocco di classe :*
cla

Rispondi
Mirtilla 14 Luglio 2008 - 07:42

ci stai deliziando con queste tue proposte!!
un bacione 😉

Rispondi
Lalla 14 Luglio 2008 - 09:40

ciao ragazze

cla è nato un pò tutto per caso… apri il frigo e butti dentro e quando servi in tavola…capisci dalla fecce e dai piatti che hai fatto fuorore!

mirtilla grazie mille.,…

un bacionee lalla

Rispondi
irene 14 Luglio 2008 - 14:22

ciao Lalla !!
non sbagli un colpo eh???
complimenti di nuovo!
irene

Rispondi
Lalla 14 Luglio 2008 - 14:29

ciao irene
beee senti da che pulpito viene la predica…. neache tu mi sembra che stai a pane e acqua 😉
un bacioneee lalla

Rispondi
Micaela 14 Luglio 2008 - 16:53

Ciao Lalla, complimenti anche a queste farfalle! come tutte le volte ho l’acquolina! approfitto per chiederti una consulenza sulle girelle al cioccolato che hai postato un pò di giorni fa! volevo prepararle come dolce per una cena di sabato. secondo te posso preparlo e congelarlo e tirarlo fuori dal freezer sabato mattina?

Rispondi
Lalla 14 Luglio 2008 - 17:05

ciao tesoro….
grazie mille per il commento
per le girelle onestamente nn ti so dire come viene il pan di spagna scongelato….

se hai poco tempo il sabato ti consiglio di preparare il dolce venerdi e di avvolgere il tutto nella pellicola per alimenti tenendolo in frigo, taglialo a rondelle solo al momento di servirlo in tavola… anzi se riposa un pò è meglio…la crema diventa compatta ed è più facile tagliarle senza romperle!

fammi sapere come va!!!!
un bacioneee lalla

Rispondi
Angy 14 Luglio 2008 - 20:26

ciao Lalla,ho letto il tuo blog…molto bello!La ricetta delle farfalle te la “rubo” per deliziare mio marito…posso???ciao,e complimenti!

Rispondi
manu&silvia 14 Luglio 2008 - 21:13

Ancora una volta un insolito, ma interessante accoppiamento! a noi poi che il pesce piace tanto..e pure le farfalle!!!
Ci ripromettiamo di provare al più presto una delle tue ricette!!

Rispondi
Lalla 15 Luglio 2008 - 07:18

buon giorno:

-angy ben venuta… certo che puoi … anziii devi assolutamente commentare dopo che l hai preparata… baci e torna presto a trovarmi!

-manu & silvia aspetto anhe il vostro commento sulla ricetta … nn scordatevene!
un bacone anche a voi!

lalla

Rispondi
Micaela 15 Luglio 2008 - 11:01

ok, allora seguirò il tuo consiglio! un bacione

Rispondi
Lalla 15 Luglio 2008 - 13:25

😉 aspetto il commento sul risultato!

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.