Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle

Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle

Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle  Qualche giorno fa ho avuto un piccolo incidente con la crema pasticcera… per ben due volte nella stessa mattinata mi è impazzita… (mi era successo solo un altra volta da quando cucino) e ho lasciato G. senza il dolce tanto sperato, già lo pregustava per concludere il pranzo.

Cosi mi sono ritrovata ad avere nel frigo un quantitativo assordo di albumi,  sprecare il cibo è una cosa che mi infastidisce, ma io non sono una fanatica di meringhe e lingue di gatto… e mi mancavano alcuni ingredienti per fare la chiffon cake americana, non sapevo cosa farci … un altra opzione è quella di preparare qualcosa di salato: proviamo con una frittata di albumi al massimo abbiamo fatto una scorta di proteine senza mangiare la carne, per renderla un po più  consistente e golosa ho aggiunto qualche verdurina di stagione e qualche erba aromatica direttamente colta dal mio balcone profumato: timo e prezzemolo, dove potete trovare anche insalata, pomodori e fragole.

albumi zucchine 1b

Non sono una fan delle uova ma ogni tanto mi piace metterle in tavola, senza esagerare sono un ingrediente importante per l’alimentazione quotidiana, prendete sempre quelle fresche e allevate nel migliore dei modi, se ne avete la possibilità quelle allevate in campagna libere di scorazzare per l’aia come una volta.

Per tutte le volte che andate al supermercato e vi trovate davanti al banco delle uova senza sapere quale scegliere tra tutte quelle proposte occorre imparare a leggere i codici,
per fare una scelta consapevole:

Eierkennzeichnung_BMK

Codice di rintracciabilità

0: biologico – utilizza galline di razze rustiche provenienti da allevamenti biologici che razzolano a terra e all’aperto con una densità non superiore a 6 galline per m². Allevate con alimenti biologici di origine controllata, prevalentemente mais e cereali;
1: all’aperto – allevamento a terra, ampi spazi aperti sul quale le galline possono razzolare;
2: a terra – galline allevate in grandi capannoni con luce artificiale e una densità non superiore a 7 animali per m²;
3: in gabbia – le galline sono allevate in gabbie di metallo con una superficie di 750 cm² illuminate da luce artificiale e con elevata densità di popolazione.

Sigla del Paese di provenienza (esempio: IT per l’Italia).

Codice ISTAT del comune dove è situato l’allevamento (3 cifre).
Sigla della provincia dove è situato l’allevamento (esempio: MO, VR ecc.).
Codice dell’allevamento.

Categoria:

A: uova pulite, a guscio integro. Sono destinate al commercio al dettaglio. In questa categoria rientrano le uova extra che devono essere messe in commercio entro 9 giorni dalla deposizione e devono riportare obbligatoriamente impressa la data di deposizione.
Le uova di categoria A non devono essere sottoposte a procedure di lavaggio o refrigerazione.

Le uova di categoria A vengono catalogate in base al peso in:
XL: grandissime (uguale o superiore a 73 grammi)
L: grandi (uguale o superiore a 63 g e inferiore a 73 g)
M: medie (uguale o superiore a 53 g e inferiore a 63 g)
S: piccole (meno di 53 g)

B: tutte le uova che non rientrano nella categoria precedente, comprese uova di categoria A declassate. Sono destinate alle industrie alimentari di trasformazione (pastifici, produttori di maionese e prodotti dolciari), previa pastorizzazione obbligatoria per legge.

[fonte Wiki]albumi zucchine 3b

Ingredienti per 2 persone

5 albumi di uova medie bio
zucchina scura grossa
1/2 cipolla bionda piccola
2 cucchiai pecorino grattugiato
1 cucchiaio parmigiano grattugiato
prezzemolo fresco
timo fresco
aglio granulare
pepe nero macinato
sale marino iodato fine
olio evo

Tempo di preparazione 30 minuti

albumi zucchine 2b

  • Preparare le zucchine

Lavate, spuntate, pelate parte della zucchina e tagliatela a pezzi non troppo grandi.
Riscaldate una padella antiaderente, versate le zucchine senza mescolare, aspettate che facciano una sottile pellicola e solo ora mescolatele per proseguire la cottura su tutta la superficie.

albumi zucchine 5bQuando tutte le zucchine saranno cotte ma croccanti mettetele da parte. Insaporite con sale, pepe, agli di timo, aglio granulare o fresco e la cipolla tritata sottile.albumi zucchine 7b

  • Preparare la Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle

Mescolate gli albumi con il prezzemolo, il formaggio grattugiato, sale e pepe aiutandovi con una frusta a mano o con due forchette fino ad ottenere un composto spumoso. Unite le zucchine condite e mescolatele insieme.

albumi zucchine 6b

  • Cuocere la Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle

– In Padelle antiaderente: ungetela quando basta e riscaldatela sul fornello quando ben calda, versate il composto di uova e proseguite la cottura prima a fuoco alto e successivamente a fuoco basso per il tempo necessario, girate la frittata e proseguite la cottura fino a completare la cottura della Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle .

– in forno versate il composto di albumi in una teglia da forno antiaderente, se avete paura che non si stacchi potete rivestire il fondo con un foglio di carta forno. Infornate a 200°C forno ventilato fino a completa cottura della Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle .albumi zucchine 4b

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 pensieri su “Frittata di Albumi con Zucchine e Cipolle

    1. piccolalayla Autore articolo

      Mikroula invece sai che non ci vado pazza… le mangio ma niente di che… questa frittata però è stata una sorpresa… è leggera leggera come una nuvola… se sei abituata con quelle classiche questa ti sembrerà quasi impalpabile! A presto LA

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.