Quadrucci all’uovo con Fagioli Borlotti e Basilico

In estate si sà ci sono tante verdure fresche e saporite ma è anche il periodo dei legumi, come i fagioli borlotti… anche se dovrebbe far caldo essendo ormai fine luglio, dico dovrebbe perché fuori il cielo scuro si alterna a sporadici raggi di sole e a un vento fresco che mantiene le temperatura sotto la media stagionale, il momento ideale per portare in tavola  una pietanza del genere.

Qualunque piatto che si rispetti non c’è cosa migliore che prepararle con gli ingredienti appena raccolti per assaporarne tutto il loro sapore genuino. Per rendere una zuppa di legumi ancora più golosa e buona potete fare la pasta in casa, occorrono veramente pochi ingredienti e poco lavoro per ottenere un piatto dal sapore antico, come lo facevano le nostre nonne e con quella consistenza robusta tipica della pasta appena tirata e poi perché no è anche un modo diverso per trascorrere queste giornate che non ci permettono di uscire e recarci al mare.

fagioli borlotti (8)b


Ingredienti per 4 persone

  • Per la pasta all’uovo

100g farina 00
100g semola

2 uova medie bio

  • Per la zuppa di borlotti

300g fagioli borlotti sgusciati
1 carota
1 patata
1 costa di sedano
1 pomodoro
sale marino iodato grosso
foglie di basilico fresco
peperoncino rosso contuso o pepe nero macinato (facoltativo)
olio evo
fagioli borlotti (15)b

  • Preparare la zuppa

Sgranate i fagioli, lavateli metteteli in una capiente pentola, possibilmente di coccio con le verdure tagliate a dadini, le foglie di alloro e acqua abbondante. Portate a bollore e proseguite la cottura fin chè i fagioli saranno teneri. Togliete l’alloro, insaporite con il sale e tenete da parte.

fagioli borlotti (13)b

  • Preparare i quadrucci all’uovo

Versate sul piano o in una scodella la farina e la semola mescolatele insieme, formate una fontana con un buco in centro unite le uova, con una forchetta mescolate prima queste e poi incorporate poca farina per volta fino a quando l’impasto prenderà consistenza, continuate a lavorarlo con le mani fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea (Bimby TM21: 20 sec), avvolgetela nella pellicola trasparente o in una busta per surgelati e lasciate a riposare per 30 min circa, se il tempo si prolunga in estate mettetela in frigo.

Quadrucci (7)b

Con la macchinetta per la pasta o con un mattarello stendete la pasta dello spessore desiderato, con l’apposita trafila o con un coltello affilato tagliate la pasta delle dimensioni 1 x 1 cm. Spolveratele con la semola e mettete i quadrucci a riposare su un tagliere o su un vassoio fino al momento di cuocerli.

fagioli borlotti (6)b

  • Cuocere i quadrucci

Prelevate parte dei fagioli dalla zuppa e teneteli in caldo, portate nuovamente a bollore il brodo regolate di sale e cuocete la pasta per il tempo necessario, al termine della cottura unite i fagioli, il basilico lavato e tagliato e un pò di olio a crudo, insaporite con il pepe nero o il peperoncino secondo i vostri gusti.

fagioli borlotti (3)b

Coprite con il coperchio e lasciate riposare per qualche minuto prima di servire in tavola. Decorate con altre foglie di basilico fresche.

fagioli borlotti (1)b

Salva

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 pensieri su “Quadrucci all’uovo con Fagioli Borlotti e Basilico

  1. manuela e silvia

    Ciao! estate sinonimo di insalate e piatti freddi, ma anche zuppe così ci invitano moltissimo! insomma, raccolgono tutti i profumi dell’orto e la freschezza dei legumi appena colti! Questa minestra dev’essere buonissima e certo la pasta all’uovo le ha dato il tocco finale per renderla super 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.