Home Primi Piatti Farfalle al Salmone con Rucola e Verdello

Farfalle al Salmone con Rucola e Verdello

Di piccolalayla

Il nostro vicino di casa Elio, persona squisita e simpaticissima, spesso ci fa trovadare fuori dalla porta qualche gradita sorpresa campagnala… questa volta è stata una busta piena zeppa di limoni verdelli bio… di quelli ideali per fare lt e lt di limoncello.. per me il sapore e il profumo di agrumi è un pò come il profumo di casa, e quando posso li uso per cucinare le pietanze più svariate…come avrete gia capito…


Ingredienti per 4 persone

400g pasta corta di grano duro
200g ritagli di salmone
1 cipolla bianca
1 noce di burro
1/2 bicchiere di vino bianco
2 pugni rucola selvatica
2 limoni verdelli (non trattati)
olio evo
pepe nero macinato
sale marino iodato fine
Lavare e tritare la rughetta finemente eliminando la parte più coriacea dei gambi e tenere da parte.
Tritare finemente la cipolla e lasciarla imbiondire in una capiente padella con burro e olio, aggiungere il salmone tagliato a tocchetti e lasciare che questo prenda colore in un paio di minuti.
Aggiungere il vino bianco e sfumare abbondantemente.

Lavare e asciugare i limoni, con l aiuto di un rigalimoni o di un pelatatate ottente tante scorzette e una volta pronto il sughetto buttatele dentro amalgamando il tutto. Regolare di sale e pepe e se gradite un pò di prezzemolo fresco.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e saltatela nel sughetto solo al termine aggiungere la rughetta, mescolare il tutto.
Decorare con una spolverata di pepe appena macinato e riccioli di limone verdello.

Ti potrebbero piacere anche...

12 commenti

Alessandra 4 Ottobre 2009 - 10:07

Ciao Lalla quante cose buone…..ottimo anche questo piatto.

Rispondi
manu e silvia 4 Ottobre 2009 - 13:24

Ciao! mamma ch ebuona e delicata questa pasta! non sapevamo che questi limoni avessero anche un loro nome! con il pesce ci devono stare proprio una meraviglia!
un bacione
PS: abbiamo sentito le notizie al telegiornale..ma com'è la situazione lì da te??

Rispondi
Lalla 4 Ottobre 2009 - 14:13

ciao ale
grazie mille!

care gemelle verdello perchè è raccolto piccolo e verde 😉 grazie del pensiero… per fortuna la zona dove sto io è dalla parte opposta… ma la situazione non è per niente rosea… continua a piovere nelle zone colpite e ciò non aiuta … per fortuna i soccorsi sono stati pronti nell intervento e moltissime persone sono state tratte in salvo!
sicuramente le polemiche non mancheranno ma sfortunatamente nn ci poteranno a nulla!
un bacione grossoe buona domenica

Rispondi
dolci a ...gogo!!! 4 Ottobre 2009 - 14:43

un piatto semplice ma perfetto lalla er conbinazione di gusto e sapore!!bravissima,baci imma

Rispondi
Elisabetta 4 Ottobre 2009 - 19:28

immagino il profumo di questa pasta,Lalla^;^
poi è cosi' colorata.. mette allegria,specialmente per la semplice preparazione!!da provare senz'altro;il connubio mare e terra,mi piace molto.Siamo tutti addolorati per la disgrazia che ha colpito la provincia di Messina,come al solito,dopo i disastri,la solidarieta'…felice, per te che stai bene,cara.Alla prossima 🙂

Rispondi
Michela Debrujing 4 Ottobre 2009 - 22:19

mmm salmone…che bontà!la mangerei volentieri anche a quest'ora.

Rispondi
Caty 4 Ottobre 2009 - 22:48

una straordinaria ricetta. Ti lascio un premio e tante nuove avventure.un saluto

Rispondi
Lalla 5 Ottobre 2009 - 08:40

ciao a tutte
sono felice che questo piatto vi piaccia … anche il sapore è strepitoso… il contrasto fra il dolce dell salmone e il pungente della rucola è strpitoso sopratutto in giornate ancora calde!

caty passo volentieri a ritirarlo!

grazie a tutte ancora per l affetto che mi state e state dimostrando alla mia città!
un bacione lalla
e buona settimana a tutte!

Rispondi
Nanny 5 Ottobre 2009 - 10:28

Ottimo accostamento di sapori,te la copio!

Rispondi
Micaela 5 Ottobre 2009 - 17:52

Lalla come sempre i tuoi piatti rientrano pienamente nei miei gusti! questa pasta dev'essere buona e molto delicata, voglio provarla! un bacione.

Rispondi
Lalla 6 Ottobre 2009 - 11:17

ragazze voglio sapere un vostro parere appena date l ultima forchettata!
un bacione lalla

Rispondi
Saretta 6 Ottobre 2009 - 13:28

Caspita che tocco quel limone!Li ricordo i vari tipi di limone, quando trascorsi aprte della mia vacanza in Sicilia in un B&B immerso in un agrumeto!
Imboccallupo per il resto..
Bacione

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.