Home Primi Piatti Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

Di piccolalayla

Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

Che ne dite di giocare con i colori e i sapori????

…. Oggi giochiamo con il verde…. verdeeeeeeeeee come i Pistacchiiiiii e quali se non quelli di Bronte…. picccolo paesino ai piedi della maestosa Etna…. prodotto ormai diventato un presidio slow food per la sua grande bontà!

Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

Ingredienti per 4 persone

per gli Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

370g scialatielli freschi
300g gambero sgusciato (tenete le teste)
1 zucchina
1 pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
abbondante prezzemolo
2 cucchiai di pistacchio di Bronte
pepe macinato
olio evo

per il fumetto di pesce

teste del gambero tenute da parte
1 carota
1 costa di sedano
2 spicchi d aglio
abbondante prezzemolo
sale marino iodato grosso
pepe in grani

Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

Preparare il fumetto di pesce

Sgusciate i gamberi conservando le teste

In un pentolino inserite uno scolapasta in acciaio a trama fine o un cestello da vaporiera, riempite d’ acqua quanto basta immergete le teste dei gamberi, la carota, la costa di sedano, i grani di pepe nero, uno spicchio d’ aglio, qualche gambo di prezzemolo e un cucchiaino di sale per circa 1 litro d’acqua.

Lasciate cuocere per 10 min circa a fuoco basso, quando l’ acqua avrà preso il profumo del pesce togliete il cestello ottenendo cosi il fumetto.

Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

Preparare il condimento degli Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte

In una capiente padella rosolare l’aglio intero con un po’ d’olio, aggiungere le zucchine tagliate a bastoncini e saltate tutto in padella per qualche minuto, aggiungere il pomodoro a dadini e saltare ancora qualche minuto.

Allungare con qualche mestolo di fumetto e lasciare evaporare piano piano fin ché le zucchine non si saranno ammorbidite (ma non troppo) alzare la fiamma ed aggiungere i gamberi aspettare che prendano un po’ di colore e sfumare con il vino a fuoco molto vivo.

Spegnere quando i gamberi avranno preso la classica forma arricciata. Regolare di sale pepe e abbondante prezzemolo tritato il condimento per gli Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata con aggiunta di un cucchiaio d’ olio evo o se preferite direttamente nel brodo di pesce precedentemente preparato, scolarla al dente e saltare il tutto aggiungendo un cucchiaio di pistacchio, mescolare bene gli Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte.

Disporre nei piatti e spolverare nuovamente il trito di pistacchio sopra per guarnizione! Servire gli Scialatielli Gamberi e Zucchine con Pistacchio di Bronte caldi.

Cucina Regionale
Sicilia

 

 

Ti potrebbero piacere anche...

19 commenti

Claudia 1 Dicembre 2008 - 19:39

Io non ho davvero parole, son rimasta così :-o… ma son buonissimi.. buona serata….

Rispondi
Lalla 1 Dicembre 2008 - 19:54

ciao claudia
questa mi fa troppo ridere….
grazie mille… effettivamenete senza giri di parole sono rimasta veramente sbalordita anche io quando ho dato la prima forchettata… diviniiiiiiii
buona sera anche a te!

Rispondi
L'Antro dell'Alchimista 1 Dicembre 2008 - 19:59

Che ricetta favolosa!!! Quanto vorrei fosse la mia vena ! Buona serata Laura

Rispondi
Lalla 1 Dicembre 2008 - 21:08

buona serata anche a te!
baci

Rispondi
Mirtilla 2 Dicembre 2008 - 09:01

buonissimi!!
il sapore poi del pistacchio di Bronte..

Rispondi
manu e silvia 2 Dicembre 2008 - 09:03

Ma che strano formato di pasta!! e il condimento..troppo buono..il tocco dei pistacchi poi è originalissimo! anche noi abbiamo scoperto da un pò che questa frutta secca stà allaperfezione in molti piatti..soprattutto primi e carni!!
bacioni

Rispondi
dolci a ...gogo!!! 2 Dicembre 2008 - 09:47

io lo dico lalla che sei la regina dei primi piatti!che bonta infinita,bacioni imma

Rispondi
Carla 2 Dicembre 2008 - 11:12

Ciao lalla!
e’ tanto che non passo…ma vedo che sforni a volontà i cibi;) e questi scialatielli con un condimento al piastacchio particolare!
Mi piace l’accostamento e anche il bel verde del blog!
A presto
Carla

Rispondi
Mela 2 Dicembre 2008 - 11:25

Dieci e lode! E’ la stessa ricetta che uso io, ma non avevo mai pensato ai pistacchi… uhmmmm devono essere squisiti! Non vedo l’ora di provarli, ne ho giusto giusto un pochino in dispensa… Grazie!

Rispondi
Lalla 2 Dicembre 2008 - 12:54

Mirti da buona siciliana quale altro pistacchio avrei potuto usare?!?!?

M e S ma comeeeee nn conoscete gli scialatielli????è un tipico formato di pasta campano … una via di mezzo fra uno spaghetto alla chitarra e una fettuccina spessa di grano duro.

imma mifai diventare sempre tutta rossa.. non possiamo continuare cosi!

Carla sono contenta di ritrovarti… sfortunatamente nn cucino come vorrei il tempo a mia disposizione ultimamente si è ridotto… grazie ci vuole un pò di colore con queste giornate un pò cupe!

Mela bee la ricetta credo che sia un classico strepitoso… i pistacchi danno un sapore delizioso al tutto!

buona giornata

Rispondi
Alessia 2 Dicembre 2008 - 14:58

Ciao Lalla,

non potevo non commentare questa ricetta, visto che sono un’autentica drogata di gamberi e pistacchi.
Proprio stuzzicante, brava!

buona giornata

A.

Rispondi
Barbara 2 Dicembre 2008 - 17:34

A Trieste da qualche mese ha aperto un negozietto che vende tutti i prodotti siciliani, dal pistacchio alle arance, dalla pasta di mandorle al vino. Ci vado ogni settimana e… faccio rifornimenti! Quindi sono PRONTA per copiarti questa bella ricetta, grazie!!

Rispondi
Lalla 2 Dicembre 2008 - 18:40

Alessia e Barbara allora nn vedo l ora di leggere il vostro commento una volta provata questa ricetta…
un bacione grande

Rispondi
Cipolla 2 Dicembre 2008 - 21:23

Sei una maga dei primi piatti.. questo poi è da svenimento! Bravissima!!!!

Rispondi
Lalla 3 Dicembre 2008 - 17:04

grazie mille cipolla!

Rispondi
silvanausa 4 Dicembre 2008 - 06:08

che piatto fantastico complimeti volevo essere al tuo posto davanti a quel bel piattone

Rispondi
Lalla 4 Dicembre 2008 - 10:00

silvana… ben trovata!!!
dai la prossima volta ti invito a pranzo qui…;)!
baci

Rispondi
natalia 31 Maggio 2009 - 19:03

Copiata, stasera piatto ricco mi ci ficco!!!!!!

Rispondi
Lalla 4 Giugno 2009 - 14:35

natalia fammi sapere cosa ne pensi ci conto!
baci

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.