Home Primi Piatti A Cena con Lilly e il Vagabondo

A Cena con Lilly e il Vagabondo

Di piccolalayla

Chi non conosce questo famoso cartone animato firmato Disney???? e chi non conosce la famosa scena degli spaghetti con le polpette???? beee credo che sia nella mente di tutti noi grandi e piccini…. cosi anche dai cartoni vengono le ricette… o forse è l opposto????
ecco la mia….

Polpette di Carne al Sugo

Ingredienti per 4 persone

  • Per le polpette

500g di macinato di manzo
2 panini raffermi
100g di formaggio grattugiato
1 ciuffo abbondante di prezzemolo
1 uovo grande
sale pepe

  • Per il sugo

1 cipolla
1/2 bott di passata di pomodoro
sale pepe
olio evo

350g di spaghetti (io ho usato pasta corta)

  • Preparare le polpette:

Ammollare il pane raffermo nell’acqua per alcuni minuti, prelevare solo la mollica interna bianca strizzandola un po. Impastare tutti gli ingredienti delle polpette e formare cosi delle palline leggermente schiacciate.
Friggerle per pochi minuti in un po d olio evo e lasciare a scolare su un foglio di carta da cucina.

  • Preparare il sugo:

In una capiente padella rosolare la cipolla con olio evo e aggiungere il passato di pomodoro, salare e pepare distribuire le polpette e portare a cottura per circa 20-30 min a fuoco lento, aspettando che il sugo si stringa quanto voluto.

Servire calde con il loro sughetto di contorno che potete usare anche per condire la pasta ottenendo un ottimo e gustoso primo piatto!

Ti potrebbero piacere anche...

19 commenti

camalyca-la mucca pazza 17 Novembre 2008 - 20:40

Non ci posso credere, le polpettine di Lilly e il Vagabondo! Ma gli spaghetti? Me, vabbè, per sta volta ti perdono ma mi rubo una poletta :p

Rispondi
manu e silvia 17 Novembre 2008 - 22:39

eh si, il vagabondo sapeva dove portare a cena una donna!
ci piace proprio questa ricetta di pasta…e, anche se non sono spaghetti, anche il formato rientra tra i nostri preferiti!
bacioni

Rispondi
Dida70 18 Novembre 2008 - 00:29

che tenere e … buone!!! io adoro le polpette al sugo, brava Lalla!
un abbraccio
dida

Rispondi
Mela 18 Novembre 2008 - 09:05

Mi piace il tuo blog, l’ho aggiunto al blogroll del mio…
Il tuo post è tenerissimo, e questa ricetta ha sempre stuzzicato la nostra golosità: anche se sono “solo” spaghetti al sugo con polpette, fanno sempre venire voglia di mangiarli!
Io per la verità non ho l’abitudine di mettere le polpette nella pasta, ma il sugo di carne è buonissimo…
La tua curiosità per le “ricette dei cartoni” da un pò colpisce anche me, infatti da qualche anno seguo dei siti in cui qualcuno si diverte a scrivere le “ricette da film”. La trovo un’idea divertente, quando mi cimenterò a prepararne qualcuna la posterò anch’io!
Un affettuoso saluto.

Rispondi
sweetcook 18 Novembre 2008 - 09:55

Lilly e il vagabondo è una delle prime storie che lessi da bambina…quanti ricordi..devo avere il libriccino da qualche parte ancora conservato:)
Che voglia di polpette!!!!

Rispondi
Anonymous 18 Novembre 2008 - 10:14

Il mio piatto preferito, semplice e gustoso.

Rispondi
Saretta 18 Novembre 2008 - 10:49

che tenerezza!!!Troppo buona sta pasta!

Rispondi
dolci a ...gogo!!! 18 Novembre 2008 - 12:00

i sono un gran polpettare!!con il sugo poi sono buonissime:-)…con 2 bimbi lo conosco molto bene lilly e il vagabondo:-)baci

Rispondi
Micaela 18 Novembre 2008 - 12:05

e si che lo conosco Lilly il vagabondo!! e anche queste polpettine buonissime! 🙂

Rispondi
Lalla 18 Novembre 2008 - 14:06

ciao a tutti…
immag che questo piatto riscuotesse tanto successo… come nn rimanere deliziati dalle polpette e dal tenero musetto di lilli e del vagabondo?!?!
baci

Rispondi
giulia 19 Novembre 2008 - 21:08

Quanto mi piaceva Lilly e il Vagabondo!!! Bellissima la ricetta riproposta da te!!!! Faccio spesso le polpette, ma non penso mai di condirci la pasta!!! me lo devo ricordare!!!
Baci baci giulia

Rispondi
Mirtilla 20 Novembre 2008 - 12:58

ma che cosa romantica….un vulcano di idee questa donna!!!

Rispondi
Lalla 21 Novembre 2008 - 20:47

ciao ragazze
grazie mille per il commento un bacioneee

Rispondi
Claudia 22 Novembre 2008 - 13:58

Ma che bello questo blog!!!! e queste polpette! io amo le polpette…. un salutone…

Rispondi
Sara 22 Novembre 2008 - 14:28

Ho conosciuto il tuo blog grazie all’intervista di blog di cucina, Ma questa ricettina è fantastica…e poi lilli e il vagabondo….mitica!!!!

Rispondi
Lalla 22 Novembre 2008 - 16:19

😉
bacioni

Rispondi
L'Antro dell'Alchimista 22 Novembre 2008 - 19:00

Ho scoperto quest tuo golosissimo blog su “Blog di Cucina”. Mi sa tanto che verrò a trovarti spesso!!! Buona serata Laura

Rispondi
MarkoVale 22 Novembre 2008 - 23:17

Ottima pietanza!!
Quì abbinerei un nero d’Avola in purezza per rendere il piatto più completo. Che ne pensi??

Rispondi
Lalla 23 Novembre 2008 - 10:57

laura
ben venuta nel mio piccolo angolo!

marco
quale migliore scelta…. io adoro il nero d’avola…e sicuramente fra i miei vini preferiti!

baci lalla

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.