Home Torte e Desserts Girelle Fresche al Cioccolato

Girelle Fresche al Cioccolato

Di piccolalayla

Ieri tornata dall’ univ avevo una gran voglia di dolce…. ma in casa nulla che potesse appagare le mie voglie… erano anche le tre di pomerig e fuori c’erano circ 38°C quindi ho dovuto aspettare un pò prima di mettermi in cucina…. intanto ho pensato a cosa potevo preparare di fresco veloce e che n0n richiedesse un accensione del forno prolungata…. ma siiii le girelle, veloci fresche e buonissime….

Ingredienti
  • Per il pan di Spagna
2 uova
100g di amido
100g di zucchero
1 pizzico di sale
1 bust di vanillina
2 cucchiai d’acqua fredda
burro qb
  • Per la crema al cioccolato
1 tuorlo
50g di zucchero
30g di amido
250g di latte
2 cub di cioccolato fondente (regolatevi voi con le dosi a seconda della preferenza)
zucchero a velo per guarnire

Per il pan di spagna:
Separare i tuorli dagli albumi. montare a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale e due cucchiai d’acqua fredda fino a che una forchetta non rimane dritta nella ciotola… vi assicuro che sta dritta se sono montanti perfetti.
Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia e chiara, aggiungerei gli albumi a neve e continuare a mescolare amalgamando il tutto, aggiungere l’amido setacciato e la vanillina amalgamare il tutto con le fruste fino a quando non compariranno le bolle nell’ impasto.
Stendere sulla leccarda del forno (la teglia nera che danno in dotazione) un velo di burro, versare il composto e livellarlo per bene inclinando la teglia. Cuocere in forno caldissimo a 220°C il tempo necessario che i bordi si colorino… ci vogliono veramente pochi minuti… tenetelo sempre d’occhio altrimenti avrete un biscotto.
Bagnate, sotto l’ acqua corrente, un bel foglio di carta da forno stropicciato, strizzatelo leggermente, disponetelo sulla teglia da forno capovolgete e il pan di spagna si staccherà delicatamente dalla teglia senza fatica…. avvolgete strettamente il tutto e lasciate raffreddare per un ora circa.

Preparate la crema:
Ricetta tradizionale:
Amalgamare il tuorlo con lo zucchero, aggiungee la farina e il latte caldo a fino, mescolando di continuo su fuoco medio, attendere che si addensi leggermente aggiungete la cioccolata e mescolare accuratamente cosi tutta la crema si colorerà.
Ricetta bimby:
Tutti gli ingredienti nel boccale, vel 4 temp 80°C 4 min. aggiungere la cioccolata e lasciate girara a vel 4 per pochi secondi fino a che tutta la crema si è colorata.
Aprire il rotolo su un piano, lasciandolo sulla sua carta forno, spalmare la crema al cioccolato ancora tiepida, su tutta la superficie del rotolo, arrotolare aiutandovi con la carta forno….stando attenti a non far fuoriuscire la crema dai bordi.
Avvolgerlo per bene nella carta forno o nell alluminio e posizionare in frigo per almeno 3 ore a raffreddare. Trascorso il tempo risulterà ben compatto e la crema sufficientemente rassodata tagliarlo a rondelle di circa 1cm l’ una, disporle in fila su un vassoio da portata e spolverare di zucchero a velo…

NB. i bordi esterni del pan di spagna potrebbero essere croccanti e si romperanno facilmente quando lo attorciglierete la prima volta… non tagliateli se potete… vi permetteranno nella fase successiva di stendere la crema fino ai margini evitando che le due fette all’estremità risultino poco guarnite. eliminatele solo quando lo tagliate a rondelle…
se invece risultano troppo sbriciolosi e non vi è possibile arrotolare il tutto senza rompere la base… provate ad usarli per guarnire le coppe di gelato… sono squisite e soprattutto nulla va sprecato.

Ti potrebbero piacere anche...

27 commenti

Micaela 27 Giugno 2008 - 11:29

Ciao Lalla, questa ricetta è semplicemente meravigliosa!!! mi viene l’acquolina solo a guardarle!!! buonissime ciao ciao

Rispondi
unika 27 Giugno 2008 - 12:02

fantastiche queste girelle ma…tu sai io cosa mi aspettavo di trovare stamattina:-) un bacio
Annamaria

Rispondi
Lalla 27 Giugno 2008 - 12:22

anni anni arriverà anche quella è gia in cantiere….
bacioni lalla

Rispondi
Lalla 27 Giugno 2008 - 12:23

mica e ti assicuro che anche a mangiarle vieneeeeee
sono buonissimeee!
baci

Rispondi
Sere 27 Giugno 2008 - 12:38

WoW.. altro che merendine comprate… queste son girelle con i fiocchi cara Lalla!!! Bravissima, ottimo tirasù queste girelline…

Rispondi
Lalla 27 Giugno 2008 - 13:00

e si confesso che non hanno nulla a che vedere con quelle comprate…
soprattutto perchè sono di una freschezza assoluta… e sono ottime sia come dolce che per farci colazione insieme al caffè!
bacioni lalla

Rispondi
pb 27 Giugno 2008 - 13:03

lalla che meraviglia….sei una fonte inesauribile di meraviglie….

Rispondi
Lalla 27 Giugno 2008 - 13:09

ma questo è troppo… sono solo una persona golosa che ama cucinare…
un bacioneeee
lalla

Rispondi
Mirtilla 27 Giugno 2008 - 13:12

ma sono una favola lalla!!!
1000 complimentoni!!!

Rispondi
Lalla 27 Giugno 2008 - 13:14

ma che è finisco di scrivere un commento e subit un altro a cui risp 😉
grazie mirti …
se ne volete una rondellina correte mio frat li ha appena adocchiate in frigo … avete ancora pochi secondi!
bacioni

Rispondi
tittina 27 Giugno 2008 - 14:31

è rimasta 1 per me!!brava lalla

Rispondi
Tiziana 27 Giugno 2008 - 15:03

se non fosse per il forno a 220° le farei…. di corsa… 🙂

mi sa che ora come ora comprerei il pan di spagna pronto, troppo caldooooooooooooooooooo 🙂

buon week end lalla

Rispondi
Excalibur 27 Giugno 2008 - 15:18

sto sbavandooooooooo ma come sei riuscita ad accendere il forno con quel caldo??

Rispondi
Lalla 27 Giugno 2008 - 15:24

non ne parliamo ogni volta è un angoscia accenderlo ma 10 min di sofferenza nn sono nulla per 1 h di goduria al palato!
baci

Rispondi
Simo 27 Giugno 2008 - 16:07

La mia bimba sta guardando con me….e le è venuta voglia di una fresca e dolce merenda……gnammmm

Rispondi
sweetcook 27 Giugno 2008 - 17:41

Oh mamma sembrano comprate!!sono identiche a quelle della motta, che perfezione:O:O:O e chissà che bontà:-) Buon we!

Rispondi
Lalla 27 Giugno 2008 - 18:29

simo beee mi sembra che è anche un suo diritto fare merenda 😉

sweet… onestamente nn so come siano quelle della motta nn le ho mai mangiate… a casa mia si optava per un buono e salutare panino al prosciutto o con il pomodoro…

Rispondi
Farfallina 27 Giugno 2008 - 19:20

Sembrano buonissimeee!Appena rinfresca un pò le provo!Blog carinissimoooo!!

Rispondi
Lalla 28 Giugno 2008 - 10:56

ciao farfallina….
ben venuta sul mio blog….
torna a trovarmi quando vuoi
un bacione lalla

Rispondi
FairySkull 28 Giugno 2008 - 19:44

Buonissime di sicuro e perfette !!! Ciao lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it

Rispondi
Lalla 29 Giugno 2008 - 10:34

grazie tesoro
baci

Rispondi
giu&cat 30 Giugno 2008 - 21:46

Nooo le girelle!!! Mitiche!! Io le mangiavo “srotolandole” tipo rotelle di liquirizia! Salvo subito la ricetta! Cat

Rispondi
Lalla 1 Luglio 2008 - 15:54

ciao cat
sono contenta che ti piacciano….
quanti ricordi sulle rondelle di liquirizia….
un bacioneeee lalla

Rispondi
campo di fragole 10 Luglio 2008 - 11:45

Lalla ma che buone!! Ho comprato la crema al cioccolata del commercio equo… ora gli faccio fare una bella fine 😉
Besos,
Daniela

Rispondi
Lalla 10 Luglio 2008 - 18:21

ciao cara
devo dire che è un ottima fine per la tua crema!
un bacione lalla

Rispondi
angela 5 Gennaio 2010 - 19:13

ma che devono essere buone!Anche io sono diventata un' esperta e a natale ho fatto il tronchetto….la girella che si presta in tante ricette è mitica!

Rispondi
Viky 11 Agosto 2010 - 12:23

Ciao. Vorrei fare le tue girelle ma ho bisogno di un'informazione: la ricetta per la crema, quanta ne fa venir fuori? Perchè io dovrei farcire due rotoli.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.