Lasagne ai Funghi Champignon

Ingredienti per 4 persone

  • per la pasta all’ uovo …. sostituibili con fogli gia pronti!!! ; )
300g di farina
3 uova
un pizzico di sale
  • per i ripieno

100g di formaggio filante (fette o dadini)
100g di prosciutto cotto (fette o dadini)
50g di formaggio grattug

  • per la besciamella

1lt di latte
60g di burro
100g di farina 00
2 cucchiaini di polvere di fungo porcino (facoltativa)
50g di formaggio grattug.
noce moscata
sale pepe

  • per i funghi trifolati

500g di fughi bianchi (champignon!)
1 spicchio d aglio
prezzemolo fresco tritato
1/2 bicchiere di vino
olio evo
sale pepe

Preparare la pasta all’ uovo:

Impastare farina, uova e sale formando un impasto sodo e liscio, lasciare riposare per 10 min e iniziare a stendere con il mattarello o con la macchina stendi pasta, ottenendo delle strisce di pasta di spessore regolare.

Preparare i funghi trifolati:

Pulire i funghi bianchi della parte terminale del gambo (solitamente sporca di terra) lavarli sotto l acqua corrente e lasciarli a scolare per qualche minuto in uno scolapasta, tagliarli a fettine sottili.

In una capiente padella far cuocere i funghi con un pizzico di sale cosi da buttare tutta la loro acqua di vegetazione …. una volta che avranno perso l’acqua con l’ aiuto del coperchio o di uno scolapasta scolarli e rimetterli sul fuoco con uno spicchio d algio (intero o tritato a voi la scelta) sale pepe olio e prezzemolo facendoli insaporire per qualche minuto, sfumare con il vino a fuoco vivo e metterli da parte a raffreddare.

Preparare la besciamella:

ricetta tradizionale:
Riscaldare in un pentolino il latte senza farlo bollire, in una pentola abbastanza capiente far fondere il burro a fuoco basso e amalgamare la farina con l aiuto di una frusta aggiungere la polvere di fungo ottenendo cosi un composto scuro e versare a filo il latte girando sempre con le fruste, regolare di sale e procedere la cottura per circa 10 min fino al raggiungimento della consistenza desiderata, controllare di sale pepe noce moscata e in ultimo un pò di formag grattug per renderla più saporita.

ricetta bimby:
Nel boccale tutti gli ingredienti tranne il formaggio grattug temp 90° 15 min vel 4 trenta secondi priama del termine controllare di sale e aggiungere il formaggio grattug. togliere dal blocco motore e lasciare raffreddare qualche minuto.

Composizione:

In una teglia da forno rettangolare disporre un generoso strato di besciamella come base, dei fogli di lasagne qualche altro cucchiaio di besciamella, i funghi trifolati, prosciutto cotto, formaggio da fondere e una spolverata di formagg grattug coprire con un secondo strato di pasta e procedere alla composizione del 2 strato, terminare con la pasta e abbondante, besciamella prima di infornare, una gentile spolverata di formaggio grattug per formare la crosticina sulla superficie.

Cuocere in forno per 25/30 min a 180C° fino a che non avrà preso colore la superficie e la forchetta entra senza forzare fra le sfoglie. Lasciare riposare per 30 min fuori dal forno e servire tiepide.

Consiglio di non superare i due strati di ripieno altrimenti risulterà troppo carico e un vero blocco di cemento armato da digerire…!!!!

Coach outlet

Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2007/10/14/lasagne-ai-funghi-champignon/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

14 pensieri su “Lasagne ai Funghi Champignon

  1. Lalla

    ciao grazia
    si ho il bimby tm21, all inzio ero restia quando mia madre ha deciso dicomprarlo ma ora lo confesso mi trovo benissimooooo ci faccio di tutto dai sughi, risotti fino a impasti per dolci e torte salate l unico problema il costo veramente alto della macchina in se…
    sicuramente è un valido aiuto e diminuisce i tempi di preparazione di qualunque cosa ma per far si che tutto venga veramente bene OCCORRE SAPER CUCINARE… è un aiuto non un sostituto della brava massaia!
    peccato che nn stai vicino casa mia altrimenti ti avrei invitata a provarlo con mano e non dagli occhi di un rappresentante che lo deve vendere a tutti i costi…solo cosi potreai renderti conto della vera utilità che ha in cucina!!!
    per le lasagne sono veramente uan favola… provale e te ne accorgerai!!!!
    baci lalla

    Rispondi
  2. Lalla

    ciao ragazze
    buon inizio settimana anche a voi…
    il mio risveglio nn è stato dei migliori …operai in balcone per il rifacimento della facciata … no comment!!!

    sono contenta che vi sia piaciuta questa ricetta… so che può sembrare lunghissima da fare ma se si usano dei piccoli accorgimenti…(come le lasagne pronte)in 20 min è tutto pronto da infornare e gustare!!!!

    baci lalla

    Rispondi
  3. Lalla

    ciao
    elisa i porcini secchi rianimati sono sempre i ben venuti 😉 anzi sicuramente daranno un sapore + fungoso!!!!

    francesca… sempre w i funghi

    orchidea te ne manderei volentieri una porzione peccato che sno finiteeeee arrivi con 12h e + di ritardo hai hai hai …. la prossima infornata direttamente una teglia????

    e per tutti i golosoni di funghi non oso dirvi quale squisitezza ho assaggiato ieri sera a casa di un amici….tagliolini con funghi appena raccolti e pistilli di zafferano prevenienti direttamente dall’ asia.. una sola parola….MERAVIGLIOSI!!!
    baci lalla

    Rispondi
  4. Anonymous

    ciao lalla, bravissima … volevo un'informazione le lasagne fatte a mano non hanno bisogno di essere cotte in acqua? è un passaggio che ti sei dimenticata o si possono mettere in forno senza la bollitura in acqua? baci e complimenti trovo sempre tutto quello che mi serve sul tuo blog!
    stefania

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.