Macco di Fave

Il macco di fave è un piatto tipico della cucina siciliana che viene preparato per la festa di san Giuseppe e per questo viene detto maccu di San Giuseppi.
Si tratta di una crema di fave realizzata con una cottura prolungata di fave secche alle quali viene aggiunta una verdura, solitamente delle bietole, e servita con il solo condimento di olio extravergine di oliva.

È un piatto povero della cultura contadina e nello stesso tempo molto nutriente. Risale all’antichità in quanto sembra fosse conosciuto al tempo degli antichi romani.

macco di fave (2)b
Ingredienti per 4 persone
300g di fave secche spaccate
1 pomodoro a dadini
1 cipolla di Tropea
2 cucchiai di finocchietto selvatico
acqua fredda
olio evo
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio santo o peperoncino

200g di spaghetto spezzato o pasta cortamacco di fave (25)b

Mettere a mollo le fave per 24h in acqua fredda.
Rosolare in una capiente pentola di coccio o a fondo alto la cipolla per un paio di minuti con l’olio aggiungere il pomodoro a dadini, le fave, il finocchietto e l’ acqua fredda a coprire le fave.macco di fave (19)b

Portate a bollore e cuocete la zuppa per circa 2h a fuoco lento mescolando di tanto in tanto fino a che il tutto non si sarà ridotto ad un a purea, in pentola a pressione 40 min dal fischio. Salate la zuppa solo a fine cottura.

Cuocere la pasta nella purea e lasciare riposare per qualche minuto al termine della cottura.
condire con olio santo o peperoncino macinato.macco di fave (7)b

Cucina Regione
Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2007/05/18/macco-di-fave/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

3 pensieri su “Macco di Fave

  1. Mario

    Anche se ho mangiato questa specialità ( mia mamma la preparava 50 anni fa circa)non sapevo come prepararla. Effettivamente mi ricorda la mia infanzia. Il sapore, il suo profumo mi fa andare alla ricerca del tempo perduto alla maniera di M. Proust. Ciao,grazie a te.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.