Torta salata con Zucchine e Cipolle

Torta salata con Zucchine e Cipolle

G. nelle ultime settimana ha pranzato spesso a lavoro e non sapendo più cosa preparargli di sfizioso per sostituire il solito panino o l’insalata di pasta ecco arrivare in soccorso della pasta sfoglia abbandonata in frigo (comprata per un eventuale emergenza durante la festa del suo compleanno) ed ecco nascere la torta salata con zucchine e cipolle al profumo di origano.

Così ho voluto riproporvi una ricetta buonissima preparata tempo fa’ la torta salata con cipolla di Breme e zucchine, una cipolla DOP tipica della zona in cui vivo ma particolarmente difficile da trovare in commercio fuori dalla pianura padana, modificandola per permettere a tutti di gustarla in casa con gli ingredienti comuni. Ho scelto di arricchire la torta salata con zucchine e cipolle con formaggio scamorza a dadini e del prosciutto a dadini ma quest’ultimo in caso voi siate vegetariani o non amiate gli insaccati è facilmente trascurabile aggiungendo dei dadini di formaggio in più o scegliendone uno più adatto ai vostri gusti.

A inizio primavera sul mio balcone una piantina di origano, e in breve tempo anche merito del sole è diventata enorme e profumata cosi ho avuto la possibilità di iniziare a raccogliere i rametti ed usarli in cucina vi assicuro che il profumo è qualcosa di speciale ben diverso da quello che si compra, e ha dato un tocco unico a questa ricetta di torta salata con zucchine e cipolla, ben diverso da quello del supermercato in comodi vasetti ma naturalmente poco profumato. 

Ingredienti per 4 persone

  • Per la Torta salata con zucchine e cipolle

rotolo di pasta sfoglia pronta
4 zucchine scure
spicchio d’aglio italiano
2 grosse cipolle bionde
1 uovo grandi di allevamento a terra
2 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato (o misto)
4 cucchiai latte intero
100 g di scamorza
100 g prosciutto cotto (facoltativo)
origano fresco
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

  • Utensili

Tortiera in alluminio diametro 28

Tempo di preparazione 1 ora

  • Preparare la Torta salata con Zucchine e Cipolle

Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a dadini delle dimensioni che preferite. In un padella capiente riscaldate due cucchiai di olio evo e unite l’aglio intero schiacciato (potete lasciarlo anche in camicia) aggiungete le zucchine e una presa di sale, fate cuocere le zucchine a fiamma media per il tempo necessario a farle ammorbidire ma senza cuocerle troppo. Rimuovete l’aglio e versatele in una scodella capiente.

Pelate la cipolla e affettatela grossolanamente. Nella stessa padella dove avete cotto le zucchine aggiungete nuovamente due cucchiai di olio e disponete le cipolle, salate e lasciate cuocere con il coperchio a fiamma bassa fino a farle diventare tenere.

Versate le cipolle nella scodella con le zucchine e aggiungete i dadini di prosciutto e quelli di scamorza. Insaporite con sale e pepe quanto necessario e foglie di origano fresco, mescolate il tutto uniformemente.

Rimuovete la pasta sfoglia dall’incarto e disponetela su una teglia da forno di alluminio di diametro 28 cm. Versate gli ingredienti sulla superficie della pasta sfoglia e livellate con un cucchiaio.

Nella scodella delle verdure senza bisogno di lavarla unite l’uovo, il formaggio grattugiato, il latte, foglie di origano fresco un pizzico di sale e pepe. Mescolate il tutto con una forchetta e versate sulla superficie della torta salata, cercando di ricoprirla uniformemente.

  • Cuocere la Torta salata con Zucchine e Cipolle

Cuocete nel ripiano più basso del forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti o fino a completa doratura. Lasciate raffreddare la Torta salata con Zucchine e Cipolle qualche minuto prima di servirla in tavola. Potete servire la Torta salata con Zucchine e Cipolle anche fredda.

Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2018/05/06/torta-salata-con-zucchine-e-cipolle/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

6 pensieri su “Torta salata con Zucchine e Cipolle

  1. edvige

    Ho riscoperto le torte salate e quindi ogni volta per salvare una cena e fare veloce creo una torta salata con quello che ho in frigo. Ottima questa prendo nota e buona domenica.

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Rossella, che piacere averti qui…grazie mille la prossima volta che ci vediamo magari la mangiamo insieme… possibilmente vista mare 😉 un bacione e a presto!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.