Home Cucina Regionale Torta salata con Bietole e Riso dalla cucina Ligure

Torta salata con Bietole e Riso dalla cucina Ligure

Di piccolalayla
Torta salata con Bietole e Riso

Se siete stati in Liguria almeno una volta avrete sicuramente visto le grandi panetterie/focaccerie sparse per i deliziosi borghi affacciati sul mare. Tra le tante delizie che propongono questi negozi c’è la torta salata con bietole e riso. Una preparazione buonissima dal sapore rustico e delizioso.

Le torte salate sono quei piatti utili in tante occasioni: per una cena sfiziosa, una merenda fuori porta o un pranzo al parco e perché no anche per un lunch box o come la si chiama in lombardia la schiscetta in ufficio.

Torta salata con Bietole e Riso

Ingredienti per 4 persone

Per la Torta salata con Bietole e Riso

Per la pasta matta

100 g farina 00
100 g farina 2
130 g acqua
20 g olio evo
sale marino iodato fine

Per il ripieno

100 g riso
2 cucchiai di ricotta di pecora
1 mazzo di bietole
2 cucchiai di pecorino grattugiato
maggiorana secca o fresca
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 uovo da allevamento a terra
noce moscata
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

Inoltre

teglia di alluminio o rame

Tempo di preparazione 2 ore

Torta salata con Bietole e Riso

Preparare la pasta matta

Versate in una scodella o nel boccale dell’impastatrice o del bimby tutti gli ingredienti. Lavorate il composto fino ad ottenere una palla, vesatelo sulla spianatoia e lavoratelo fino a quando non diventa ben liscio. Lasciate riposare la pasta matta in un contenitore coperto per circa 30 minuti.

Preparare il ripieno della torta salata con bietole e riso

Tagliate la parte basale delle bietole con un coltello affilato. Le foglie di apriranno facilitando la divisione. Lavate accuratamente le bietole sotto l’acqua corrente per rimuovere terra o insetti. Sgocciolatele e tagliate le foglie a pezzi.

Intanto portate a bollore in una pentola capiente acqua sufficiente per la cottura. Immergete nell’acqua prima i gambi più duri e successivamente quando ricomincia a bollire la parte delle foglie più tenere.

Fate cuocere le bietole per circa 8 minuti, scolatele in uno scolapasta e lasciatele raffreddare.

Intanto versate il riso in acqua fredda salata sufficiente e fatelo cuocere molto al dente. Scolatelo e tenete da parte a raffreddare.

In una capiente scodella versate l’uovo, la ricotta, i formaggi grattugiati, le bietole fredde e il riso freddo. lavorate il composto con un cucchiaio o una paletta e aggiustate di sale pepe, maggiorana e noce moscata secondo il vostro gusto personale. Lasciate riposare la farcitura mentre stendete la pasta matta.

Preparare la Torta salata con Bietole e Riso

Dividete la pasta matta in due parti. Su una spianatoia infarinata o cosparsa di semola rimacinata stendente la prima parte fino ad ottenere un disco sottile. Oliate leggermente una teglia di alluminio e disponete il disto di pasta matta facendo in modo che esca dai bordi per tutta la circonferenza di almeno 2 cm.

Versate ora il ripieno preparato e livellatelo con il retro di un cucchiaio fino ad avere un altezza uniforme.

Stendente la seconda parte di pasta matta anche essa fino ad ottenere uno strato liscio e uniforme. Disponetelo sopra la teglia a coprire facendo anche in questo caso sbordare la pasta di circa 2 cm uniformemente.

Con il mattarello passate lungo il bordo della teglia pressando bene cosi da sigillare i due dischi di pasta uniformemente. Rimuovete la pasta avanzata dai bordi e se volete la potete usare per creare dei decori facendo sottili cordoncino o ancora più facilmente utilizzando le formine per biscotti.

Oliate leggermente la superficie della torta salata e con la punta di un coltello procurate qualche piccolo foro cosi che il vapore acqueo fuoriesca durante la cottura e non faccia gonfiare la cupola. Se volete potete inserire una “penna” di pasta nella parte centrale che posso fare da camino.

Preriscaldate il forno in modalità statica a 200°C posizionate la torta salata nel ripiano centrale del forno e fatela cuocere fino a quando tutta la superficie non sarà ben dorata. Controllate che anche la base sia colorata cosi da supportare l’umidità del ripieno.

Lasciate intiepidire la torta salata con bietole e riso e servitela in tavola.

Ti potrebbero piacere anche...

2 commenti

Annalisa 7 Marzo 2020 - 07:27

A casa da noi solitamente si prepara solo verde ma qualche volta mia mamma ci mette anche un pugno di riso, è tanto che non la prepara così, me l’hai fatto ricordare! 🙂

Rispondi
piccolalayla 7 Marzo 2020 - 13:36

Ciao Annalisa, io le adoro entrambe… le torte salate liguri sono qualcosa di spettacolare… mangiate con i piedi nella sabbia o penzoloni sul molo guardando un mare scintillante. A presto

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.