Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali

Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali

Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali Sin da quando ho iniziato a cucinare, vi parlo delle scuole elementari, preparavo da sola le crêpes: con le miei amiche per la merenda dei nostri pomeriggi di gioco o dolce delle nostre cene di ragazzine: con la crema alla nocciola o con la marmellata, era una festa per tutti, si creava persino la fila in cucina per chi dovesse addentare la prossima in uscita. Ricordo ancora i primi tentativi di girarla al volo come gli chef in TV in quell’unico programma di cucina (quando ancora il cibo in tv e internet era solo all’inizio e nessuno sapeva quanto ne sarebbe diventato protagonista negli anni dopo), impasto incollato ovunque, il piano cottura completamente imbrattato, per non parlare delle briciole e delle colate di cioccolato che invadevano ogni angolo della cucina. Bei tempi quando ancora non ero io a pulire i disastri culinari.

Crescendo si sono trasformate in crêpes salate con semplice prosciutto e formaggio per sfamare il fratellino affamato al posto dei toast o del pane per tramezzini. Solo dopo qualche anno ho capito il vero potenziale delle crêpes: quando mia zia M. sfornava teglie su teglie di crespelle con ricotta e spinaci, completamente ricoperte di besciamella fatta in casa, posso ancora sentirne il sapore in bocca…. LIBIDINE!

Ma cosa sono le crêpes? Latte, farina e uova… tre semplici ingredienti che creano piccoli bocconi di meravigliosa sfoglia morbida, tipica della cucina francese, in particolar modo nella versione salata tipiche della cucina bretone, dove vengono condite con ogni ben di dio e servite per: antipasto, merenda o come secondo piatto (quante cose si scoprono su Wiki), io le ho sempre mangiate come primo piatto che novità!

Torniamo a noi…
Per un lungo periodo non le ho più preparate, non c’è un motivo specifico, forse perché avevo completamente smesso di mangiare le uova, ora mi sono rinsavita e ogni tanto le porto in tavola; ma da quando vivo con G. è diventato un rito, il nostro rito, fare colazione alla francese durante le domenica invernali, quando fuori piove o il cielo è grigio e la voglia di uscire non c’è neanche a volerla cercare, quando hai tutto il tempo per chiacchierare seduti ad una tavola imbandita, con un sottofondo musicale, come in un hotel da più e più stelle.crepes (2)bCon una tavola cosi ricca poi quando arriva l’ora del pranzo ti ritrovi a non voler toccare cibo fino all’ora della merenda e oltre. Ma le crêpes come avete visto non si servono solo a colazione, quando mi avanza l’impasto lo ripongo in frigo e quando arriva l’attacco di fame eccole pronte in pochi minuti in ogni momento della giornata.

Esistono un’infinità di ricette di crêpes: dolci e salate, ognuna delle quali può essere adatta ad una stagione e ad un avvenimento … Per la vigilia di natale ne ho preparate circa 50, classicissime come quelle della zia M.! Ma ora fa caldo e non è più tempo di salse pesanti, il forno lo accendiamo lo stretto indispensabile, cosi vi preparo delle crêpes estive, da gustare al posto delle solite piadine durante le scampagnate o le giornate al mare, con un tocco provenzale, per rimanere legati all’origine francese del piatto, anche se ci troviamo dalla parte opposta della nazione.

Io ho optato per freschi ingredienti per farcire le Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali dato il periodo: rucola e pomodoro su un letto di formaggio cremoso, ma se volete qualcosa di più sostanzioso, sarà semplice arricchire questo piatto aggiungendo altro tipo di formaggio o semplicemente dei salumi affettati o meglio ancora del pesce affettato: il salmone o il pesce spada affumicato, sono perfetti per preparare delle crêpes golosissime.

Non vi resta che prendere in mano la frusta, una scodella e iniziare a preparare Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali per le vostre giornate all’aria aperta, o per servire un delizioso aperitivo sfiziosissimo ai vostri amici, magari con una birra o un buon bicchiere di vino.crepes (31)b

Ingredienti per 6 crêpes

  •  Per le crêpes

250ml di latte fresco intero
100g di farina 00
2 uova medie bio
10g di burro morbido
sale marino iodato fine

  • Per il ripieno

formaggio fresco spalmabile (o ricotta)
latte intero qb
mix erbe provenzali
rucola fresca
pomodori di Pachino
sale marino iodato fine
pepe nero macinato

Tempo di preparazione 1 ora

crepes (23)b

  • Preparare l’impasto delle crêpes

Se usate una frusta a mano o elettrica: pesate e versate tutti gli ingredienti in una scodella capiente, mescolateli insieme con una frusta o semplicemente con due forchette fin ché il composto non sarà ben amalgamato e non vi saranno grumi. Schiacciateli e mescolate ancora fino a quando non sarà perfettamente liscio.crepes (11)bSe usate l’impastatrice planetaria pesate tutti gli ingredienti e versateli nel boccale, posizionate  la frusta a filo e azionate il motore fino a raggiungere una velocità media, lasciate lavorare la macchina fin ché tutto il composto sarà perfettamente omogeneo.crepes (13)bSe usate il Bimby versate gli ingredienti nel boccale pesandoli di volta in volta azionate le lame 20 secondi velocità 5 (come da libro base).crepes (10)bLasciare riposare il composto a temperatura ambiente per circa 30 minuti, se la temperatura esterna è molto calda posizionate l’impasto in frigo in un contenitore con coperchio, per evitare che gli ingredienti si alterino e lasciate acclimatare qualche minuto prima di procedere alla formazione delle crêpes.crepes (4)b

  • Cuocere le crêpes

In una padella antiaderente o nel testo romagnolo (o crepiera elettrica) ungete il fondo con un pezzetto di burro e asciugato con carta da cucina bianca, riscaldate a sufficienza e versate un mestolo di composto sufficiente a ricoprire tutta la superficie, cuocete fino a quando il composto non si addensa ottenendo la crêpes, rigirate la base e proseguite la cottura per pochi minuti anche dal lato opposto.

crepes (38)bUna volta che la crêpes è pronta disponetela in un piatto capiente e proseguite con il resto dell’impasto. Ricordandovi di cospargere ogni 3-4 crêpes nuovamente la padella di burro.crepes (15)b

  • Preparare il ripieno delle Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali

Versate il formaggio cremoso in una scodella capiente, se troppo compatto ammorbiditelo con un po di latte e unite il mix di erbe provenzali, mescolate con una forchetta fino a renderlo uniforme, regolate la sapidità secondo il vostro gusto con un pizzico di sale e pepe.

erbe provenzali (14)bLavate la rucola sotto l’acqua corrente, rimuovete le foglie gialle o annerite, asciugatela in un canovaccio da cucina pulito o con la centrifuga. Affettate i pomodori con un coltello affilato di ceramica e teneteli da parte.crepes (22)bPrendete una crêpes e disponetela su un piano da lavoro o su un tagliere cospargete il formaggio alle erbe provenzali sulla superficie lasciando 5-6 mm dal bordo, disponete i ciuffetti di rucola e le rondelle di pomodoro, insaporite leggermente con sale e pepe. Arrotolate la Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali a formare un cannolo (o se preferite potete richiudetela a pacchetto piegando prima in 2 e poi in 4 parti).crepes (8)b1Disponetele su un vassoio procedendo a comporre le restanti Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali. Lasciate riposare le Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali per permettere agli ingredienti di insaporirsi. Servitele su un tagliere o su un piatto tagliate a rondelle se volete presentarle per un aperitivo o a metà o intere se volete servire Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali come piatto freddo.crepes (24)b

Cucina Etnica
Francia

Salva

Salva

Salva

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 pensieri su “Crêpes con Rucola e Formaggio alle Erbe Provenzali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.