Home Secondi PiattiSecondi Piatti dell'Orto Involtini di Melanzane alla Parmigiana

Involtini di Melanzane alla Parmigiana

Di piccolalayla
Involtini di Melanzane alla Parmigiana

Finalmente sono arrivate anche le melanzane…non vedevo l’ora di trovare delle belle mulinciane sode e saporite per preparare qualcosa di buono che sappia della mia terra come gli Involtini di Melanzane alla Parmigiana, di estate, di mare e di sole. Si il cibo se ben coltivato emana mille sapori diversi, sta a noi imparare ad assaporarli al meglio.

L’idea era quella di preparare la parmigiana di melanzane light cosi mi sono limitata a grigliare delle belle fette di melanzana, ma poi in corso d’ opera ho avuto un cambio di idea, da non dover accendere il forno, visto che le temperature iniziano ad essere più o meno estive; gli ingredienti sono molto molto simili. La mia ricetta di parmigiana sarebbe stata cmq semplice, fatta di salsa di pomodoro, basilico e formaggio grattugiato… quindi ho solo cambiato la forma ma la sostanza resta sempre quella.

Se volte renderli ancora più goduriosi potete aggiungere un cuore filante: un  cubetto di caciocavallo all’interno di ogni involtino di melanzana o se preferite qualche altro formaggio fate pure voi, in base a quello che avete in dispensa, evitate la mozzarella che poi butta un sacco di acqua nel sughetto di pomodoro e con queste temperatura si inacidisce velocemente. Io però ho optato per restare sul leggero e il formaggio lo metto solo grattugiato nell’impasto.

Ma se volete ottenere il top del top: friggete friggete friggete… so che poi il fritto si posa tutto li tra: fegato, panza e fianchi (e qui singhiozzo guardandomi allo specchio, quest’anno di kg ne ho presi parecchi) ma se friggete bene potete piangere solo con un occhio… Il buon fritto si fa con tanto olio, a differenza di quanti credono… più olio in cottura meno ne rimane attaccato sugli ingredienti.

Se volete prepararle in anticipo e riscaldarle al momento di servirle in tavola… potete disporre tutto in una teglia da forno, versare sopra la salsa di pomodoro e infornare pochi minuti prima di servire, giusto per portarli ad una temperatura gradevole. Il risultato esteticamente sarà decisamente migliore e più ordinato soprattutto se avete ospiti a cena e eviterete di imbrattare la cucina… come capita sempre a me con il gorgoglio della salsa di pomodoro!

Se vi avanza del sughetto non buttatelo, anzi mettete a cuocere degli spaghetti ruvidi e tuffateli in questo magnifico sughetto, mi raccomando non dimenticate una grattata di ricotta salata e qualche foglia di basilico per completare il tutto!

involtini di melanzane (30)b

Ingredienti per 4 persone

  • Per gli involtini

2 melanzane viola
pangrattato fine
pecorino grattugiato
parmigiano grattugiato
prezzemolo fresco
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

  • Per il sugo

1 cipolla media bionda
500ml salsa di pomodorini di Pachino
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
basilico fresco
ricotta salata siciliana
olio evo

  • Utensili

Tegame

Tempo di preparazione 1 ora

involtini di melanzane (36)b

  • Preparare le melanzane

Pelate e spuntate le melanzane, affettate le melanzane in fette lunghe e alte circa 2 mm.

Grigliate: Riscaldate una griglia di ghisa e cuocete le melanzane fino a farle grigliare da entrambi i lati, una volta pronte mettetele da parte.

Fritte: Mettete le melanzane sotto sale in uno scolapasta, per circa 30 min con un peso sopra, cosi da estrarre i succhi, sciacquatele velocemente, e asciugatele con carta da cucina per evitare che schizzino in cottura. Cuocetele a bagno d’olio in una padella capiente fino a doratura, mettetele a sgocciolare su un foglio da carta da cucina.involtini di melanzane (19)b

  • Preparare il ripieno

In una ciotola mescolate insieme il pangrattato, i formaggio, prezzemolo, sale e pepe, versate l’olio quanto basta ad ottenere un composto umido.involtini di melanzane (10)b

  • Preparare gli involtini

Disponete una pallina di composto sulla fetta di melanzana, arrotolatela e bloccate le estremità con uno stuzzicadenti. Proseguite fino al termine degli ingredienti.involtini di melanzane (31)b

  • Preparare gli Involtini di Melanzane alla Parmigiana

Tritate finemente la cipolla, lasciatela imbiondire in olio evo e aggiungete la salsa di pomodoro, se troppo densa allungatela con poca acqua, insaporitela con foglie di basilico, sale e pepe. Disponete gli Involtini di Melanzane alla Parmigiana e lasciateli insaporire per 10 min con il coperchio a fuoco dolce, fin ché la salsa non si sarà addensata. Serviteli gli Involtini di Melanzane alla Parmigiana caldi con ricotta grattugiata e foglie di basilico fresco.involtini di melanzane (33)b

 

Cucina Regionale
Sicilia

Ti potrebbero piacere anche...

6 commenti

Eleonora Gambon 20 Giugno 2015 - 14:13

Che buone, le adoro!

Rispondi
piccolalayla 21 Giugno 2015 - 16:00

Si molto… A pesto La

Rispondi
anna 20 Giugno 2015 - 16:31

Carissima, oggi ho preparato per la mia famiglia, il tuo piatto. Buono,buono,buono, e leggero. E stato apprezzato da tutti. Assaporato e goduto lentamente. Grazie per averlo condiviso. Ti seguo sempre con affetto, saluti. Anna

Rispondi
piccolalayla 21 Giugno 2015 - 15:59

Ciao Anna che piacere leggere il tuo messaggio… Sono felice che questo semplice piatto abbia avuto successo. A presto La

Rispondi
anna 22 Giugno 2015 - 11:04

Ciao Layla, sono Anna . quella di su, volevo solo farti sapere, che mia figlia (25 anni) e mio marito mi hanno richiesto di fare di nuovo i tuoi involtini. Io adoro la parmigiana di melanzane, ma questo piatto è veloce, (dopo aver grigliato le melanzane), semplice e LEGGERO, pochissimi ingredienti, ma di un buono, che mangeresti senza mai saziarti.
Non vedo l’ora che torna mio figlio da Milano, li farò assaggiare anche a lui. Le melanzane le adoriamo tutti, in tutti i modi. Grazie, grazie e ancora grazie per la ricetta. Un bacio grande. Anna

Rispondi
piccolalayla 22 Giugno 2015 - 13:03

Ciao Anna, sono molto felice di quanto mi scrivi… Alcuni piatti nella loro semplicità conquistano un posto nel nostro cuore.
Spero che proverai altre mie ricette e che possano piacervi come questa. A presto

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.