Home Primi PiattiGnocchi e Polenta Gnocchi di patate con funghi e gorgonzola

Gnocchi di patate con funghi e gorgonzola

Di piccolalayla
Gnocchi di patate con funghi e gorgonzola

Gnocchi di patate con funghi e gorgonzola  Adoro gli gnocchi… ormai da quante volte l’ ho ripetuto su questo blog lo sapete tutti! Ho provato mille volte a farli in casa e dopo mille e un tentativo sono venuti fuori.. poi “Il Pastaio Maffei” ditta di grande eccellenza  pugliese,  che produce pasta fresca da molte generazione ha messo in commercio dei nuovi* e magnifici gnocchi di patate dal nome dolcissimo “I tenerotti ” e li è stato amore a primo assaggio!!!

A questi gnocchi speciali non potevo che abbinarci un sugo speciale … Cosa ha di speciale???….oltre ad ingredienti semplici e meravigliosi che si distinguono nel mondo come: i porcini dell’Etna e il Gorgonzola dop,  ciò che mi lega a loro….  una persona speciale golosa di questi ingredienti fino a farsi venire un indigestione.

TVB!!!!

Ingredienti per 4-5 persone

1kg Gnocchi o gnocchetti di patate “I tenerotti Pastaio Maffei
30g funghi porcini secchi
200gr gorgonzola dolce
1/2 bicchiere vino bianco
1 cipolla bionda piccola
1 cucchiaino  brotec ai funghi porcini tec al
noce moscata tec al
pepe nero macinato tec al
sale marino iodato fine
prezzemolo fresco
burro

Tempo di preparazione 40 minuti

  • Preparare il sugo per gli Gnocchi di patate con funghi e gorgonzola

Mettete a bagno in acqua calda i funghi porcini per circa 30 min. Una volta ammorbiditi scolateli con una forchetta e tagliateli grossolanamente al coltello.

In una capiente padella rosolate con il burro la cipolla a fuoco dolce fino a farla quasi sciogliere, aggiungete i funghi porcini e lasciateli insaporire sfumando con il vino bianco e aggiungendo un un pò di brodo per creare un sughetto. Una volta che il brodo si sarà leggermente ristretto e i funghi ammorbiditi ulteriormente aggiungete i dadini di zola e a fuoco dolce lasciateli sciogliere (se occorre aiutatevi con un pò di latte o acqua calda) , cospargete di prezzemolo tritato, pepe nero appena macinato e il profumo della noce moscata.

  • Cuocere gli Gnocchi di patate con funghi e gorgonzola

Cuocete gli gnocchi in acqua bollente per il tempo necessario che vengano a galla, scolateli delicatamente e tuffateli nel sugo precedentemente preparato, spadellate velocemente senza usare attrezzi per evitare di rompere gli gnocchi. Servite gli Gnocchi di patate con funghi e gorgonzola caldi.

* “I tenerotti Pastaio Maffei” presentano delle caratteristiche molto particolari: sono prodotti con il metodo casalingo a freddo e con quasi il 90% di patate italiane. Toccandoli a crudo noterete la sofficità quasi da lasciarci sopra le impronte…e una volta cotti risultano morbidi e teneri, ma non scotti come può pensare chi gli gnocchi non li ha mai mangiati fatti in casa, vi assicuro un prodotto che vale veramente la pena acquistare e tenere sempre di scorta in frigo.

Ti potrebbero piacere anche...

4 commenti

manuela e silvia 14 Novembre 2012 - 16:45

un duo semplice e gustoso, con i colori ed i sapori dell’autunno.
baci baci

Rispondi
piccolalayla 15 Novembre 2012 - 09:07

Un duo che io amo particolarmente … lo definirei un magnifico confort food!!! baci baci

Rispondi
angela 1 Dicembre 2012 - 15:12

piacere di conoscerti, volevo aggiungermi ai tuoi lettori ma non trovo……..lo faresti se passi da me? scusa ma dovevo prima complimentarmi per il tuo blog e questi gnocchi golosi. BUONA DOMENICA, ciao

Rispondi
Gnocchi gorgonzola e funghi – audespang. 1 Gennaio 2019 - 18:02

[…] Source: https://www.profumodisicilia.net/2012/11/14/gnocchi-di-patate-ai-porcini-con-crema-al-gorgonzola/ e https://blog.giallozafferano.it/cucinaplus/gnocchetti-patate-funghi-crema-gorgonzola/ […]

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.