Home Primi PiattiGnocchi e Polenta Gnocchi di Patate alla Norma di Melanzane… Grigliate

Gnocchi di Patate alla Norma di Melanzane… Grigliate

Di piccolalayla

Si lo so… siamo a novembre… che ci faccio ancora con le melanzane in cucina…??? Ma quando si ha a disposizione una buonissima ricotta di pecora stagionata,  la morte sua è la pasta alla norma! è non puoi certo dire di no alle melanzane anche se fuori stagione… ma questa volta per creare qualcosa di insolito, ho abbandonato le fritture per una cottura più estiva come il grigliato… dato che  queste temperature fuori stagione (io ieri ho fatto il bagno a mare in costume e ho pranzato con una brioche con il gelato!!!!) lo permettono… diciamo dentro finchè possiamo!!!!

Dimenticavo: scusate per l’assenza del blog da queste reti ma il server ha deciso di fare qualche capriccio!!!

Ingredienti per 3 persone

250g di gnocchetti di patate Maffei
1 melanzana tonda
1 bicchiere di salsa di pomodoro ciliegino siciliana
1 cipolla di Tropea piccola
peperoncino dolce
aglio granulare tec al
olio evo
sale fino marino iodato
pepe nero macinato tec al
foglie di basilico fresco (o pesto genovese per il periodo invernale)
ricotta salata stagionata

Lavate e pelate solo in parte la melanzana, tagliatela a fette spesse e arrostite su una griglia di ghisa rovente fino a farle prendere colore.
Disponete in un piatto e lasciate raffreddare, quando tutte le fette saranno grigliate tagliate a dadini e insaporite con pepe nero, sale, un pizzico di aglio e qualche goccio d’olio.

Tritate finemente la cipolla, lasciatela rosolare in una padella molto capiente con un pezzetto di peperoncino dolce, aggiungete la salsa di pomodoro e un po di sale, appena raggiungerà il bollore, tuffate le melanzane nel sugo e lasciate cuocere per pochi minuti senza farlo addensare troppo (in questo tipo di salsa la cottura è molto veloce). Cospargere di foglie di basilico e tenere da parte.

Cuocere gli gnocchi per il tempo necessario in acqua bollente salata, scolarli appena vengono a galla e tuffarli nel sugo spadellando velocemente. Servire decorando con foglie di basilico e ricotta a scaglie.

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.