Home Torte e Desserts Viennetta al Wafer e Cioccolato

Viennetta al Wafer e Cioccolato

Di piccolalayla

Conoscete tutti il dolce-gelato industriale di questa foto???

Il mio amore ci va letteralmente pazzo… ma non mi trova molto accondiscendente a comprarlo spesso.. per le nostre cenette (il rapporto quantità /prezzo /difficoltà non è il massimo) cosi qualche giorno fa ho frugato un pò in internet è ho trovato una bellissima ricettina di una semplicità stupefacente… ho apportato qualche modifica a gusto personale ed ecco cosa è uscito fuori….

Ingredienti per 1 Viennetta

 

500 ml di panna fresca liquida
100/120g di zucchero a velo
2 albumi d’uovo (la ricetta orig. ne prevedeva 3)
1 bustina di vanillina
4 cub di cioccolato fondente (o gocce di cioccolato)
1 confez di Wafer Dark (cioccolato fondente)
Nutella (o cioccolato da guarnizione)
Nocciole & Mandorle (intere o in granella)

Rompere con l’ aiuto di un batticarne o di un mattarello i cubi di cioccolato in piccoli pezzi e tenere da parte.

Montare a neve gli albumi a neve con un pizzico di sale con la frusta elettrica aggiungere poco per volta lo zucchero a velo e la vanillina, fino ad ottenere un composto molto solido e mettere da parte.

Montare la panna in una capiente ciotola, una volta raggiunta la giusta compattezza con l’ aiuto di un cucchiaio di legno incoporare i bianchi a neve e la granella di cioccolato, precedentemente ottenuta, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Foderare uno stampo da Plum Cake con la carta da forno (facendo delle pieghe precise sugli angoli per migliorare l’ effetto scenico al momento della presentazione), disporre uno strato di crema, uno strato sottile di wafer (lasciando però un pò di spazio ai bordi) e qualche striscia di nutella sottile, ricoprire con un nuovo strato di crema e procedere fino ad esaurimento degli ingredienti (io ho fatto 3 strati di wafer e 4 di crema) e concludere con la crema, livellarla con il retro di un cucchiaio e posizionare in frizzer per circa 4h fin quando non sarà ben solidificato.

Capovolgere su un vassoio rettangolare, eliminando la carta da forno, e decorare con strisce di nutella o cioccolato per guarnizione, nocciole e mandorle. Tagliarla con un pesante coltello bagnato in acqua fredda!

Mi dispiace non potervi fare vedere il risultato finale ma non ero a casa mia e quindi non avevo a portata di mano la macchina fotografica… ma vi assicuro l’ effetto è bellissimo e il sapore spettacolare… tanto che siamo riusciti a finirla in 4 nel giro di pochi minuti…. tranq presto la rifarò e li si che vedrete che capolavoro!!!!

Salva

Ti potrebbero piacere anche...

19 commenti

The Food Traveller 5 Marzo 2008 - 11:50

Io adoro la viennetta …. quindi questa la dovro’ provare di sicuro!

Rispondi
Roxy 5 Marzo 2008 - 13:30

Io mi fido e la provo anche senza vedere la foto…….chissà che squisitezza! baci

Rispondi
Lalla 5 Marzo 2008 - 14:25

ragazze non avete ideaaaaa che successoneeeee chè è stato … non vedo l ora di rifarla e cambiare il ripienooo… per l estate ho gia una mezza idea di preparla con la frutta gnam gnam!!!
se la provate e avete qualche consiglio mi raccomando nn esitate
bacioni lalla

Rispondi
Claudia 5 Marzo 2008 - 16:25

daiiiii!!
ma è uno sballo poi facci vedere le foto della tua sarà stata un capolavoro come sempre!
poi quando sarai sazia, vieni a vedere se ti va da me, il meme del 7 che gira sui blog
bacetti
Cla

Rispondi
Cuocapercaso 5 Marzo 2008 - 16:32

fantastica!!!! troppo brava!
Grazia

Rispondi
Oreste 5 Marzo 2008 - 17:14

Ciao Lalla, sapessi quanto amo il Profumo di Sicilia che ho respirato per quattro anni bellissimi. Un bacio Oreste

Rispondi
Lalla 5 Marzo 2008 - 19:03

waauuuu
quanti messag…
cla passo volentieri per il meme!

grazie provalaaa e vedrai che successo…

oreste ben venuto sul mio profumo di sicilia… passa a trovarmi quando vuoi!!!

baci lalla

Rispondi
salsadisapa 6 Marzo 2008 - 14:25

ma che braaaava!!! l’unica viennetta per cui vado veramente pazza è quella con lo strato di biscotti… ah no aspetta, anche quella al caffè! maroooooooooooooo’ la devo fare… grazie x la ricetta!! 😀

Rispondi
Lalla 6 Marzo 2008 - 15:47

ciao salsa
ben venutaaaaa
mi sa che abbiamo gli stessi gusti…hihihi io adoro le cose al caffe…
un bacione e torna presto a trovarmi!

Rispondi
Sere 6 Marzo 2008 - 17:01

Lallaaaaaaaaa…quanto tempo che non passo a trovarti, poi ti spiegherò il motivo…. ma che meravigliose ricette, soprattutto questa alternativa della viennetta comprata, deve essere divina la tua versione artigianale!
Bacissimi

Rispondi
Lalla 6 Marzo 2008 - 18:19

ciao sere
ben trovata…. guarda è da provare assolutamente… oltre ad essere mille volte + buona .. puoi metterci qualunque cosa ti passi per la testa …
baci lalla

Rispondi
marcella candido cianchetti 11 Marzo 2008 - 11:46

a questo è da fare subitissimo!

Rispondi
Lalla 11 Marzo 2008 - 12:19

io oggi spero di rifarlo cambiando il ripieno!!!
baci lalla

Rispondi
Mirtilla 11 Marzo 2008 - 23:16

ma guarda cosa ti inventi tu..la clonazione della viennetta!!favolosa!
ti linko tra i miei preferiti
bacioni

Rispondi
Lalla 12 Marzo 2008 - 09:11

mirtilla
a dire ilv ero l ho trovata su internet la ricetta in un forum… l ho solo modificata a picimento del mio ingegnere….
un bacio lalla

Rispondi
isabella 27 Maggio 2008 - 11:57

la congeli se ho capito bene, non ho mai usato la panna e gli albumi,leffetto è gelato o mousse?
Posso immaginare i miei bimbi !!!

Rispondi
Lalla 27 Maggio 2008 - 18:16

ciao isabella
l effetto è gelato, il gusto è strepitoso… ti farei vedere i miei bambini troppo cresciuti quando la vedono all orizzonte!

per tagliarla ti consiglio un coltello a lama larga e un tagliere… cosi fare fette precise e non distruggerla nel taglio!
fammi sapere com è andata!
baci lalla

Rispondi
Anonymous 29 Luglio 2008 - 17:44

buonissima anche questa versione.proprio stamattina ne ho fatta una pero’ con nutella biscotti e caramello.e’ la prima volta.vedrem stasera.la prossima ara’ la tua ricetta.

Rispondi
Lalla 30 Luglio 2008 - 11:11

ciao cara
scusa ilo tuo nome?spero che ti venga buonissima… io quelloa al caramello anocra nn l ho provata ma presto nn mancherà un bacioneee
e fammi sapere cosa ne pensi
lalla

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.