Linguine con Melanzane e Ceci al Rosmarino

Linguine con Melanzane e Ceci al Rosmarino

Per me friggere le melanzane è un po’ come un ritorno a casa, il profumo che invade la cucina, mi fa preannunciare già il sapore in bocca di questa delizia estiva ingrediente tipico della cucina siciliana. Mentre friggevo le melanzane e decidevo cosa preparare oltre alla classica e intramontabile caponata di melanzane siciliana , una lampadina si è accesa ed ecco spuntare in tavola in pochi minuti un primo piatto semplice e dal sapore delicato le Linguine con Melanzane e Ceci al Rosmarino.

Le melanzane fritte si spostano benissimo con qualunque erba aromatica: basilico, origano, maggiorana e i ceci, per me, danno il loro meglio con il rosmarino, così ho frugato nella mia credenza e nel cassetto delle spezie alla ricerca del mio

Sale al Rosmarino Home Made.

Non lo conoscete? Naturalmente è un sale marino e naturalmente è aromatizzato al rosmarino l’ho preparato in casa lo scorso autunno. Farlo è chiaramente un gioco da ragazzi, poche e semplici mosse: mescolando sale marino, io ho scelto quello grosso, con del rosmarino fresco tritato grossolanamente al coltello; ho versato questo mix in un barattolo di vetro con tappo ermetico decorato con una deliziosa etichetta tag di cartone e lasciato riposare per qualche mese in dispensa, ogni tanto basta dare una shekerata al barattolo per rimescolare gli ingredienti. In pratica il profumo e l’aroma del rosmarino viene assorbito dal sale che diventa profumatissimo. In ogni caso se non avete modo di reperire del rosmarino fresco per preparare il sale lo trovate in vendita nei reparti delle spezie dei supermercati più forniti, ma vi assicuro che prepararlo in casa è una grande soddisfazione.

Sebbene io sia una patita del basilico l’odore del sale al rosmarino è una di quelle cose che mi fa ricordare la primavera, le scampagnate con gli amici, le gite fuori porta e i bei momenti passati insieme spensierati a raccogliere le erbe spontanee e si spera che finalmente passata questa settimana arrivi la vera primavera, per poter riaprire la tenda da campeggio, tirare fuori il bbq e gli arredi da giardino e godersi il terrazzo al tramonto (zanzare permettendo, del resto siamo in Oltre Po).

Ma torniamo alle nostre Linguine con Melanzane e ceci al rosmarino sono perfette per una cena con gli amici inoltre è un piatto vegano che sicuramente piacerà a tutti.

Ingredienti per 4 persone

400 g linguine (o spaghetti) di grano duro ruvide
1 melanzana
200 g ceci lessati
1 spicchio d’aglio italiano
1 rametto di rosmarino
pomodori pelati
sale marino iodato al Rosmarino
sale marino iodato grosso
pepe nero macinato o peperoncino
olio evo
olio per friggere

  • Utensili

Friggitrice o padella per friggere

Tempo di preparazione 2 ore

  • Le melanzane

Lavate le melanzane accuratamente, rimuovete il picciolo e la base. Tagliate le melanzane a dadini regolari e mettetele a bagno in acqua salata per circa 30 minuti-1 ora. Trascorso il tempo lavate le melanzane sotto l’acqua corrente e asciugatele con un canovaccio da cucina pulito o con della carta assorbente, ovviamente premendo forte per rimuovere tutta l’acqua (altrimenti rischiate di bruciarvi quando le disponete nell’olio caldo).

Riscaldate nella padella dal bordo alto ovviamente potete usare anche la friggitrice, olio sufficiente e immergete le melanzane per la cottura. Fatele cuocere per il tempo necessario a farle diventare ben dorate. Scolatele e mettete a sgocciolare su della carta da cucina o carta fritti.

  • Preparare il sugo per le Linguine con Melanzane e Ceci

Sbucciate l’aglio e schiacciatelo sotto la lama del coltello. Rosolate l’aglio in due cucchiaio di olio evo per il tempo necessario a farlo imbiondire, aggiungete se lo gradite un pezzetto di peperoncino rosso. Unite la polpa di pomodoro e una presa di sale al rosmarino, lasciate cuocere il pomodoro per circa 5 minuti. Unite i ceci sgocciolati e mescolateli delicatamente al sugo, cuocete ancora 5 minuti e aggiungete le melanzane fritte. Regolate il sugo di sale e pepe nero secondo il vostro gusto personale e aggiungete ulteriore rosmarino sminuzzato naturalmente in base alla stagione potete usare quello fresco o secco.

  • Preparare le linguine con Melanzane e ceci al Rosmarino

Mettete a bollire acqua sufficiente per la cottura della pasta, salatela con il sale grosso e cuocete la pasta per il tempo necessario riportato sulla confezione. Una volta che la pasta sarà cotta scolatela e conditela con il sugo mescolando accuratamente le linguine con melanzane e ceci, aggiungendo acqua di cottura se necessario.

Servite le Linguine con Melanzane e Ceci calde decorando con rametti di rosmarino a piacere.

English version

Linguine with aubergines and chickpeas with rosemary

Ingredients for 4 people

400 g rough hard wheat linguine
1  aubergine
200 g boiled chickpeas
1 garlic clove
1 sprig of rosemary
peeled tomatoes
sea salt iodized with Rosemary
coarse iodized sea salt
ground black pepper or chilli pepper
extra virgin olive oil
fry oil

  • Tools

Fryer or frying pan

Preparation time 2 hours

Wash the eggplant and cut into cubes. Put it in water and salt for about 1 hour. Rinse the cubes under running water and dry with a clean cloth.
Heat enough oil and fry a few cubes at a time. Leave the excess oil to drain on kitchen paper.

In a pan brown the garlic with the chilli pepper, add the tomato pulp and the salt to the rosemary, cook for 5 minutes and add the boiled chickpeas; cook for 5 minutes with the lid on low heat. Add the aubergines and mix gently. Sprinkle with black pepper and finely chopped rosemary needles.

Cook the pasta in plenty of salted boiling water. Drain and mix it with the sauce. Serve linguine with aubergines and chickpeas with rosemary on the table.

Cucina Regionale
Sicilia

14 pensieri su “Linguine con Melanzane e Ceci al Rosmarino

  1. edvige

    Un piatto appetitoso e sarebbe gradito da marito ma il fritto non per me e fare al forno o griglia non credo sia la stessa cosa ma, mi voglio rovinare, troppo buono preso nota buona serata.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *