Polpette di Cous Cous con Ricotta e Tonno

Polpette di Cous Cous con Ricotta e Tonno

Anche se è metà Febbraio e ci troviamo in pieno periodo carnevalesco, io sto già sognando il caldo sole che riscalda le vetrate e l’erba sul prato dove stendersi a leggere un libro, penso alle mie piante aromatiche e orticole sul balcone che presto torneranno rigogliose e alle nuove sementi da mettere a dimora (manca poco all’inizio della semina). Con la parola primavera in testa iniziano a fioccarmi numerose ricette per questo periodo e inoltre per me la primavera prende ufficialmente il via con il pranzo di Pasqua e le scampagnate (si lo so ho un calendario tutto mio!) ed eccomi a sperimentare in anticipo una ricetta perfetta per la tavola delle feste: Polpette di Cous Cous con Ricotta e Tonno da servire insieme ai classici antipasti Pasquali che ogni famiglia di rito prepara durante queste feste speciali.

Preparare le Polpette di Cous Cous con Ricotta e Tonno è semplicissimo, occorre veramente pochissimo tempo e sono perfette per essere servite oltre che come antipasto per il pranzo di Pasqua, per la scampagnata del lunedì e per le giornate di festa con amici e parenti. Un piatto goloso che anche i più schizzinosi apprezzeranno.

Naturalmente io sono una grande fan delle polpette: perfette per i bambini, deliziose per gli adulti, ottimo modo per nascondere le verdure e stuzzicare il palato. Si mangiano con le mani, si infilzano sugli spiedini, si cospargono di salse e condimenti a piacere, fanno antipasto o secondo e mettono tanta allegria.

Inoltre queste deliziose Polpette di Cous Cous con Ricotta e Tonno,  perfette per le festività pasquali, possono essere preparate in anticipo e conservate in frigorifero in comodi contenitori ermetici, pronte per essere servite quando i nostri ospiti varcano la soglia di casa il giorno di Pasqua. Se al contrario non amate la rucola potete sostituirlo con un trito di pistacchio o di altra erbetta aromatica come l’erba cipollina, che però non copra il sapore delle nostre polpette di cous cous. Sebbene queste polpette siano buonissime cosi, potete prepararle anche nella versione vegetariana sostituendo il tonno con verdure di stagione primaverili come fave e piselli.

Ingredienti per circa 30 Polpette di Cous Cous con Ricotta e Tonno

  • Per il cous cous

1 bicchieri di cous cous precotto a grana media
1 bicchieri di acqua bollente
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
1 cucchiaio di olio evo

  • Per il condimento

160 g tonno sott’olio sgocciolato
120-130 g ricotta di pecora (o formaggio caprino)
1 cucchiaio di formaggio grattugiato parmigiano/ pecorino
1/2 cucchiaino erba cipollina
1/2 cucchiaino aneto secco

  • Inoltre

rucola per decorare
scaglie di pecorino

  • Utensili

Coltello da Cucina

Tempo di preparazione 25 minuti

  • Preparare le Polpette di Cous Cous con Pesto di Rucola

Versate in una scodella il cous cous, insaporitelo con il sale, il pepe macinato e l’olio. Versate l’acqua calda e mescolate con una forchetta. Coprite con il coperchio o con un piatto e lasciate riposare 5 minuti circa. Trascorso il tempo granatelo con le mani o con una forchetta e tenetelo da parte a raffreddare.

Versate nella scodella il formaggio cremoso, il formaggio grattugiato, il tonno precedentemente sgocciolato, le erbe aromatiche e mescolate accuratamente il composto con un cucchiaio o con le mani, l’impasto dovrà risultare in pratica leggermente appiccicoso. Inumiditevi le mani se necessario e formate delle palline delle dimensioni di una noce.

Lavate la rucola, tritatela finemente al coltello e  passatevi ogni polpetta facendo attenzione di ricoprire completamente la superficie. Disponetele su un piatto da portata o in un contenitore con coperchio. Mettetele a riposare in frigorifero fino al momento di servirle.

Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2018/02/16/polpette-di-cous-cous-con-ricotta-e-tonno/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

8 pensieri su “Polpette di Cous Cous con Ricotta e Tonno

  1. edvige

    Adoro il cous cous fatto in mille modi e la tua ricetta è squisita ma dovrò cambiare pesce non riesco a mangiare il tonno…. purtroppo. Preso nota e buona fine settimana.

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Edvige, grazie del commento. Bee puoi usare del merluzzo o altro pesce da cui puoi ricavare della polpa facilmente mescolabile. Altrimenti come accennavo nel post sostituire il pesce con delle verdure per ottenere delle polpette vegetariane. A presto LA

      Rispondi
  2. zia Consu

    Anch’io sento una gran voglia di primavera, sole, picnic e piatti come questi, freschi e leggeri! La tua idea me la sono già copiata da provare al più presto ^_^
    Grazie LA e felice we <3

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.