Cena svuota-frigo…Gnocchi di Ricotta con Pistacchi e Gorgonzola

Venerdì, un venerdì come tanti, un venerdì come oggi… Solitamente quando sono al “nordete” il venerdì si và a cena fuori con amici ma quel venerdì all’ultimo minuto i programmi sono cambiati… arriva il messaggino: “Ceniamo a casa..” e in 40 minuti (massimo) qualcosa da mettere sotto i denti doveva materializzarsi in tavola… ormai fine settimana nel frigo si poteva scorgere solo l’eco della mia voce che chiama per nome gli ingredienti …

Ho tirato fuori tutto quello che avevo ancora a disposizione e iniziato ad organizzare le mie idee: ho le patate buone (quelle della sciura!) ma non ho il tempo di lessarle… la pasta l’ho già preparata a pranzo… la macelleria a quest’ora sta per chiudere e di verdure neanche l’ombra… e quel contenitori li abbandonato? Ma si proviamo … male che vada ordiniamo una pizza dall’egiziano, della pizzeria sotto casa, vi posso assicurare che è tra le pizze da asporto più buona che abbia mangiato negli ultimi tempi, per non parlare del Kebab e del suo pane arabo favolosi!

In due minuti ho buttato tutto in una scodella, tirato fuori l’asse di legno e via di impasto… Altre foto? Non ne ho scattate… ero già convinta che una volta tuffati in acqua si sarebbero liquefatti e invece… giudicate un pò voi!!!

gnocchi di ricotta con pancetta gorgoz e pistacchi (1)b
Ingredienti per 4 persone

  • per gli gnocchi di ricotta:

500-600g di ricotta vaccina
4 cucchiai di farina (la quantità varia in base alla tipologia di ricotta)
1 uovo medio allevato a terra
100g di formaggio grattugiato misto
sale marino iodato fine
pepe nero macinato tec al
noce moscata tec al

  • per il sugo:

1 cipolla piccola bionda
4 CC di pesto di pistacchi
100gr di pancetta affumicata  (in una sola fetta)
80gr di gorgonzola dolce
latte qb
noce moscata tec al
olio evo o burro
timo secco

  • Preparare gli gnocchi:

Versate la ricotta e tutti gli altri ingredienti in una capiente scodella mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo non appiccicoso. Infarinate un piano di lavoro e formate prima i cordoncini di impasto e successivamente con un coltello tagliate tanti cilindretti delle stesse dimensioni. Disponeteli ben distanziati su un piatto da portata o su un tagliere di legno ad asciugare.

  • Preparare il sugo:

Tritate finemente al cipolla e versatela in una capiente padella con dell’olio evo o del burro, lasciarla imbiondire fino a diventare trasparente, unite la pancetta tagliata a listarelle e aspettate che questa si colori e spegnete in fuoco. In un pentolino riscaldate poco latte e scioglieteci dentro il dadini di gorgonzola, quando il tutto si sarà amalgamato unite il pesto di pistacchi mescolate bene e versatelo nella padella con la pancetta

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata quando iniziano a venire a galla prelevateli con una schiumarola e versateli nel condimento, man mano muovete la padella fin ché tutti gli gnocchi non saranno pronti, spadellate a fuoco vivo per pochi istanti (cosi da non rovinare il pesto) e spolverate con foglioline di timo secco. gnocchi di ricotta con pancetta gorgoz e pistacchi (3)b

Salva

Salva

goedkope energie

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

7 pensieri su “Cena svuota-frigo…Gnocchi di Ricotta con Pistacchi e Gorgonzola

  1. manuela e silvia

    Ciao! non male l’idea della pizza, ma un piatto preparato in casa è sempre meglio 😉
    cremosi questi gnocchetti e ci hai incuriosito con l’abbinamento gorgo e pesto di pistacchi, che ci riserviamo di provare!
    un bacione

    Rispondi
  2. Leonardo Ciampa

    Sai, le ricette “puliscilfrigo” sono sempre le migliore. E l’abbinamento della gorgonzola e le noci — ma, è fenomenale. Un dei miei matrimoni culinari preferiti. Poi, sei fortunatissima di poter comprare i pistacchi brontesi. Qua ne abbiamo quei californiani, che sono buoni, ma …

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Leonardo il pistacchio di Bronte è una poesia per il palato… anche se vivo in Sicilia, trovare quello autentico è difficile… molti sono iraniani…. ma il km 0?????
      Baci LA

      Rispondi
  3. Pingback: Tortelli ai Funghi Porcini con Besciamella al Pistacchio e Gorgonzola | Food Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.