Home Ricette Strudel Salato con Verdure e Stracchino al Timo

Strudel Salato con Verdure e Stracchino al Timo

Di piccolalayla

Per giorni ho avuto nel mio frigo dello stracchino ci mancava poco che mettesse i piedi per scappare via… cosi ieri sera ho deciso di mettermi in cucina e prepararci qualcosa… delle amiche su fb mi avevano suggerito qualche ricetta sfiziosa cosi prendendo un pò spunto da qui e li ho buttato in padella un pò di verdure e aperto una di quelle sfoglie pronte che nel mio frigo nn mancano mai!!!!
Sfortunatmente il risultato estetico nn era dei migliori: si è rotta la base e tutto il ripieno è venuto fuori, aspetto era veramente brutto,tanto che mio frat mi ha preso in giro per un bel pezzo… ma una volta messa in tavola altro che brutta.. si scioglieva in bocca ma era ormai troppo tardi per immortare i rimasugli….cosi ora mi sono decisa ma si… postiamola.. male che vada la foto la aggiungo la prossima volta!

il risultato doveva essere più o meno questo…

Ingredienti per 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia pronta
2 zucchine
2 carote
3 pugni di fagiolini freschi
1/2 confezione di stracchino
1 spicchio d’aglio italiano
1 cucchiaio di dado vegetale fatto in casa
1 rametto di timo secco
pepe nero
sale marino iodato fine

Lavate spuntate e tagliate i fagiolini a tocchetti, le zucchine a dadini e le carote a rondelle.
In una capiente padella rosolare l aglio intero con olio evo, aggiungere i fagiolini e cuocere per circa 5-10 min, successivamente aggiungere le carote e cuocere per altri 5 -10 min, aggiungere le zucchine e continuare la cottura. Insaporite il tutto con il dado vegetale e un mestolo d acqua se necessario.
una volta che le verdure saranno cotte ma ancora croccanti lasciare evaporare tutta l acqua rimasta, spegnere la fiamma e insaporire con pepe nero e aghi di timo.

Lasciare raffreddare e aggiungere lo stracchino amalgamandolo con cura alle verdure, o se preferite stenderlo sulla base.

Farcire la sfoglia rettangolare disponendo il composto nel centro e ripiegando i bordi. Bucherellare la superficie e se volete inumiditela con acqua o olio, infornare per 20-25 min a 180°C.

Ti potrebbero piacere anche...

6 commenti

Fabiola 14 Luglio 2010 - 13:55

Buono, buono, e molto bello.

Rispondi
fantasia in cucina 14 Luglio 2010 - 16:46

Ciao Laura molto bello il tuo strudel e sicuramente molto buono con tutto quel bel ripieno, brava. Ciao Anna

Rispondi
Lucia 14 Luglio 2010 - 18:29

L'importante è che sia riuscito buono, no? Mi piacerebbe provarlo, ma con la pasta da strudel, non con la sfoglia. Secondo me viene perfetto! Ti farò sapere. Un salutone! 🙂

Rispondi
manuela e silvia 15 Luglio 2010 - 12:13

Proprio un'ottima e sfiziosa fine per questo povero stracchino! ma la ricetta così verdurosa e ricca si presta benissimo per una cena gustosa e diversa!
un bacione

Rispondi
Viaggiatrice 15 Luglio 2010 - 16:42

Che ricettina sfiziosa…penso che lo proveró, magari con la pasta fatta in casa…ti faccio sapere!

Rispondi
Viaggiatrice 16 Luglio 2010 - 16:13

Cara Layla, ispirata dal tuo tortino ne ho appena fatto uno ai broccoli e al gorgonzola…se ti ispira, ho appena postato la ricetta! Bacio!

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.