Home Ricette Schiacciata Patate e Pancetta & Focaccia al Rosmarino

Schiacciata Patate e Pancetta & Focaccia al Rosmarino

Di piccolalayla

Vi ricordate tempo fa quando mi si è rotto il forno …. mentre cuocevo La mia schiacciata ????
Ieri sera mi sono rifatta…. con il forno nuovo è tutta un altra cosa…. e ve ne do dimostrazione!!!! Vi riporto la stessa ricetta di allora, ma con un ripieno diverso, … e su come ho utilizzato la pasta che mi è avanzata ….

 

Ingredienti per una tortiera da 28 cm

  • per la pasta:

500g di farina 00
1 cub di lievito di birra
200g di latte a temp ambiente
100g di acqua a temp ambiente
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
50g di strutto

  • per spennellare:

2 cucchiai di latte
2 cucchiai d olio evo

  • per il ripieno:

1 confezione di pancetta affumicata a dadini
3-4 patate medie
sale pepe

-ricetta bimby
Nel boccale lievito latte acqua zucchero e strutto vel 3 20sec, aggiungere farina e sale 50sec vel 4 + 1 min e 30sec vel spiga.

-ricetta tradizionale
Sciogliere il lievito nei liquidi con l aiuto delle mani, formare una fontana di farina sulla spianatoia aggiungere il sale e lo strutto e piano piano il liquido fino a formare una palla liscia ed omogenea, molto lavorata.

Lasciare lievitare in un posto caldo e lontano da correnti d’ aria per 2h circa.

Preparazione ripieno:
Sbucciare e tagliare a dadini le patate, lasciarle bollire in acqua fredda e salata per circa 10 min o fino a quando nn saranno tenere ma nn sfatte. scolarle e lasciarle raffreddare per qualche minuto cosi da perdere un pò di umidità. Unire insieme patate e pancetta un pizzico di pepe e se volete qualche spezia come il rosmarino tritato.

Dividere l’ impasto in due, con uno dei due panetti stendere a formare 2 dischi sottili; disporre un discho sulla teglia leggermente oleate e farcire con il ripieno, richiudere con i disco di pasta rimasto, formare un cordoncino per evitare che fuoriesca il ripieno, spennellare la superficie con un emulsione di latte e olio, bucherellare con una forchetta per far uscire il vapore in cottura e lasciare riposare ancora 30 min circa.


Infornare per 30 min a 200°C fino a completa doratura, lasciare riposare qualche minuto prima di procedere al taglio e servire tiepida.

La dose di impasto che ho preparato realmente è per due schiacciate, ma quando in tavola si è in pochi una è più che sufficiente, e preferisco usare la pasta avanzata per fare qualcosa di più leggero da poter sgranocchiare nell’ attesa di mettersi a tavola per la cena…. ed ecco

La Focaccia al Rosmarino

(erano gia passati i topini mangioni!!!)


Ho condito la pasta avanzata con:

Olio evo
rosmarino
sale grosso
pepe

Stendere la pasta grossolanamente, oliare una teglia da forno e poggiarvi dentro la pasta, rigirarla e con le dite formare dei solchi sulla superficie, cospargere di sale, pepe e rosmarino e lasciare a riposare per 10 min prima di infornare…. Servire calda, tagliata a scriscette con salumi e formaggi.

Ma nonostante questo …. mi era avanzata ancora della pasta….e cosi anche il dolce è pronto…. un pò di nutella, una spenellata di latte…. e il gioco è fatto….(devo solo farli cuocere un pò meno!!!!)

Ti potrebbero piacere anche...

3 commenti

Cuocapercaso 16 Gennaio 2008 - 16:44

Ti sei rifatta alla grandissima!!!! che bontà hai sfornato!!! Grazia

Rispondi
Christian 17 Gennaio 2008 - 19:58

ecco il salato finalmente! invitante, gustosa…, ho la bava…e non sono un vecchio!

Rispondi
Lalla 21 Gennaio 2008 - 15:52

si si nn mi posso lamentare è stato un trionfo!!!!
bacioni lalla

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.