Home Torte e DessertsBiscotti I Biscotti al Latte Siciliani piccole coccole mattutine

I Biscotti al Latte Siciliani piccole coccole mattutine

Di Laura Soraci
Un biscotti perfetto per la colazione isolana

Il profumo dei biscotti al latte siciliani per me è poesia!!!!

Quando si entra in una pasticceria siciliana, c’è un reparto unico e profumato quello dei biscotti secchi: nella cucina siciliana ne esistono veramente tantissimi più o meno noti, di alcuni vi ho già parlato: le Reginelle famosissimi biscotti ricoperti di seni di sesamo, sicuramente conoscete i più famosi biscotti di pasta di mandorle tipicamente decorati con i canditi sulla superficie, in questa vasta e grande gastronomia potete trovarne ancora tanti altri: nzuddi e piparelli per esempio, sono i classici biscotti secchi da inzuppo nel vino tipici della mia città, ma ci sono anche prodotti da forno semplici come i biscotti al latte o al burro rigati perfetti per la colazione.

Se vogliamo spingerci verso zone più caratteristiche come le Isole Eolie i biscotti diventano una vera opera d’arte (come in Sardegna) con ripieni a base di pasta di fichi, o di mosto e frutta secca e decorati con ricami e perline, come dei veri e propri corredi della sposa, che vengono chiamati Nacatuli eoliani. Seppure cosi belli praticamente impossibili da trovare fuori dalle stesse isole.

Con questa piccola introduzione, grazie all’uscita del mese di Novembre dell’Italia nel Piatto, sono andata alla ricerca delle ricette siciliane più golose per….

“Pomeriggio uggioso:

lo passiamo in cucina a preparare biscotti?”

Sebbene non sono una grande consumatrice di biscotti, in casa mia ci sono sempre. Anche perché fa’ sempre comodo averli ed è per questo motivo che oggi prepariamo la ricetta dei biscotti al latte siciliani, perfetti per la colazione di tutta la famiglia, ma anche per la merenda dei più piccoli.

I biscotti della tradizione siciliana non hanno burro, ben sì strutto che li rende saporiti e ricchi, conferendogli quel profumo ormai dimenticato da tempo della cucina contadina. Naturalmente voi potete sostituirle pari peso di burro per ottenere un biscotti più classico e fragrante.

Biscotti al latte Siciliani piccole chicche d'infanzia

Ingredienti per i biscotti al latte siciliani

250 g farina 00 W 230
60 ml latte fresco intero
100 g zucchero semolato
1 uovo da allevamento a terra
60 g strutto
5 g ammoniaca per dolci
scorsa di limone siciliano
cannella in polvere
sale marino iodato fine

Tempo di preparazione 20 minuti + 1 ora di riposo

I biscotti siciliani al latte per la colazione  in famiglia

Preparare i biscotti al latte siciliani

Versate tutti gli ingredienti in una capiente scodella e lavorare energicamente e velocemente fino ad ottenere un composto uniforme e omogeneo. Avvolgete la palla di impasto nella pellicola per alimenti o in un sacchetto per surgelati.

Lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Accendete il forno a 180°C modalità statica e lasciatelo preriscaldare.

Trascorso il tempo trasferite l’impasto sulla spianatoia infarinate, l’impasto è molto morbido quindi sarà facilissimo lavorarlo.

Staccate un pezzo delle dimensioni di una noce e facendolo rotolare sul piano fino ad ottenere un cordoncino non troppo lungo, piegate in due il cordoncino e arrotolate i due lembi su se stessi, fino ad ottenere un vortice.

Disponete i biscotti al latte sulla leccarda del forno rivestita di carta forno e cuocete in forno caldo per circa 20 minuti o fino a quando la superficie non sarà ben dorata.

Lasciate raffreddare i biscotti al latte e riponeteli in un contenitore di metallo o di vetro fino all’ora di gustarli per non perdere la loro fragranza e disperdere il loro profumo.

I biscotti al latte Siciliani come tutti i biscotti fatti in casa chiaramente non contengono conservanti, quindi si consumano per una settimana.

Se la ricetta dei Biscotti al Latte Siciliani vi è piaciuta continuate a seguirmi su:

L'Italia nel piatto - sicilia

Naturalmente se volete scoprire le ricette regionali non dimenticate di seguirci sul blog dell’Italia nel piatto o cliccate i link qui sotto:

Valle d’Aosta: Torcetti di Saint Vincent 2.0
Piemonte: Krumiri: I Biscotti tipici di Casale Monferrato
Liguria: Cobeletti
Lombardia: Bacioni di Lodi o Gnam Gnam
Trentino-Alto Adige: Lebkuchen – i gustosi biscotti speziati
Veneto: I pandòli di Schio
Friuli Venezia Giulia: Favette triestine
Emilia-Romagna: Fave dei morti
Toscana: Amaretti di Santa Croce
Marche: Biscotti all’anice marchigiani
Umbria: Tisichelle delle monache, ricetta tipica di Todi
Lazio: I giglietti di Palestrina
Abruzzo: Frollini al farro abruzzesi
Molise: Ceppelliate di Trivento
Campania: I Caprilù: i biscotti di Capri fatti con mandorle e limoncello
Puglia: Il biscotto di Ceglie
Basilicata: I calzoncelli di Melfi
Calabria: I fritti ‘a bbentu
Sicilia: I Biscotti al Latte Siciliani
Sardegna: Zambellas di Dorgali

Seguici su Facebook o su Instagram: @italianelpiatto. 
Inoltre prova anche tu a realizzare una ricetta inerente al tema del mese, pubblica una foto sul tuo account IG utilizzando #italianelpiatto_community e tagga @italianelpiatto. Naturalmente la ripubblicheremo con piacere e sarai anche tu protagonista!

Ti potrebbero piacere anche...

13 commenti

Torcetti di Saint Vincent 2.0 - Delizie & Confidenze 2 Novembre 2020 - 10:01

[…] Il biscotto di Ceglie Basilicata: I calzoncelli di Melfi Calabria: I fritti ‘a bbentu Sicilia: I Biscotti al Latte Siciliani – Sardegna: Zambellas di […]

Rispondi
Favette triestine 2 Novembre 2020 - 10:01

[…] Quella lucina nella cucina)Calabria: I fritti ‘a bbentu (Blog: Il mondo di Rina)Sicilia: I biscotti al latte siciliani (Blog: Profumo di Sicilia)Sardegna: Zambellas di Dorgali (Blog: Dolci tentazioni […]

Rispondi
CLAUDIA 2 Novembre 2020 - 11:26

Ma devono essere golosissimi!!! Li voglio per colazione domattina da inzuppare!!! Buona settimana :-*

Rispondi
sabrina 2 Novembre 2020 - 13:09

Molto graziosi!!! Qui si va di coccole non solo la mattina, ma per ogni piccola pausa dolce della giornata!

Rispondi
carla emilia 2 Novembre 2020 - 13:47

Ciao Laura sono proprio carini uesti biscotti e certamente molto buoni! Un abbraccio

Rispondi
Lucia 2 Novembre 2020 - 16:48

Laura mi piacciono tanto questi biscotti !

Rispondi
Elena 2 Novembre 2020 - 19:44

i veri biscotti da colazione, l’ammoniaca li rende adatti all’inzuppo… ottimi!

Rispondi
Le ceppelliate (C'pp'lieat) di Trivento - TartetaTinA 3 Novembre 2020 - 21:16

[…] di Ceglie  Basilicata:I calzoncelli di Melfi Calabria: I morticeddi reggini  Sicilia:I Biscotti al Latte Siciliani Sardegna: Zambellas di […]

Rispondi
Marina 4 Novembre 2020 - 11:56

i biscotti secchi di un tempo! che belli e soprattutto che buoni!

Rispondi
Natalia Piciocchi 4 Novembre 2020 - 12:54

Leggendo di tutte le specialità a base di biscotti che ci sono in Sicilia mi sa che dobbiamo fare altre uscite a tema….
Scherzi a parte, questo mese ho visto tante belle ricette, spesso legate a storie molto interessanti e penso che ogni nostra regione ha ancora molte altre ricette di biscotti da scoprire. I tuoi sono davvero belli e ideali per inzupparli nel mio latte e caffè del mattino. Baci

Rispondi
Laura De Vincentis 5 Novembre 2020 - 12:04

Sono deliziosi! Una coccola perfetta per la colazione o la merenda. Semplici, genuini ma tanto buoni. Mi segno la ricetta 🙂 Buona giornata

Rispondi
Mary Vischetti 5 Novembre 2020 - 15:37

Ciao Laura, questi biscotti mi ispirano proprio tanto, sono bellissimi e sanno di casa e di coccole!
Baci,
Mary

Rispondi
Frollini al farro abruzzesi - unamericanatragliorsi 7 Novembre 2020 - 02:34

[…] Sicilia – I Biscotti al latte siciliani […]

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.