Home Primi PiattiRiso e Risotti Risotto Sparacelli e Pomodori Secchi

Risotto Sparacelli e Pomodori Secchi

Di piccolalayla

Risotto Sparacelli e Pomodori Secchi

Sembra essere arrivata la primavera, questa mattina il sole risplende e gli uccellini cantano ma ancora l’aria pizzica ed ecco un modo sfizioso per usare le ultime verdure invernali.

Gli sparacelli, sono una verdura tipica siciliana, molto simile alle cime di rapa,  piccoli broccoli che vengono coltivati solo in alcune zone dell’isola e si trovano tra fruttivendoli e supermercati solo in inverno e fanno parte della cucina popolare.

Sono molto versatili e possono essere usati come contorno o condimento per dei primi piatti, mi piace spesso usarli al posto delle cime di rapa o abbinarli con altre prodotti della mia amata Sicilia… ecco l’accoppiata di oggi con riso e  pomodori secchi: saporiti al punto giusto, sfiziosi e carichi di sole, per esaltare il sapore di questa magnifica verdura quasi sconosciuta per preparare un piatto vegetariano ma adatto a tutti.

risotto cime di rapa e pomodori secchi (15)b

Ingredienti per 4 persone

320g riso Carnaroli
500g sparacelli puliti (o cime di rapa)
1 cipolla bionda
8 pomodori secchi sott’olio
1 dado vegetale fatto in casa
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

pecorino grattugiato

Tempo di preparazione 40 minuti

Risotto Sparacelli e Pomodori Secchi

Preparare il Risotto Sparacelli e Pomodori Secchi

Mondate, togliete le fogli brutte e i gambi troppo grossi degli sparacelli e tagliateli a pizzetti.
In una capiente pentola piena dall’acqua bollente leggermente salata cuocete per 5 min gli sparacelli, prelevateli con una schiumarola e teneteli in caldo.

In una padella o in una pentola rosolate la cipolla tritata finemente in olio evo, aggiungete il riso e tostate, sfumate con il vino bianco, iniziate la cottura del risotto aggiungendo l’acqua di cottura degli sparacelli e del dado vegetale; portate il riso a metà cottura e aggiungete gli sparacelli sbollentati e proseguite la cottura del riso.

Mantecate il tutto con i pomodorini tagliati a pezzetti, il pecorino grattugiato, sale e pepe nero.

Servire il Risotto caldo con un buon bicchiere di vino.

Risotto Sparacelli e Pomodori Secchi

Ti potrebbero piacere anche...

8 commenti

tiziana marconetti 11 Marzo 2014 - 09:16

infinita bontà! complimenti!

Rispondi
piccolalayla 11 Marzo 2014 - 09:20

Si questo risotto meraviglioso!!! A presto LA

Rispondi
Memole 12 Marzo 2014 - 11:27

Squisitissimo!!!

Rispondi
piccolalayla 16 Marzo 2014 - 15:38

<3 si una delizia! Baci

Rispondi
mirtilla 12 Marzo 2014 - 17:07

questo lo preparo a mio marito:)

Rispondi
piccolalayla 16 Marzo 2014 - 15:39

Fammi sapere che dice il consorte. Baciiiii

Rispondi
manuela e silvia 13 Marzo 2014 - 23:35

e noi che ci chiedevamo cosa fossero gli sparacelli… Da buone venete non potevamo conoscerli, ma un primo assaggio in questo morbido risotto sarebbe l’ideale!
E’ vero che sembra di essere già in primavera…speriamo ci accompagni a lungo e non sia solo una temporanea tregua.
baci baci

Rispondi
piccolalayla 16 Marzo 2014 - 15:55

E si speriamo che la primavera sia alle porte….
Baci La

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.