Archivi tag: Santoreggia

Zuppa di Farro e Verdure con Erbe di Provenza

Zuppa di Farro e Verdure con Erbe di Provenza Anche se il calendario segna il 10 maggio il cielo è grigio e continua a piovere, sembra di essere tornati in pieno novembre, un po per tutto il nord Italia è cosi. Ok, che non abbiamo avuto inverno, non ha piovuto, ma ora che dovrebbe esserci bello, compare invece questo tempo. Speriamo che nei prossimi giorni il sole si faccia vedere nuovamente per ricordarci in che mese siamo, con il sole è sparito con lui anche quel caldo tepore che fino a domenica ci faceva stare volentieri in maniche corte, cosi ecco comparire nuovamente la mia felpa e le ciabattine chiuse, non ne posso più, è la terza volta che li lavo e metto via, riuscirò a toglierli dai piedi per i prossimi 3 mesi questi vestiti?????

Svegliandomi e guardando fuori dalla finestra, il menu si è deciso da solo, con fuori questa temperatura cosa volete mettere in tavola? Io vado di zuppa di farro con tante verdure di stagione: zucchine, carote, patate, se avessi avuto qualche pisello/ fava o fagiolino li avrei messi volentieri. Ma ci vuole un po di profumo, tanto profumo per rendere speciale questa zuppa, ci vogliono tante erbe aromatiche: salvia, rosmarino, timo, maggiorana, alloro… scegliete quella che più amate tra queste o se come me non sapete scegliere potete preparare un bel mazzetto provenzale se le avete fresche, altrimenti un mix secco alle erbe di Provenza.

erbe provenzali (20)bIo ne tengo sempre un po di scorta in dispensa, preparare questo mix è semplicissimo basta un mortaio  o un trita spezie e le nostre erbe aromatiche. Per farlo dovrete raccoglierle sul vostro orto/balcone  le erbette (se vi manca qualche guardate al supermercato, nel banco frigo si trovano confezionate fresche o potete andare in erboristeria per avere direttamente quelle secche), lasciarle seccare per qualche settimana avvolte in sacchetti di carta, come quelli per il pane, e poi triturarli per ottenere il nostro mix dal profumo tutto francese. Una volta pronto versatelo in una boccia di vetro con un coperchio ermetico, una bella etichetta ed ecco che è pronto per ogni occasione. Se invece preferite un mix fresco, legate tra loro con lo spago da cucina o all’interno di una garza le erbe fresche. Capisco che non sempre si ha la possibilità di avere le piantine in balcone e sopratutto il tempo per accudirle, se volete provare questo mix potete cercarlo nelle drogherie che vendono prodotti esteri o organizzare un viaggio in Provenza per l’estate.

Il mix di erbe di Provenza si può usare su tantissimi piatti di carne o di pesce, per aromatizzare i lievitati: grissini, pizze e focacce, per arricchire del formaggio cremoso o fresco tipo la ricotta fatta in casa, ma da il meglio di se sui pomodori gratinati, sulle verdure estive e per preparare la Ratatouille, un tipico piatto francese diventato famoso grazie al topolino Rémy, proprio lui quello del cartone animato.

Sono stata in Provenza quando ero più piccola e me ne sono innamorata: i colori e i profumi, della macchia mediterranea, rendono questa regione del sud est della Francia un piccolo angolo di paradiso, quando fiorisce la lavanda e le erbe aromatiche sono rigogliose diventa un luogo incantato. Anche se io vengono da un posto bellissimo come la Sicilia, farsi stregare dalla Provenza è un attimo e ogni occasione è buona per tornare a visitarla.

Il cibo fresco e profumato, arricchito dall’olio d’oliva e dalla erbe aromatiche, si avvicina più alla cucina mediterranea che al resto del cibo francese, io lo trovo favoloso e non vedo l’ora di addentare nuovamente un pezzo di Pissaladière: una torta salata – focaccia con cipolle stufate, olive nere e alici.zuppa di farro e verdure (39)b1

Ingredienti per 2 persone

Continua a leggere

Coach outlet

Ratatouille … un classico del Sud della Francia

Anche se sono lontana da casa non potevano mancare sul balcone le erbe aromatiche a farmi compagnia… Piano piano sono comparsi anche su questo terrazzo piccole vasetti con profumate piantine…! La cosa bella di queste piante che con poche cure fanno tanto colore e profumano l’ambiente come se si è in una serra in piena primavera

Io le adoro e non posso farne proprio a meno in cucina…. Quando le mie piantine hanno raggiunto la giusta dimensione e il frigo tracimava di tutte le verdure della primavera è arrivato il momento di mettere in tavola un classico dei classici della cucina francese del sud che io adoro: la Ratatouille (dopo il cartone animato è diventata ancora più famosa); tipico stufato vegetariano della Costa Azzurra arricchito con il mix di spezie della Provenza

La ratatouille è un ottimo contorno, ideale per chi come me adora le verdure e potrebbe farne una scorpacciata insieme a una fetta di buon pane o per chi adora i secondi piatti di carne ma vuole un contorno fresco e profumato per accompagnare il tutto…

Ratatouille (32)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Mezze lune ai Funghi con Erbe Provenzali

Una tra le ricette preferite da mio fratello, semplicissima, veloce, si sporca poco e anche lui che vive da solo riesce a farla senza problemi….

 

Ingredienti per 2 persone

Continua a leggere