Home Contorni Carciofi fritti alla siciliana la ricetta della nonna

Carciofi fritti alla siciliana la ricetta della nonna

Di Laura Soraci
Golosissimi stuzzichini o super contorni i carciofi fritti alla siciliana

Dicembre, un altro anno è volato via! Il mese dove l’assenza delle persone care si sente di più, il mese dove si accendono le luci dell’albero, si imbandiscono le tavole ed è proprio in questo periodo che compaiono i quaderni di ricette di nonne e zie. Si mettono sul fuoco i grandi pentoloni ed ecco il magico profumo dei ricordi come per me i carciofi fritti alla siciliana.

Per il mese di dicembre dell’Italia nel piatto abbiamo scelto un tema che sa di casa, di amore, di infanzia, di ricordi di famiglia e voci di bambini:

“La ricetta di casa mia”

Parlando con amici e parenti avrete anche voi detto questa frase o qualcuno vi ha proposto di preparare quel determinato piatto perchè pieno di ricordi.

Oggi siamo qui a parlare di questo delizioso piatto per me pieno di ricordi che in casa dei miei nonni non poteva mancare mai durante le feste: Natale, Pasqua o un compleanno: i carciofi fritti alla siciliana preparati con la ricetta della mia nonna paterna. I suoi carciofi non avevano eguali e oggi li prepariamo ancora cosi.

Volete sapere qual è il segreto? Cuocerli a crudo e tagliarli della giusta dimensione per ottenere una golosa crosta croccante fuori e un cuore morbido.

Se amate i carciofi non perdete questo quisito contorno la caponata di carciofi!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato seguimi anche sulla pagina Facebook, Instagram e Pinterest!

I carciofi fritti della Nonna  un piatto che sulla tavola di natale non può mancare

Ingredienti per 4 persone

4 grossi carciofi siciliani
2 uova da allevamento a terra
farina 00 qb
pan grattato qb
formaggio grattugiato pepato siciliano (o pecorino)
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio per friggere

limone o aceto di vino

Tempo di preparazione 1 ora

I carciofi fritti sono buonissimiiiii

Preparare i carciofi fritti alla siciliana

Iniziate pulendo i carciofi, vi consiglio di indossare i guanti usa e getta, con un coltello affilato tagliate le punte e una parte del gambo, staccate parte delle foglie fino a raggiungere la parte più interna. Ora dividete i carciofi a metà, rimuovete la peluria centrale aiutandovi con la punta del coltello e successivamente tagliateli a spicchi.

Immergete in acqua acidulata con il succo di limone o con l’aceto gli spicchi per circa 30 minuti.

Preparare in tre scodelle diverse le uova con un pizzico di sale e pepe, la farina e il pane grattugiato a cui avrete aggiunto il formaggio grattugiato.

Sgocciolate i carciofi asciugateli con carta da cucina e passateli prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e successivamente nel pane grattugiato condito.

Come preparare i carciofi fritti alla siciliana

Cottura dei carciofi fritti alla siciliana

Friggete i carciofi cosi panati a bagno d’olio per il tempo necessario a farli diventare croccanti e di un bel colore ambrato.

Servite i carciofi fritti alla siciliana come contorno o come stuzzicchino per un favoloso aperitivo.

L'Italia nel piatto - sicilia

Le ricette dell’Italia nel piatto:

Valle d’Aosta. 

Piemonte.

Liguria. Tortino di spaghetti alla genovese

Lombardia. Pizzoccheri con funghi e taleggio gratinati al forno

Trentino-Alto Adige. Schunchenfletz gratinati

Veneto. Pasticcio clandestino: lasagna di zucca e formaggi dei partigiani

Friuli-Venezia Giulia. Lasagne al ragù bianco e porri

Emilia-Romagna.  Lo scrigno di Venere di Bruno Barbieri

Toscana. Pasta al forno toscana: le lasagne

Umbria. Lasagne al tartufo e salsiccia

Marche.  Fregnacce Marchigiane

Lazio. Gli stracci di Antrodoco

Abruzzo.  Timballo di maccheroni: la pasta al forno delle domeniche abruzzesi

Molise. Timballo molisano di maccheroni alla chitarra

Campania. Pasta e patate con la provola, al forno

Puglia.  Ziti al forno

Basilicata.  Pasta al forno con polpettine

Calabria. ‘A pasta chijna calabrese

Sicilia. Tagano di Aragona

Sardegna. Suppas

Seguici su Facebook o su Instagram: @italianelpiatto. 
Inoltre prova anche tu a realizzare una ricetta inerente al tema del mese, pubblica una foto sul tuo account IG utilizzando #italianelpiatto_community e tagga @italianelpiatto. Naturalmente la ripubblicheremo con piacere e sarai anche tu protagonista!

Ti potrebbero piacere anche...

11 commenti

Crostata alle mele e confettura di more con frolla allo yogurt - Delizie & Confidenze 2 Dicembre 2022 - 11:00

[…] Sicilia: Carciofi Fritti alla Siciliana […]

Rispondi
carla emilia 2 Dicembre 2022 - 18:48

I carciofi fritti si fanno anche qui e mi piacciono da matti! Auguri!!!!

Rispondi
Laura Soraci 8 Gennaio 2023 - 12:03

Anche io li adoro! A presto LA

Rispondi
simona milani 2 Dicembre 2022 - 20:04

Non li ho mai assaggiati, devono essere irresistibili!

Rispondi
Laura Soraci 8 Gennaio 2023 - 12:04

Ciao Simona se ami i carciofi … vedrai che delizia! A presto LA

Rispondi
Mary+Vischetti 6 Dicembre 2022 - 17:25

Ne potrei mangiare senza sosta! Adoro i carciofi fritti e i tuoi sono favolosi!
Baci,
Mary

Rispondi
Laura Soraci 8 Gennaio 2023 - 12:04

Allora la prossima volta passa a trovarmi… che ne facciamo una scorpacciata! A presto LA

Rispondi
Natalia+Piciocchi 9 Dicembre 2022 - 07:29

Adoro i carciofi fritti, in genere me li prepara la suocera ma credo segua un altro procedimento. Ora mi segno il tuo, hanno un aspetto troppo invitante questi carciofi.

Rispondi
Laura Soraci 8 Gennaio 2023 - 12:05

Sono curiosa di sapere quello della suocera… ogni scusa è buona per mangiare i carciofi! A presto La

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.