Tortino di Patate e Funghi Champignon

Tortino di Patate e Funghi Champignon

Vi ho raccontato milioni di volte quando siamo ghiotti di patate in casa e questo tortino di patate e funghi champignon con salsa besciamella ne è la prova. Inoltre ho ricevuto in dono delle buonissime patate dalla zona del tortonese perfette per tante cotture ed ecco che le idee si moltiplicano per poterle valorizzarle al meglio.

Ho scelto di abbinare alle patate dei funghi champignon, che comunemente troviamo al supermercato con cui si possono preparare tantissime ricette golosissime ma seavete la fortuna di avere altri funghi a disposizione sarà chiaramente un successo. Ed ecco come nasce questo tortino di patate e funghi champing in pochissimi minuti e con pochissimi ingredienti.

Se siete dei golosoni come G. non potete rinunciare ad una deliziosa copertura di salsa besciamella per completare questo delizioso secondo piatto vegetariano o un ricco piatto sfizioso da servire come contorno per una cena rustica.

Tortino di Patate e Funghi Champignon

Ingredienti per 4 persone

Per il tortino di patate e funghi champignon

3 grosse patate 
500 g funghi champignon
spicchio d’aglio italiano
formaggio emmental a fette
6 cucchiai formaggio grattugiato
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
prezzemolo fresco
olio evo

Per la salsa besciamella

200 ml latte intero
30 g burro 
30 g farina 00
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
noce moscata

Utensili

teglia da forno 

Tempo di preparazione 30 minuti

Tortino di Patate e Funghi Champignon
Preparare il Tortino di Patate e Funghi Champignon

Lavate accuratamente le patate per rimuovere la terra, sbucciatele e tagliatele a fette di circa 4-5 mm. Immergetele in una bacinella con acqua fredda.

In una pentola capiente portate a bollore 1 lt d’acqua salate e una volta a bollore immergete poche fette per volta per circa 1 minuto. Con una schiumarola toglietele dal liquido e tenetele da parte. Procedete fino a sbollentare tutte le patate.

Pulite i funghi champignon rimuovendo la parte con le radici sporche di terra ed eventuali parti annerite. Lavate i funghi velocemente sotto l’acqua fredda per far rimuovere eventuali residui di terra. Affettate i funghi secondo il vostro gusto personale, vi consiglio di non farli troppo sottili altrimenti una volta passati in forno diventeranno secchi.

Disponete i funghi in una padella bassa e larga con una presa di sale e un cucchiaio di olio. Lasciate cuocere a fiamma viva per 4 minuti circa con il coperchio cosi far rilasciare l’acqua. Scolateli e rimetteteli nella padella, aggiungete aglio intero o tagliato a pezzetti, sale, pepe nero e  2 cucchiai di olio. Fate cuocere i funghi trifolati per circa 5 minuti e sfumate il tutto con il vino bianco a fiamma viva fino a quando la parte alcolica non sarà evaporata. Spegnete la fiamma e insaporite con il prezzemolo fresco tritato finemente e tenete da parte.

Disponete le fette di patate nella pirofila, cospargete con un cucchiaio di formaggio grattugiato parmigiano, disponete 3/4 de funghi a formare uno strato uniforme. Coprite con le fette di formaggio e cospargete con un cucchiaio di formaggio grattugiato. Ricoprire con altre patate formando uno stato uniforme, ma non troppo compatto e insaporite ancora con un altro cucchiaio di formaggio grattugiato.

Tortino di Patate e Funghi Champignon
Preparare la salsa besciamella

Sciogliete nella padella dove avete cotto i funghi il burro, aggiungete la farina e mescolate velocemente per non far formare i grumi, versate il latte caldo e insaporite con il sale e pepe, mescolando velocemente per non far formare grumi, quando la besciamella si sarà addensata spegnete la fiamma ed insaporite con una grattugiata di noce moscata e i funghi champignon tenuti da parte. 

Infine versate la besciamella con i funghi champignon sul tortino di patate e cospargete con una manciata di formaggio grattugiato.

Tortino di Patate e Funghi Champignon
Cuocere il Tortino di Patate e Funghi Champignon

Preriscaldate il forno a 200°C in modalità statico e una volta caldo disponete il tortino di patate e funghi champignon nel ripiano centrale e lasciate cuocere per circa 20 – 25 minuti. Se amate una crosticina spessa e ben colorita azionate la funzione grill a media temperatura per circa 3-5 minuti.

Uscite il tortino di patate e funghi champignon dal forno e lasciatelo raffreddare per almeno 10 minuti, naturalmente per evitare di bruciarci e per rendere uniformi i sapori. Servite il tortino di patate e funghi champignon in tavola tiepido tagliato in porzioni come secondo piatto o come contorno ad un secondo piatto di carne.

Tortino di Patate e Funghi Champignon
Conservare il tortino di patate e funghi champignon


Sicuramente se avete usato tutti prodotti freschi potete conservare in frigo il vostro tortino di patate e funghi champingon per due giorni o potete anche surgelarlo in comode porzioni da poter gustare nei giorni successivi.

Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2018/10/05/tortino-di-patate-e-funghi-champignon/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

4 pensieri su “Tortino di Patate e Funghi Champignon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.