Archivi categoria: Ricette

Minestra di fave secche e tagliatelle ricetta eoliana

Minestra di Fave Secche e Tagliatelle

Ricerca di piatti golosi e coccolosi per rimettermi in sesto dopo le feste, ecco la minestra di fave secche e tagliatelle il tema dell’italia nel piatto per il nuovo anno 2019 dal sapore tutto Eoliano.

Abbiamo scelto di iniziare dal mese di gennaio con un tema che rispecchia oltre si la cucina popolare, le tradizioni e l’economia, dopo le grandi e folle spese dei giorni precedenti:

“Zuppe e minestre dopo le feste” 

Le fave secche sono un ingrediente tipico della cucina popolare del sud italia: in Sicilia vengono usate per tantissimi piatti come il macco e le favette cui guidi e anche nella cucina contadina pugliese non mancano come il purè di fave e cicoria ripassata.

Le fave sono dei legumi speciali ricchi di sapore e di nutrimento, ma che stanno andando via via scomparendo nella cucina di tutti i giorni, nonostante la difficoltà nel reperirle io continuo ad acquistarle (quando possibile) nelle tre versioni: fresche, secche decorticate e secche intere (quando le trovo) per preparare i deliziosi piatti della nostra tradizione siciliana. 


La minestra di fave secche e tagliatelle

è ovviamente una ricetta popolare tipica delle isole Eolie, la si preparava in abbondanza facendola cuocere a fuoco basso sulla stufa in grandi tegami di coccio o di ghisa, e alternando le verdure selvatiche come la scarola e il finocchietto che naturalmente non sono facili da reperire per chi vive in città con bietole e spinaci.

Le tagliatelle di questa ricetta di minestra di fave secche è una semplice pasta di semola di grano duro e acqua tagliata al coltello e cotta direttamente nella minestra. 

Minestra di fave secche e tagliatelle ricetta eoliana

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
tagliatelle con funghi e speck un piatto gustoso per la stagione invernale

Tagliatelle con Funghi e Speck per l’ultimo dell’anno

Un piatto a cui è difficile resistere le tagliatelle con funghi e speck, si preparano in pochissimi minuti e sono sempre apprezzate da tutti. Che ne dite di servirle per il Cenone di san Silvestro?

In casa mia i funghi sono sempre apprezzati da tutti tanto da aver preparato per il giorno di Natale una buonissima Lasagna ai funghi champignon (qui trovate la ricetta) e perché no queste tagliatelle per chiudere in bellezza l’anno 2018, un piatto invernale di pasta a base di funghi champignon e qualche fungo porcino che ne esalta il sapore.

I funghi porcini sono uno dei prodotti della terra che rappresenta l’autunno e l’inverno. Sono profumati e saporiti. Se avete la fortuna di poter trovare o acquistare dei funghi porcini freschi avete tutta la mia sana invia, ma tranquilli anche per chi lavora o vive in luoghi dove i funghi non arrivano cosi facilmente preparare un buon piatto di tagliatelle con funghi e speck sarà possibile. Nel vostro supermercato di fiducia sicuramente troverete i funghi porcini surgelati.

Se non avete il tempo o la manualità per preparare la pasta fresca non disperate in commercio ci sono ottime tagliatelle secche o fresche buonissime come quelle preparate in casa, vi consiglio di scegliere quelle a base di farina/semola e uova di origine italiana, perché le cose buone nascono dalle materie prime eccellenti.

E con questo meraviglioso piatto di tagliatelle con funghi e speck chiudo in bellezza questo 2018 con

I migliori auguri per un
felice 2019!!!!

tagliatelle con funghi e speck un piatto gustoso per la stagione invernale

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Fusilli lunghi con zucca e pasta di salame

Fusilli Lunghi con Zucca e Pasta di Salame

I fusilli lunghi con Zucca e Pasta di Salame sono un piatto invernale dal sapore intenso e inebriante fatto con ingredienti a km 0. 

Se non conoscete la zucca berettina, sbirciate qui, da quando vivo in Oltre Po ho scoperto tanti nuovi ingredienti come questa zucca dolcissima e la buonissima Cipolla di Breme. Questa zucca dalla forma particolare di Berretto del Prete ha un sapore dolce e una polpa compatta che si sposa a meraviglia con la delicatezza della pasta di salame fatta artigianalmente da una delle aziende agricole di fiducia, dove quando è possibile facciamo scorta di miele, uova e pollame e conserve di ogni genere.

Se non conoscete la pasta di salame, andate a leggere questo post, dove anche io la scoprivo per la prima volta, ora nonostante non sia una gran carnivora la trovo una degli ingredienti che nel mio frigo non possono più mancare: versatile, comoda e sopratutto naturalmente saporita.

Preparare questi fusilli lunghi con zucca e pasta di salame è naturalmente semplicissimo e occorrono veramente pochi minuti, grazie anche alla grande qualità degli ingredienti usati non occorre insaporire con altri ingredienti o salare eccessivamente.

Fusilli lunghi con zucca e pasta di salame

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Coniglio con Verdure al Marsala

Coniglio con Verdure al Marsala

Dopo una giornata di lavoro, la spesa da fare e la casa di riordinare; G. mi dice “mi hanno portato finalmente il coniglio!!!” ed ecco che nasce la ricetta del Coniglio con Verdure al Marsala.

Avere la possibilità di acquistare i prodotti dagli agricoli senza intermediari, realmente a km 0 è meraviglioso: sai cosa mangiano e spesso sai anche dove scorazzano; altre un po’ meno perché possono chiamarti in qualunque giornata dell’anno e dirti ti sto portando il coniglio o i polli o le galline come è già successo e tu non hai posto in frigo/frizzer per stivarle o pentole per cuocerli.

Uno dei piatti dei  miei ricordi d’infanzia è proprio il coniglio con la ricetta del Coniglio alla Stimpirata direttamente dalla tradizione siciliana,  il suo sapore leggermente agrodolce e ricco di ingredienti. 

Oggi però voglio farvi conoscere un altra ricetta buonissima a base di questa carne bianca delicata: il coniglio con verdure al marsala, perfetto per la tavola delle feste (con oggi iniziano le festività per questo Natale 2018) ma anche per quella della domenica.

Coniglio con Verdure al Marsala

Ingredienti per 6 persone

Continua a leggere
Pizza Alta in Teglia ai Grani Antichi

Pizza Alta in Teglia con Grani Antichi

Pizza Alta in Teglia con Grani Antichi del Molino Colombo

La pizza è il piatto italiano per eccellenza, conosciuto in tutto il mondo: fatta in casa o in pizzeria è impossibile resistere ad un trancio di pizza. Ognuno di noi ha gusti diversi, c’è chi la ama alta, chi sottilissima, chi sceglie la classica margherita chi con ingredienti esotici e stravaganti. Un pezzo di pizza è sempre una festa.

“Pizza Alta in Teglia ai Grani Antichi” è bloccato Pizza Alta in Teglia ai Grani Antichi

Con la Farina Origine possiamo ottenere una pizza croccante fuori con un cuore soffice, il suo sapore rotondo, delicato che invoglia morso dopo morso e grazie alla sua alta digeribilità è perfetta per tutti.

Se non conoscete ancora il Molino Colombo e le sue farine ad uso professionale potete andare a sbirciare la loro pagina facebook o scoprile gli innumerevoli prodotti professionali come la Farina Origine e acquistarli on line sul loro sito. 

Pizza Alta in Teglia ai Grani Antichi

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Reginelle Siciliane

Reginelle Siciliane i biscotti al sesamo

Quando ero piccola li chiamavo scherzosamente: “sesamini” e mio nonno sapeva di cosa parlavo, ma il loro vero nome è reginelle siciliane: i biscotti di pasta rustica completamente ricoperti di semi di sesamo, indispensabili nella pasticceria da forno siciliana, qualunque fornaio le ha kg e kg imbustati o sfusi sul bancone.

Dicembre è l’ultimo mese dell’anno, il mese del Natale e il mese dove spesso si tirano le somme dopo 36… e passa giorni vissuti e noi dell’italia nel piatto postiamo la nostra ultima ricetta per il 2018. Ma non preoccupatevi stiamo già lavorando per le 11 uscite del 2019.

Per questo periodo cosi dolce abbiamo scelto un tema che nella cucina italiana non può mancare:

“DOLCETTI E BISCOTTI PREZIOSI”

I dolci e i biscotti riempiono la casa di un magico profumo, si mangiano a colazione o a merenda, si degustano con una tazza di the o di cioccolata e per i grandi almeno da noi in sicilia si pucciano in un bicchiere di malvasia o di passito.

I biscotti nelle cucine italiane non mancano mai e naturalmente ogni regione ha le sue ricette che si assomigliano o che invece sono tanto diverse nonostante il nome sia uguale ed è il giusto tema per chiudere in bellezza questo anno fatto di tante nuove scoperte e di nuove/vecchie ricette.

Le “Reginelle Siciliane” 

insieme a zuddi, piparelli, nacatuli tipici della provincia di Messina e altri delle province siciliane sono i biscotti da mettere in tavola in ogni occasione dopo un pranzo o una cena siciliana.

Io li mangiavo sempre  in casa dei miei nonni, ricordo il grande barattolo di alluminio con il pomello bianco un po’ malconcio, riposto nello scaffale ad angolo della cucina, insieme alla pasta e alla farina. Quello scaffale con lo sportello gigante che per aprilo bisognava salire sulla sedia.

Mio nonno lo teneva sempre pieno e all’ora di colazione o di merenda compariva sul tavolo della cucina, con il suo rumore inconfondibile che echeggiava per casa.

Reginelle Siciliane

Ingredienti per 40 biscotti

Continua a leggere
Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

La Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto è l’ultimo gratinato sfornato nella mia cucina, ero alla ricerca di una pasta da preparare in anticipo e gustare con calma dopo una giornata caotica e piena di impegni.

Ho aperto il frigo e tirato fuori gli ingredienti che avevo a disposizione, con cui vado sul sicuro per stuzzicare la gola di G. come la besciamella, una delle sue salse preferite, e per completare: piselli e il prosciutto cotto… con qualche dadini di formaggio a pasta filata e una bella grattugiata di provolone saporito.

Preparare questa pasta gratinata con piselli e prosciutto è un po’ come fare un salto negli anni 80′; un periodo fatto di salse cremose e kg di panna. Ogni tanto è bello 

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Zuppa di Funghi Cremini autunnale

Zuppa di Funghi Cremini autunnale

La Zuppa di Funghi Cremini è un piatto autunnale buonissimo e perfetto per i giorni di grande freddo invernale che a breve arriveranno, dove abbandoniamo i piatti freddi per far posto a buonissime zuppe

Da quando per caso nel mio carrello della spesa sono finiti i funghi cremini per la prima volta me ne sono innamorata, appartengono alla stessa famiglia dei comunissimi funghi champignon ma hanno un gusto più intenso che si sposa benissimo con i piatti della tradizione come le scaloppine o le lombatine di maiale diventando il loro contorno perfetto, durante la stagione autunnale.

I funghi cremini sono molto versatili e possono essere usati per tantissime preparazioni: dal ripieno della torta salata al risotto o semplicemente trifolati da servire come contorno. Vi assicuro che assaggiando questa zuppa di funghi cremini vi innamorerete anche voi di loro.

Naturalmente se non amate le zuppe per via dei pezzetti che la compongono, con un frullatore ad immersione e pochi minuti potete preparare seguendo la stessa ricetta della zuppa di funghi cremini la vellutata di funghi e se volete creare un piatto ancora più goloso potete aggiungere pancetta o speck che ne arricchirà il sapore.

Zuppa di Funghi Cremini autunnale

Ingredienti per 2 persone

Continua a leggere