Archivi giornalieri: 12 Novembre 2015

Tortelli con Zucca e Pecorino al Pistacchio di Bronte e Erbette Aromatiche

Tortelli con Zucca e Pecorino al Pistacchio di Bronte e Erbe Aromatiche

Tortelli con Zucca e Pecorino al Pistacchio di Bronte e Erbette Aromatiche Qualche settimana fà mi hanno regalo una zucca, un enorme e tipica zucca di un paesino a pochi km dal mio … dal nome di zucca berrettina, per la sua forma strana a forma di berretto di prete, dalla buccia spessa e la polpa soda e compatta, con grossi semi all’interno; il suo gusto dolcissimooooooooooooo e vi posso assicurare che il primo impatto è stato quasi come mangiare un dolce super-zuccherato, le meraviglie della natura.

Io adoro la zucca, ma essendo l’unica in famiglia a gustarla, un intera zucca è tanto anche per me, da mangiare in pochi giorni senza farne un indigestione. Cosi mi sono detta troviamo un modo per mangiarla senza sprecarla e che posso gustare anche dopo. Qualche pezzetto è finito subito in frizzer a dadini pronta per farci vellutate invernali, qualche altra in un bel risotto ma ancora tanta stava li in frigo, pronta per essere cucinata.

Quale migliore occasione se non quella di preparare i tortelli di zucca; la pasta fresca non è una preparazione da tutti io giorni, ma una volta fatti in abbondanza si conservano in frizzer e si tirano fuori ancora surgelati pronti per un tuffo nell’acqua bollente salata quando ne abbiamo voglia o quando volete stupire gli amici con delle preparazioni strepitose.

La ricetta dei tortelli di zucca tipica della zona dell’Emilia, a due passi da qui, è con la mostarda e gli amaretti, ma io non amo questi ingredienti e ho preferito usare altri ingredienti come il pecorino e le mie amate erbe aromatiche per insaporirli e smorzare il dolce quasi estremo di questa zucca berrettina.

Una volta pronti questi tortelli di zucca riempiranno di un magico profumo la casa e il vostro palato ringrazierà vivamente. Per il condimento potete scegliere il classico burro e salvia, o aggiungere come ho fatto io Pistacchio di Bronte ed erbette aromatiche del mio balcone, creando un condimento delicato ma allo stesso tempo ricco di sapore che non copre minimamente il sapore dei tortelli di zucca ma anzi li accompagna divinamente. E vi assicuro che stuzzicherete anche il palato di chi fino a poche ore prima ha detto “noooooooo, io la zucca non la mangio!”

tortelli zucca pistacchio (7)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere