Home Primi PiattiPrimi Piatti dell'Orto Radiatori al Limone e Capperi di Salina… per avere l’estate in tavola

Radiatori al Limone e Capperi di Salina… per avere l’estate in tavola

Di piccolalayla

Sentite il profumo dell’estate??? Noooon ancora??? L’Italia nuovamente avvolta nella morsa di un freddo fuori stagione… se il calendario segna Giugno il termometro segna Aprile.. qui in Sicilia la temperatura rispetto al resto d’Italia è un pò più alta ma vi assicuro che anche noi siamo fuori della media di stagione, fuori continua a spirare un vento freddo, la sera per stare fuori diventa quasi piacevole la manica lunga e in questi ultimi giorni ci si è messa anche la pioggia per allietare il fine settimana… va be che dobbiamo fare?? anzi non possiamo farci nulla ed ecco che per rallegrale le nostre gionate  e farci sentire un pò più in estate ci pensa un piatto di pasta…. Semplice, veloce, goloso, profumato… credo che gli aggettivi per convincervi bastino… ma forse neache servivano basta guardare foto e ingredienti per trovare un caldo sole nel piatto.

radiatori al limone e capperi (7)b

Ingredienti per 4 persone

350g di Radiatori Garofalo (o altra pasta)
2 limoni bio
1 cc di aglio granulare Tec Al (o aglio italiano fresco premuto)
1 pugno di capperi sotto sale di Salina
prezzemolo fresco
sale marino iodato fine
pepe nero macinato Tec Al
olio evo siciliano

radiatori al limone e capperi (18)b
Lavate accuratamente il limone e con un pelapatate raccogliete la buccia, evitando la parte bianca, tritatale al coltello formando delle zeste. Premete i limoni e filtratene il succo per eliminare i semi. Lavate in acqua tiepida i capperi per eliminare il sale, asciugateli e teneteli da parte.
Lavate e tritate il prezzemolo al coltello, possibilmente di ceramica, e tenetelo da parte.
radiatori al limone e capperi (5)b
In una capiente padella riscaldate l’olio evo, aggiungete l’aglio granulare e spegnete il fuoco, una volta che l’aglio avrà finito di sfrigolare aggiungete: i capperi, il succo di limone, la scorza e il prezzemolo tritato, amalgamare il tutto e lasciare riposare.
radiatori al limone e capperi (9)b
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo necessario e saltatela in padella con l’olio aromatizzato, spadellando velocemente a fuoco spento. Servire con un buon bicchiere di vino siciliano.

radiatori al limone e capperi (13)b

Ti potrebbero piacere anche...

8 commenti

Daniela 29 Giugno 2013 - 23:33

Che bel piatto dai colori e dai profumi dell’estate che qua al nord proprio non vuol arrivare 🙂
Buona domenica.

Rispondi
piccolalayla 30 Giugno 2013 - 07:29

Ciao Daniela,… anche al sud nn siamo messi meglio 🙁 un bacione LA

Rispondi
manuela e silvia 30 Giugno 2013 - 22:48

Ciao! freschissima la tua pasta! semplice e con tutto il sapore degli agrumi!
bella idea da fare quanto prima.
bacioni

Rispondi
piccolalayla 1 Luglio 2013 - 07:45

Buonlunedi ragazze.. si tutta freschezza e sapore in pochissimi ingredienti!
Baci LA

Rispondi
LILLA MARZO 5 Luglio 2013 - 09:20

Laura mi era sfuggita questa ricetta…deve essere fresca e gustosa…..”sa da provare anche questa”…..Vorrà dire che quando sarò in ferie diventerò una balena..ah..ah.

Rispondi
piccolalayla 5 Luglio 2013 - 10:16

Lilla esageratonaaaaaaaaaaaaaa un bacione grande LA

Rispondi
Mila 8 Luglio 2013 - 11:00

Intanto complimenti per i capolavori che sforni con il LM…ma questo primo mi ha rapito, ho sentito il profumo di fresco fino qui!!!!
Quest’anno ho conosciuto una ragazza siciliana che sfortunatamente per me è tornata giù, ma era davvero un portento!!!!

Rispondi
piccolalayla 8 Luglio 2013 - 17:19

Ciao Mila, grazie mille… sono contenta che ti piaccia questa ricetta. a presto LA

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.