Chi Sono

Laura - Bra 2013Mi chiamo Laura ma, tutti e da sempre, mi chiamano Lalla, sono nata a Messina, una delle punte della stupenda Sicilia, e da qualche anno vivo nell’Oltre Po pavese con il mio compagno G., ma appena posso torno sulla mia amata isola.

Da ragazzina dicevo sempre che sarei voluta scapparne via dalla mia terra, dalle magagne e dalle cose mal fatte, ma ora che sono lontana mi viene il magone e non vedo l’ora di tornare sulla mia isola a guardare lo scintillio del sole su questo magnifico specchio di mare…. Che si chiama Stretto di Messina.

Il Mare ha un posto essenziale nella mia vita e nella mia formazione e lo definirei: il mio più grande amico, colui che ti dà i consigli che ti schiarisce le idee, che ti ascolta senza giudicare.

Sono cresciuta con un amore smodato per la cucina, sin da bambina ho spignattato, imbrattato, preparato piccoli grandi piatti e grandi ciofeche; ma la cucina della mia terra ha il primo posto nel mio cuore e da qui il nome del mio blog: Profumo di Sicilia.

Si perché la Sicilia ha dei profumi particolari difficili da trovare altrove: il profumo del mare, il profumo della terra, il profumo delle nuvole, il profumo della spiaggia bagnata dopo la tempesta, il profumo dello scirocco e del maestrale. Il profumo della frutta cresciuta al sole e del pesce appena pescato. Il profumo degli arancini fritti al momento per le strade (si quello che ora si chiama street food e food truck da noi esiste da secoli). Il profumo del pane appena sfornato (anche 4 volte al giorno), il profumo della legna che arde nei forni di paese accesi per le feste rionali. Il profumo della calia nei giorni di festa, dei fuochi d’artificio … potrei stare qui a raccontarvi del Profumo di Sicilia all’infinito quindi prendete un aereo e venite a visitare la Sicilia per capire di cosa parlo.

Ho iniziato a scriverlo, per gioco, nel marzo del 2007, quando ancora non esistevano tante cose sul web: i portali, gli aggregatori, le riviste on line, i template specifici e milioni di foodblog più o meno validi. Ho imparato a cucinare senza video tutorial e senza ricette on line, sfogliando vecchie riviste di mia madre e di mia zia, leggendo le ricette delle mie nonne scritte su bigliettini di carta sbiaditi e macchiati dagli ingredienti; con poche cose: un semplice frullino (che ho tutt’ora) e un frullatore maltrattato che andava a giorni alterni. Ne sono passati di giorni, ne ho preparati di piatti, siamo cresciuti e maturati: io e il blog! E’ cresciuto il mio amore per il cibo ma non è cambiata la voglia di far conoscere la mia cultura culinaria al mondo. Giocando con gli ingredienti si possono mescolare tradizione e innovazione fino a portare in tavola qualcosa di stupefacente.

Insieme ad un buon piatto, preparato con amore e con materie prime degne di nota, occorre un buon vino ma anche una buona birra… possibilmente artigianale, da qualche tempo la produciamo in casa in ottimi risultati, ma questo è un argomento magari approfondiremo più avanti.

Amo lo sport outdoor soprattutto se ha come elemento l’acqua: faccio immersioni, quando posso mi faccio scorazzare in barca a vela e non mancano mai nel mio armadio sci e scarponi per solcare le piste innevate. Da qualche tempo ho scoperto la passione per il trekking e per le camminate, al primo raggio di sole zaino in spalla e via sulle colline alla ricerca di qualche nuovo sentiero da percorrere.

Una delle cose che più amo è la fotografia, ogni istante immortalato da uno scatto è un ricordo che vivrà per sempre con me… !!! Non sono una fotografa, non ho studiato e non conosco tecniche, tutto quello che immortalo lo faccio con il cuore e non con la testa, ci sono scatti che escono bene e scatti che escono male, ma per me hanno comunque un valore affettivo.

Raccolgo di tutto: foto, pizzini, ricette, bigliettini e tutto quello che ha una relazione con gli eventi della mia vita per diventare ricordi indelebili con lo scrapbooking (che è un pò quello che durante la scuola facevo con le mie amiche e compagne di classe quando neanche sapevo che quello che facevamo sarebbe poi diventata una moda del nuovo secolo).

Ho una passione per gli stili: coastal, shabby, provenzale, cippy tutto un po’ vintage… in casa nostra predomina tutto quello che ha una relazione con il mare, dal colore delle pareti (oceano) ai soprammobili: conchiglie, stelle, ancore e barche. Amo sfogliare le riviste, guardare le foto di arredamento shabby, sbirciare nelle case altrui (su instagram e su pinterest) e prendere spunti da riproporre in casa con il fai da te, ma io non avrò mai una casa troppo perfetta, ne troppo bianca e soprattutto in ordine per più di qualche ora. Sapete come si dice… “Le cuoce felici … hanno cucine disordinate!”

Tra le cose che in casa non possono mai mancare, oltre ad un frigo pieno di cose da mangiare e una dispensa traboccante di cianfrusaglie per cucinare, sono gli acquari: di piante e di caridine, chi vede le mie vasche le definisce giungle subacquee!

Da qualche anno ho riscoperto con il mio compagno una passione per il campeggio. Ogni we, ponte o momento della nostra vita dove possiamo allontanarci da casa lo passiamo in campeggio, girando e scoprendo sempre posti nuovi, conoscendo persone e scambiando esperienze. Alle volte con amici altre volte soli… ma sempre con il massimo confort possibile, perché se ferie si chiamano devono essere all’insegna del relax e del divertimento.

questa sono IO!
Se vuoi contattarmi scrivimi a:
piccolalayla@gmail.com
Profilo G+

Salva

Salva

Salva

Share on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on FacebookShare on TumblrEmail this to someone

37 pensieri su “Chi Sono

  1. ignazio maffei

    cioa Lalla,
    mi concedo una licenza e per questo ti do del tu!
    Mi chiamo Ignazio e faccio il pastaio .
    Premetto che non sono un amante del web ma oggiho scoperto il tuo sito ed è indescrivibile quanta gioia mi hai regalato con le tue ricette.
    Mi piacerebbe conoscerti anche telefonicamente.
    è possibile?

    Rispondi
  2. Maurizio

    Ciao Laira, o Lalla, mi fai invidia perchè vivendo a Messina puoi vivere il mare sempre..ti chiedo di porgere i miei saluti a Mimmo..si Ecosfera Diving…
    Io sono di Firenze e siamo stati da Mimmo due estai fa..siamo stati insieme anche in crociere…
    Grazie

    Rispondi
  3. Ketty Valenti

    Ciao Lalla devo subito dirti che sei proprio bella! anch’io sono Siciliana W la Sicilia…sei bravissima in cucina complimenti i tuoi scatti sono fantastici come la nostra Isola,passa a trovarmi se ti và,mi farebbe piacere.

    Rispondi
  4. Maria

    Ciao, non sapevo come contattarti, non ho trovato il tuo indirizzo mail e cosi ho pensato di scriverti un commento.
    Mi chiamo Maria e adoravo il tuo blog e adoro il tuo sito, ma non riesco a seguirlo come prima, sai in genere navigo col cell o con il pod, ma purtroppo quando apro il sito, la pubblicità dei videogame mi riempie la pagina e non mi consente di fare altro.
    Quindi leggo le ute ricette solo ogni tanto da un fisso.. :(:(
    Volevo avvisarti di questa cosa, magari non te ne eri accorta :D:D
    grazie mille per le magnifiche ricette che pubblichi!!!devo dirti che il risotto zucca e pancetta è diventato un must della mia cucina :D:D
    Grazie ancora
    Maria -

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Maria,
      grazie per il tuo messaggio! ti ho scritto sulla mail e ho provveduto a rimuovere il banner fastidioso.. spero che ora passare a trovarmi sia più semplice e veloce… a presto LA

      Rispondi
  5. CARMEN MAIRA

    ciao Layla, sono carmen di messina e Siamo ancora le uniche spacciatrici di pasta madre in zona. Mi fa piacere che anche tu sia una giovane promessa della qualità della vita e che la cosa non sia soltanto roba da nonne! scrivo per complimentarmi con te dell’ottima qualità di tutto dalla grafica al cibo e comunicarti la mia vicinanza fisica ed…sesistenziale. ah ah ah
    ciao

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Carmen, piacere di conoscerti… grazie per questo tuo messaggio!!!Sono contenta che il mio piccolo angolo ti piaccia… sono aperta a critiche consigli e qualunque altra cosa possa farmi crescere… a presto Laura

      Rispondi
  6. stefania

    Ciao cara Laura è stato un piacere fare la tua conoscenza così ho potuto visitare il tuo blog carinissimo !! sicuramente tornerò a trovarti!
    un abbraccio a presto!!!

    Rispondi
  7. Carlotta

    Complimenti per il tuo blog! Ricette buonissime che fanno venire un grande appetito…Sono romana ma adoro la Sicilia in tutto e per tutto e appena possiamo io e mio marito la scegliamo sempre come destinazione per le nostre brevi o lunghe vacanze. Buon tutto! Carlotta

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      ciao Carlotta,
      piacere di conoscerti le tue parole mi rendono molto felice è bello sapere che ci sono persone come voi che tornano sempre volentieri nella mia terra magnifica!
      Spero di leggere prestissimo i tuoi commenti alle mie ricette ;) sopratutto quelle siciliane! a prestissimo La

      Rispondi
  8. angela

    allora siamo conterranee, io sono nata in prov. di agrigento, ma vivo da 11 anni in friuli per amore dei figli che giù non trovavano lavoro, avrai capito che posso esserti madre, ho 59 anni e 4 maschi + marito e il nipotino!!!!!!!!!!! non perdiamoci di vista, ciao cara!

    Rispondi
  9. francesca

    Ciao Laura complimenti x il sito. Appena ho visto la tua foto ho pensato….io l’ho vista. Anche io son di Messina ma vivo vicino Roma. Baciami il mare nostro :-))))

    Rispondi
  10. Marco

    Ciao Lalla complimenti per il tuo sito!!!
    Ho appena dato il link ad una mia amica (Silvia) subacquea appassionata di cucina, forse ti conatterà un abbraccione

    Rispondi
  11. ChiaraSas

    Ciao Laura, mi chiamo Chiara e sono anch’io di Messina. Mi sto avvicinando da pochissimo ai prodotti bio e sto cercando di orientarmi tra i pochi negozi a nostra disposizione anche sulla base dei prezzi. Ad esempio, dove mi conviene secondo te acquistare l’olio di cocco? (Ho visto che lo vendono sia da Sikerbe che da Biolis, non ho visto altro)

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Chiara,
      non so cosa consigliarti, sfortunatamente è un prodotto che non ho mai usato… quindi non so quale abbia il miglior rapporto qualità/ prezzo… c’è un altro negoz a Sant. Agata di fronte il bar Messina, che ha anche ottimi prodotti e ottimi prezzi…oltre ad avere molte cose bio.
      a presto LA

      Rispondi
  12. Pingback: Strozzapreti con Pesce Spada e MelanzaneIl blog

  13. Anna

    Vediamo un pò se capisci chi sono: ci siamo conosciute un bel pò di tempo fà, ero una ragazzina e mia cugina si stava per sposare…hihi! Ma quand’è che vieni un pò da queste parti nèèèèè?

    Rispondi
  14. Angela

    Ciao Lalla ho vissuto in Sicilia per circa 16 anni e mi è entrata nel cuore ora sono a Salerno
    ma non dimentico le persone e la cucina siciliana ci ritorno ogni anno e sempre con piacere. Appena ho visitato il tuo sito ne sono rimasta affascinata, vado sempre alla ricerca di ricordi della tua terra. Un abbraccio

    Rispondi
  15. Fabrizio

    Complimenti!!! Mi sono imbattuto per caso nel suo (tuo?) sito e ne sono rimasto affascinato dalle belle e, credo, buonissime ricette!! Ora l’ ho messo nei preferiti!!! Condividiamo il mare (sono di Piombino, davanti all’ Elba) e il mio primo amore, la fotografia; purtroppo, non l’ età!! Un saluto

    Rispondi
  16. Nadia

    Ciao Lalina da quanto tempo…quando sarai a Messina mi farebbe piacere vederti, sn al negozio dall altro fratello, capisc’ amme’ un bacione NADIA

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>