Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

Se passate spesso da qui sapete cosa si mangia a casa nostra, non solo le ricette che vi posto sul blog ma quello che giornalmente servo a tavola. Noi siamo cresciuti negli anni ’80 dove la presenza di panna e besciamella e salse di ogni tipo era il top della cucina, nonostante io non ne faccia largo consumo ogni tanto cedo alle richieste di G. e preparo qualcosa che lo fa sentire ancora ragazzino come la pipe con i piselli ricordate?  Cosi ho deciso di fargli usa sorpresa, annunciandogli minestrone invece si è trovato a tavola questo delizioso primo piatto direttamente da un altro secolo; la Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida.

Confesso che non mi è dispiaciuto gustarla, ripensando ad un locale della mia città che preparava enormi piatti anni ’80 da dividere con gli amici di sempre e quelli di oggi tutte le volte che torno in città. Se siete di Messina sicuramente avrete capito di che posto parlo.

Preparare la pasta con funghi champignon e panna acida è semplicissimo occorrono pochissimi minuti e soprattutto è un piatto che farà vagare con la mente i vostri commensali a tanti anni indietro facendo un tuffo nei ricordi. Oltre ad essere una ricetta salva-cena e una di quelle che si possono preparare per le cene last minut con amici e parenti, dove occorre preparare un grande quantitativo di cibo in pochissimo tempo e senza neanche sbattimento e anche questo è uno di quei piatti da campeggio o da studente universitario come vi parlavo in questa ricetta qui.

Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

Ingredienti per 4 persone

380 g pasta corta di grano duro a scelta
500g funghi champignon
spicchio d’aglio italiano
peperoncino
concentrato di pomodoro
panna acida
prezzemolo fresco tritato
sale marino iodato
olio evo

formaggio grattugiato a piacere

  • Inoltre

Padella Alta per Saltare

Tempo di preparazione 20 minuti

Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

  • Preparare la Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

In una padella rosolate l’aglio e il peperoncino, aggiungete i funghi champignon e un pizzico di sale, aspettate che i funghi abbiano rilasciato la loro acqua e aggiungete il concentrato di pomodoro e circa un bicchiere di acqua calda, lasciate cuocere il sugo per circa 10 minuti, insaporendo se necessario con sale e pepe a fine cottura. Spegnete la fiamma e unite la panna acida, mescolate delicatamente e tenete da parte il condimento per la pasta.Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

Portate a bollore acqua sufficiente per la cottura della pasta, salatela, aspettate che riprenda calore e versate la pasta, mescolate e fate cuocere per il tempo necessario riportato sulla confezione o secondo il vostro gusto personale.  Scolate la pasta al dente con uno scolapasta o con una schiumarola e conditela con il sugo ai funghi precedentemente preparato. Cospargete il tutto con il prezzemolo fresco tritato e mantecate per un minuto.

Servite la Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida calda accompagnandola con un bicchiere di birra o di vino e una spolverata di formaggio grattugiato a piacere.

Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

6 pensieri su “Pasta con Funghi Champignon e Panna Acida

  1. zia consu

    Non ho mai usato la panna acida in un primo piatto e mi hai davvero incuriosita! Anche mio marito ama i piatti anni 80 pieni di panne e besciamelle..io invece sono tutto il contrario ma ogni tanto va trovato un compromesso, giusto??

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Zia Consu,hahha dai la prossima volta li mandiamo insieme a mangiare due pennette con panna e funghi… mentre noi ci sbizzarriamo con qualcos’altro! A presto LA

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *