Bruschetta peperoni 1

Bruschetta con Peperoni e Olive

La nostra azienda agricola di fiducia è differente… quando in tutti i posti d’Italia spariscono i peperoni per far posto agli ortaggi invernali in raccolta, loro invece raccolgono peperoni, melanzane, zucchine e ogni altra verdure estiva… sarà una scelta commerciale, sarà una scelta lavorativa ma a me fa tanto comodo, perché cosi posso acquistare/cucinare e sopratutto mangiare i loro prodotti estivi in autunno … ci avreste mai creduto a dei buoni peperoni ad ottobre????

Ho preparato una bruschetta deliziosa e saporita, il condimento è cosi buono che potete usarlo come contorno ad un secondo piatto di carne io l’abbinerei con le braciole di maiale o mangiarlo con la pasta a voi la scelta. Se ve ne avanza basta versarlo in un barattolino e tenerlo in frigo, due giorni dura, ma vi assicuro che non andrà oltre la mezza giornata, almeno non a casa mia.

Ho scelto del pane pugliese, una bella ciabattona ma qualunque pane voi vogliate e che amate è perfetto, indispensabile e che sia fresco e che vi permetta di fare delle belle fette da farcire, se ne avete preparato in casa con la pasta madre ancora meglio. Potete lasciarlo al naturale ma  se parliamo di bruschetta il pane tostato leggermente è obbligatorio.

Bruschetta peperoni 4

Ingredienti per 4 persone

2 peperoni (colore a scelta)
15 olive verdi denocciolate
10 pomodorini datterini
1 spicchio d’aglio italiano
1 cipolla bionda piccola
foglie di maggiorana
foglie di prezzemolo
pepe nero macinato
peperoncino rosso macinato (facoltativo)
sale marino iodato fine
olio evo

Pane Pugliese

  • Inoltre

Tostapane

Tempo di preparazione 30 minuti

Bruschetta peperoni 9

Lavate i peperoni, con un coltello affilato divideteli in due e rimuovete il picciolo e i semi, se necessario con la punta del coltello togliete anche le coste bianche e lavateli sotto l’acqua corrente. Sgocciolateli e affettateli a listarelle non troppo sottili, se troppo lunghi dividete le listarelle in due.

Bruschetta peperoni 5

In una padella capiente rosolate la cipolla bionda tritata finemente con olio e aglio intero, aggiungete le listarelle di peperone, le olive, i pomodorini datterini tagliati in due, una presa di sale e del peperoncino. Lasciate cuocere per circa 10-15 minuti mescolando di tanto in tanto, controllate la cottura secondo il vostro gusto e se necessario aggiungete poca acqua per farli appassire.  A fine cottura rimuovete l’aglio e insaporite con pepe nero, foglie di prezzemolo e maggiorana tritate finemente.

Bruschetta peperoni 6

Affettate con un coltello seghettato il pane, o se preferite potete acquistare quello già affettato, bruschettatelo nel tostapane o su una piastra di ghisa calda per pochi minuti, non fatelo diventare troppo duro altrimenti diventerà difficoltoso mangiarlo.

Bruschetta peperoni 7

Cospargere il condimento di peperoni e olive sul pane tostato e servite in tavola decorando con foglie di maggiorana fresca.

Bruschetta peperoni 8

Share on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on FacebookShare on TumblrEmail this to someone

10 pensieri su “Bruschetta con Peperoni e Olive

  1. saltandoinpadella

    Seeee due giorni, io quella padella li me la sarei fatta fuori da sola in un baleno. Adoro i peperoni, li mangerei pure a colazione e queste bruschette mi hanno fatto venire una fame che non ti dico

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Simona, piacere di averti qui, questo è un problema che hanno in tanti… hai provato anche spellandoli e togliendo le parti bianche spesso si dice che sia quella la parte meno digeribile… io li mangerei anche a colazione… invece quest effetto me lo fa l’insalata! A presto LA

      Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>