Charlotte ai Frutti di Bosco per un Dolce Compleanno

Tempo di dolci… a distanza di pochi giorni dal 10° compleanno del blog, abbiamo festeggiato il compleanno di G. come doveroso che sia, toccava a lui a scegliere la torta; ma come ogni anno mi ha solo dato degli ingredienti tra cui scegliere: frutti di bosco/ lamponi e panna tanta panna, si lui è un degno sostenitore delle panna e delle consistenze cremose: budini, bavaresi, panna cotta, creme caramel ecc ecc praticamente tutti quei dolci dove devi affondare il cucchiaio. Cosi ho deciso di preparare un dolce con un cuore morbido e coccoloso con i suoi ingredienti preferiti cioè la Charlotte ai Frutti di Bosco.

Sebbene io mi riduco sempre all’ultimo a fare le cose ed eccomi a correre (letteralmente) al supermercato più fornito (che potevo raggiungere a piedi) per la spesa degli ingredienti che mi servivano per preparare la sua torta di compleanno: una meravigliosa Charlotte con i frutti di bosco con guarnizione ai Lamponi e panna montata.

Come vi ho già detto se per il salato vado a naso/palato con i dolci ho sempre il terrore di far danno di non bilanciare lo zucchero e la quantità di crema (questa volta ho avuto il dubbio di quanti g. di gelatina/colla di pesce andasse nella crema per ottenere la consistenza cremosa di una mousse) ma devo dire la verità prepararla è stato veramente semplice.

Come altrettanto semplice e stata farla fuori, tanto che non sono rimaste fette per farvi una foto degna di essere postata… una scattata al volo con il telefonino. Anche il piccolo di casa ha gradito la Charlotte ai frutti di bosco leccandosi direttamente il piatto, golosone della zia!!!!

Sicuramente la preparerò nuovamente per una nuova ricorrenza e magari riuscirò anche a mostrarvi una bella foto dell’interno nell’attesa vi consiglio di provarla perché è tanto semplice quanto buona è perfetta come ricette dolci estivi!

charlotte_fruttidibosco (8)b

Ingredienti per 10 persone
(stampo diametro 22-23 cm)

  • Per il Pan di Spagna

4 uova grandi a temperatura ambiente
100 g farina 00 W 170
30 g amido di mais o fecola (potete sostituirla con 30 g di farina 00 W 170)
130 g zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia liquida
sale marino iodato fine

  • Per la mousse ai frutti di bosco

300 g frutti di bosco surgelati (o lamponi surgelati)
115 g zucchero semolato
2 cucchiai di succo di limone
7 g gelatina in fogli o in polvere
500 g panna fresca da montare
2 cucchiai colmi di zucchero semolato extra fine

  • Per la bagna al limone

200 ml acqua
1 cucchiaio zucchero semolato
1 cucchiaio succo di limone (o limoncello per ottenerla alcolica)

  • Inoltre

200 ml panna da montare
1/4 busta di panna fix (facoltativo)
125 g di  frutti di bosco misti freschi (o lamponi freschi)
250 g savoiardi confezionati
1/2 vasetto di marmellata frutti di bosco (o di lamponi)

Tempo di preparazione 90 minuti + 12 ore di riposo in frigo

Charlotte ai Frutti di Bosco

  • Preparare il pan di spagna

Pesate la farina e l’amido, uniteli e setacciateli insieme con un colino a maglie fini per due volte.

– Se usate la planetaria: nel boccale dell’impastatrice con la frusta a filo versate le uova intere a temperatura ambiente, azionate le fruste e fate girare per 1 minuto, unite lo zucchero e montate fino ad ottenere un composto spumoso e il volume sarà triplicato mentre monta aggiungete il sale e l’estratto di vaniglia. Sostituite la frusta a filo con la frusta pasticceria se l’avete e incorporate la farina in tre riprese; se non avete questo attrezzo potete usare la frusta a filo abbassando la velocità del motore e rialzandola lentamente dopo ogni aggiunta o usate una marisa/leccapadelle con movimenti dal basso verso l’alto, incorporate la farina setacciata in tre riprese. Controllate che sul fondo non vi sia farina non mescolata.

– Se usate un frullatore elettrico: montate le uova per 1 minuto, unite lo zucchero e continuate a lavorare il composto con le fruste a filo fino a farlo diventare spumoso unendo sale e l’estratto di vaniglia. Aggiungete le polveri e con una marisa/leccapadelle lavorate il composto dal basso verso l’alto assicurandosi di non lasciare grumi di farina.

  • Cottura del pan di spagna

Preriscaldate il forno a 175°C, versate il composto nella Tortiera Apribile, diametro 22 cm o 23 e infornate per circa 20-25 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata, fate la prova dello stecchino, aprite lo sportello lasciando una piccola fessura e lasciate riposare 5 minuti a forno spento. Estraete il pan di spagna dal forno e lasciatela raffreddare per almeno 1 ora, toglietelo dallo stampo e lasciate raffreddare bene, mettetelo in frigorifero cosi da farla compattare bene, altrimenti rischiate che tagliandolo si sbricioli.

Charlotte ai Frutti di Bosco

  • Preparare la purea di frutti di bosco

Versate in un pentolino dal fondo alto (o interponete uno spargifiamma) i frutti di bosco (ancora surgelati e lo zucchero), lasciate cuocere a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, fino ad ottenere una pura densa. Passate al colino la purea di frutti di bosco ottenuta per rimuovere i semini, rimettetela nel pentolino e aggiungete un cucchiaio di succo di limone.

  • Preparare la bagna al limone

Riscaldate nel bollitore o nel microonde l’acqua, unite lo zucchero e fatelo sciogliere mescolandolo aggiungete il succo di limone o il limoncello mescolate il tutto e tenete da parte.

Charlotte ai Frutti di Bosco

  • Preparare lo stampo per la Charlotte ai Frutti di Bosco

Foderate il fondo e i bordi dello stampo a cerniera di diametro 23 cm con della pellicola per alimenti o con i fogli di acetato (potete acquistare quelli specifici per pasticceria o chiedere in un negozio di belle arti /cartoleria fornita).

Tagliate dai savoiardi 2-3 mm circa da un solo lato cosi che i biscotti possano rimanere dritti nello stampo, disponete i savoiardi sul bordo della tortiera fino a formare un cerchio perfetto, se avete difficoltà ad incastrare l’ultimo con una grattugia limatene leggermente i bordi cosi da farlo entrare perfettamente nello spazio incastrando il tutto, se sono ben allineati il cerchio di biscotti si reggerà da solo.

Con un coltello affilato rimuovete dal pan di spagna la parte esterna più scura e asciutta e tagliatela in due dischi orizzontali. Prendete il diametro interno dello stampo dopo aver posizionato i savoiardi (potete usare una tazza o un piatto) e ritagliate i dischi per ricavare due cerchi perfetti.

Disponete il primo disco di pan di spagna sulla base tra i savoiardi e con un pennello bagnate con la bagna al limone la base e la parte interna dei savoiardi. Disponete un velo di marmellata di frutti di bosco o di lamponi sulla superficie e tenete da parte.

Charlotte ai Frutti di Bosco

  • Preparare la mousse di frutti di bosco

Mettete a bagno la colla di pesce in un contenitore con acqua fredda per circa 10 minuti. Mettete la panna in frizzer per circa 10 minuti.

– Se usate la planetaria: Versate la panna ben fredda, aggiungete lo zucchero extra fine e montate le fruste a filo, montate la panna per il tempo necessario a renderla spumosa ma non troppo soda.

-Se usate le fruste elettriche: versate la panna in un contenitore capiente, unite lo zucchero extra fine e montate con le fruste a filo fino ad ottenere un composto spumoso, ma non troppo sodo.

Riscaldate la purea di frutti di bosco leggermente e aggiungete la colla di pesce, mescolate velocemente e mettete a raffreddare per 1 minuto circa. Quando la temperatura sarà scesa aggiungete un cucchiaio di panna montata nel pentolino e mescolatela velocemente, ora unite tutta la purea di frutti di bosco alla panna mescolando con la frusta per pasticceria della planetaria o con una marisa/leccapadelle dal basso verso l’alto controllando che tutto il composto sia sia tinto di viola.

Versate metà mousse ai frutti di bosco nello stampo, livellate con un cucchiaio e disponete il secondo strato di pan di spagna, bagnate con la bagna al limone e disponete un velo di marmellata di frutti di bosco. Versate la restante mousse ai frutti di bosco e livellate. Scuotete leggermente la tortiera per rimuovere eventuali bolle d’aria, coprite con della pellicola per alimenti e mettete in frigo a rassodare per qualche ora, meglio per una notte intera.

Charlotte ai Frutti di Bosco

  • Decorazione della Charlotte ai Frutti di Bosco

Dopo che la charlotte ai frutti di bosco avrà riposato in frigorifero per il tempo necessario e che la panna si sarà indurita potete rimuovere lo stampo a cerniera e trasferirla sul piatto da portata che avrete scelto.

Montate la panna con lo zucchero e il panna fix nel boccale della planetaria con la frusta a filo o in una scodella capiente con le fruste elettriche. Versate la panna montata ottenuta in una tasca da pasticcere su cui avrete montato la bocchetta che preferite decorate la superficie secondo il vostro gusto personale (io ho scelto di fare dei piccoli ciuffetti su tutta la superficie).

Lavate i frutti di bosco o i lamponi e disponeteli ad asciugatele delicatamente su carta da cucina. Solo quando asciutti decorate la Charlotte ai Frutti di Bosco con la frutta fresca per evitare che macchino la panna, potete usare dei nastri di stoffa per creare un fiocco.

Charlotte ai Frutti di Bosco

 

Salva

Salva

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

16 pensieri su “Charlotte ai Frutti di Bosco per un Dolce Compleanno

  1. saltandoinpadella

    Cavoli doveva essere deliziosa. Adoro i dolci con i frutti di bosco. Anche io ho sempre paura quando devo usare la colla di pesce, ho il terrore di far venire fuori un sacco o di non riuscire a rapprendere bene la crema. La tua charlotte ha proprio un aspetto delizioso

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Grazie mille saltando in padella, non ti dico, ho chiamato pure la mia amica che ha fatto un corso di pasticceria per non sbagliare… alla fine con il quantitativo che ho aggiunta è venuta cremosa e compatta ma non troppo sostenuta come una le bavaresi. A presto

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *