Archivi giornalieri: 14 aprile 2017

risotto_zucchine_erbe_provenzali (2)b

Risotto con Zucchine e Erbe di Provenza al Pinot Nero

Stanca di non sapere cosa mettere in tavola ho deciso di acquistare le zucchine, lo so non è ancora periodo, ma volevo preparare un magnifico Risotto con zucchine e erbe di Provenza al Pinot nero. Le erbe di Provenza creano dipendenza, amo il loro profumo con le verdure e con il coniglioHo piantato sul mio orto-balcone tutte le erbe aromatiche che servono per prepararle nuovamente come la santoreggia, se anche voi siete interessati a coltivarla in balcone cliccate qui.

E cos’è un buon risotto senza un buon bicchiere di vino? Il pinot nero è uno dei miei vini preferiti dell’oltre Po, ma vi assicuro che non tutte le cantine lo sanno fare buono come questo. Il produttore è un amico e tutte le volte che andiamo in cantina a trovarlo mi fa sentire a casa…  Il Pinot nero del Podere Bignolino è perfetto da accostare a tantissime pietanze tanto che l’ho provato con il mio risotto con zucchine e erbe di Provenza.risotto_zucchine_erbe_provenzali (44)bNella dispensa avevo un magnifico riso Carnaroli Acqua e Sole 100% italiano; conservato in una piccola scatola con il suo diario: un piccolo opuscolo che racconta com’è fatto il loro riso e da dove proviene. Perfetto per preparare i risotti, si ottengono piatti cremosi e dal sapore favoloso! Non credo di aver assaggiato qualcosa che si equipari, il chicco resta intatto durante la cottura e la sua anima rilascia aromi in bocca unici. Vi consiglio di provarlo se amate il buon sapore del risotto!

Non ho avuto bisogno di mantecare il riso aggiungendo grassi animali, questo risotto è un perfetto piatto vegano che nessuno definirebbe tale. Non si ne sente la mancanza dei latticini: la freschezza delle erbe di Provenza, i tannini del vino e il sapore del riso insieme hanno creato qualcosa di magico.

Non mi resta che augurarvi

BUONA PASQUA!!!!

riso carnaroli acqua e sole

Ingredienti per 4 persone
Continua a leggere