Rotolo di Frittata al Vapore con Verdure

Avere la fortuna di ricevere in dono qualcosa di coltivato/allevato in casa è un grande gesto, periodicamente G. torna a casa con uova di galline felice: conosciamo chi le alleva, cosa mangiano e come vengono trattate; tutto quello che preparo con queste uova ha un sapore diverso, e non è un modo di dire tanto che non occorre camuffarlo o arricchirlo troppo (alle volte non metto neanche il sale) altrimenti si snatura e per dirlo io che non amo le uova.

Volevo sperimentare la frittata cotta al vapore da tanto tempo e ma contemporaneamente mettere a tavola qualcosa di colorato, simpatico e che sappia di primavera, cosi ho preso spunto da una popolare ricetta Bimby ma non avendo il bimby, ho usato una teglia che vi mostro a fine articolo per preparare il rotolo di frittata al vapore con verdure, arricchito da un cuocere di formaggio morbido e cremoso, un piatto unico vegetariano perfetto.

Preparare il rotolo di frittata al vapore è facilissimo, potete gustarlo a temperatura ambiente o appena tiepido, come secondo, come contorno e ancora come antipasto, perfetto per la schiscetta (o lunch box) da portare in ufficio e per le scampagnate previste per il mese di aprile. Io ho scelto di servire un rotolo con ripieno cremoso di spinaci (quelli di cui vi parlavo in questa ricetta), ma potete aggiungere per renderlo ancora più ricco del prosciutto cotto o della mortadella, liberate la fantasia e giocate con i colori e i sapori.

In pochi minuti porterete in tavola un favoloso rotolo di frittata al vapore con verdure, leggero ma buonissimo. Sicuramente lo preparerò nuovamente variando il ripieno magari con del salmone in vista dell’estate!frittata_vapore_verdure (19)b

Ingredienti per 4 persone

  • Per la frittata al vapore

4 uova medie di allevamento a terra
1 zucchina
1 cucchiaio di formaggio grattugiato parmigiano
1 cucchiaio di formaggio grattugiato pecorino
1 rametto di maggiorana
sale marino iodato fine
pepe nero macinato

  • Per la farcitura

300g spinaci
100g di formaggio spalmabile o ricotta di mucca
1 cucchiaio di formaggio grattugiato parmigiano
noce moscata grattugiata
pepe nero macinato
sale marino iodato fine

  • Inoltre

2 o 3 fette di formaggio sottile (tipo sottiletta o l’erdarmer affettato)
2 fette di prosciutto cotto (facoltativo)

Bimby + varoma/ Vaporiera

Tempo di preparazione 1 orafrittata_vapore_verdure (21)bLavate accuratamente la zucchina e spuntate le estremità, in una terrina con una grattugia a fori larghi grattugiatela fino ad ottenere delle scaglie (Bimby: lame in movimento velocità 6 dal foro del coperchio pochi secondi). Unite le uova, il sale, il pepe la maggiorana, i formaggi grattugiati e sbattete il tutto con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo (Bimby: 30 secondi  velocità 4). 

Mettete sul fuoco la vaporiera con l’acqua e portatela a bollore, se usate quella elettrica riscaldatela secondo istruzioni del manuale.  Se usate il Bimby: riempite il boccale, con l’acqua e posizionate il Varoma.

Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore bagnate un foglio di carta forno disponetelo sulla vaporiera e versate sopra il composto di uova sbattute, coprite con il coperchio (o con un foglio di alluminio) e lasciate cuocere per circa 20-25 minuti (Bimby: 25 minuti temp. Varoma velocità 1). Il tempo varia in base allo spessore della frittata e alle dimensioni della vaporiera.frittata_vapore_verdure (15)bControllate che la frittata sia cotta, spegnete il fuoco e spostate la frittata sul tagliere, delicatamente arrotolatela su se stessa con tutta la carta forno, lasciate raffreddare per circa 30 minuti il rotolo su una superficie piana, meglio ancora se su una grata cosi che il vapore venga rilasciato senza inumidire la frittata.

  • Preparare la farcitura

Lavate accuratamente gli spinaci, scottateli in un padella pulita con un pizzico di sale e scolateli, quando saranno tiepidi versateli in una scodella e unite il formaggio grattugiato e quello spalmabile, le spezie e sale quanto basta, mescolate accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo.frittata_vapore_verdure (9)b

  • Preparare il rotolo

Aprite su un tagliere il rotolo ormai freddo e delicatamente staccatelo dalla carta forno (se troppo bagnata trasferendolo su un nuovo strato di carta forno o alluminio), versate la farcitura e con una paletta o con una forchetta livellatelo fino a coprire quasi tutta la superficie, lasciate circa 1 cm dal bordo su tutti e 4 i lati. Disponete le fette di formaggio e quelle di prosciutto cotto se avete scelto di aggiungerle.

Arrotolate nuovamente la frittata farcita, aiutandovi con la carta forno, stringete delicatamente per evitare di rompere la frittata, una volta arrotolato chiudete le estremità della carta a caramella e lasciatelo riposare a temperatura ambiente o in frigorifero a seconda della stagione.frittata_vapore_verdure (16)bPotete servire il rotolo di frittata al vapore con verdure: freddo di frigorifero, a temperatura ambiente o riscaldarlo leggermente disponendolo vicino ad una pentola di acqua che bolle o pochi secondi a microonde.

N.A. Per preparare questo rotolo di frittata al vapore ho utilizzato una teglia da forno con un inserito forato, per farvi capire il genere di articolo ho cercato on line un immagine.

teglia + vapore

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

6 pensieri su “Rotolo di Frittata al Vapore con Verdure

  1. Serena

    Ahimé, non ho la vaporiera, peccato perché la consistenza che si percepisce dalle foto mi piace molto, non credo potrei ottenerla con il metodo tradizionale…

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Serena, si è soffice e spumosa, io ho acquistato una teglia da forno con l’inserto vaporiera… la trovo molto più pratica e versatile! A presto LA

      Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Zia, come dicevo ho acquistato una teglia con la vaporiera. ci preparo tantissime cose ed è comodissima! A presto LA
      pS passo volentieri a trovarti… baci

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *