tiella patate (4)b

Tiella con Patate e Origano

Vi capita mai di affaccendarvi tra i mille impegni e arrivare all’ora di pranzo/cena senza aver in mente nulla da mettere a tavola…? A me spesso … Il più delle volte apro il frigo / frizzer e vedo cosa pesco, altre sono gli odori che mi danno l’ispirazione…. quando ho voglia di sentire i profumi del mio sud, allora sicuramente l’origano è la prima erba aromatica che esce dal cassetto… gli altri ingredienti arrivano da soli… e il gioco è fatto.

Ho preparato più volte le tielle pugliesi: quella con riso, patate e cozze qui e quella con carciofi e patate qui che meraviglia di bontà e profumo, ma non avevo mai pensato di poter preparare un contorno veloce e goloso ideale per tante occasioni. Praticamente una volta infornata si cuoce da sola, giusto un occhiatina ogni tanto e il gioco è fatto.

Un piatto adatto in tante occasioni e sopratutto in tutte le stagioni, provate a prepararla anche con i pomodori freschi, FAVOLOSA! Potete servirla come contorno ad un secondo piatto di carne o di pesce o semplicemente come secondo piatto vegetariano. Noi lo mangiamo spesso sia caldo che appena tiepido e per chi lo gradisce potete aggiungere anche un pizzico di peperoncino, che gli da quello sprint e quel sapore in più.tiella patate (16)b

Ingredienti per 2 persone

2 grosse patate
1 cipolla bionda piccola
200 ml salsa di pomodoro (o pomodori freschi)
origano secco siciliano
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo
acqua qb

2 cucchiai di pecorino grattugiato

Terrina da forno

Tempo di preparazione 40 minuti

 tiella patate (1)b Sbucciate le patate, lavatele sotto l’acqua corrente e con un coltello o con la mandolina affettate con lo spessore di 5 mm circa. Pelate la cipolla, lavatela e affettatela sottilmente anche essa con la mandolina. In una scodella mescolate la salsa di pomodoro con poca acqua per allungarla leggermente e insaporitela con poco sale e pepe.

Nella terrina ungete il fondo con dell’olio evo, disponete il primo strato di patate, qualche rondella di cipolle e condite con sale, pepe nero e origano. Proseguite cosi fino lasciare 2 cm di altezza dal bordo della terrina, altrimenti in cottura potrebbe venir fuori la salsa.tiella patate (2)b

  • Cottura

- In forno: riscaldate il forno a 200°C posizionate la terrina nel ripiano centrale, aggiungete la salsa di pomodoro e copritela con un foglio di alluminio. Cuocete per circa 25-30 minuti o fin quando le patate saranno tenere, provando con i denti di una forchetta.

Rimuovete l’alluminio dalla terrina e cospargete con il pecorino grattugiato e passate a grill per pochi minuti cosi da formare una deliziosa crosticina sulla superficie.tiella patate (11)b- Sul fuoco: Posizionate lo spargifiamma sul fornello e disponete la terrina su di esso, a fuoco medio fatela riscaldare versate sulle patate la salsa di pomodoro e fate penetrare il liquido fino in fondo alla terrina. Coprite con un foglio di carta alluminio e aspettate che raggiunga il bollore, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 20 -25 minuti o fino a quando le patate non saranno tenere e il liquido assorbito.

Rimuovete l’alluminio dalla terrina e cospargete con il pecorino grattugiato e passate a grill per pochi minuti cosi da formare una deliziosa crosticina sulla superficie.

Servite la tiella con patate e origano in tavola dopo averla fatta raffreddare qualche minuto, per permettere ai profumi e sapori di amalgamarsi al meglio. Potete cuocerla in anticipo e gratinarla solo pochi minuti prima di servirla in tavola.tiella patate (14)b

Salva

Salva

goedkope energie

Share on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on FacebookShare on TumblrEmail this to someone

8 pensieri su “Tiella con Patate e Origano

  1. silvia

    Ciao Laura, ma sai che questa tiella con patate e origano è uno spettacolo? che voglia di assaggiarla! poi a me piace tanto l’origano, sarà che anche io ho origini del Sud! è da copiare questa idea, una sera di queste ci provo!! grazie per essere passata, a presto

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>