spaghetti-e-friggitelli-1b

Spaghetti veloci con Friggitelli

Altro giro altra corsa, direbbe un giostraio…! Qui ad ogni giro, dal verduraio, esce un ricetta nuova o della tradizione. Oggi è il turno di una pasta buonissima e velocissima da preparare con dei simpatici peperoni dolci, verdi e di piccole dimensioni, comprati in azienda agricola, appena raccolti dall’orto: i friggitelli. So che la stagione è ormai al termine e fuori il termometro è sceso in picchiata ma non potevo lasciarli li: “Mi chiamavano! Urlavano portami a casa con te… siamo buonissimiiiii!!!” Si, lo so forse sono da portare alla neuro.

Non si trovano facilmente in commercio al Nord Italia, ma vi posso assicurare che nella zona di Napoli e dintorni non possono mancare. Quest’estate in una delle nostre tappe in lungo e in largo per l’Italia ci siamo fermati proprio in Campania e abbiamo assaggiato numerose ricette con i friggitelli: tra cui una pasta buonissima con friggitelli e pesce spada. Avrei voluto riproporre quel piatto ma sfortunatamente qui il pesce spanda non è cosi facile da trovare come sulla mia isola, ma ci possiamo accontentare anche di una variante che vi avevo proposto parecchio tempo fa con il tonno.

Oggi invece la ricetta diventa ancora più semplice, una spadellata di friggitelli, un po di pomodorini pelati e via in tavola… 20 minuti e il pranzo è servito. Un piatto buonissimo e molto saporito con il minimo sforzo. Vi consiglio di scegliere per questo primo piatto uno spaghetto che si addice alla situazione, meglio se di origine campana, le buone marche non mancano, per esaltare al meglio un sapore intenso ma allo stesso tempo semplice e se volete anche un troccolo non è mica male come idea.

Se volete dare un po di brio al piatto potete aggiungere anche un pezzettino di peperoncino e una spolverata di formaggio pecorino grattugiato, esaltando ancora di più i sapori rustici di una ricetta tradizionale campana.spaghetti-e-friggitelli-24b

Ingredienti per 4 persone

380g spaghetti ruvidi di grano duro
20 friggitelli (circa)
1 spicchio d’aglio italiano
1 latta di pomodorini di pachino pelati
prezzemolo fresco tritato
sale marino iodato fine
sale marino iodato grosso
pepe nero macinato
olio evo

Tempo di preparazione: 20 minutifriggitelli-4bLavate i friggitelli, asciugateli con la carta da cucina e tagliateli in due, rimuovete con la punta del coltello i semini e affettate ogni falda in pezzetti più piccoli.spaghetti-e-friggitelli-6bIn una capiente padella aggiungete l’olio abbondante, i friggitelli a pezzi, lo spicchio d’aglio intero e pelato e lasciate cuocere a fuoco medio per qualche minuto, quando iniziano a diventare teneri, unite i pomodorini pelati e una presa di sale. spaghetti-e-friggitelli-8bCuocete il sughetto per circa 10 minuti con il coperchio semi aperto, cosi da far asciugare il vapore. Regolate di sale e pepe a fine cottura.spaghetti-e-friggitelli-3bIntanto cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, scollateli al dente e mantecateli nel sughetto con friggitelli e pomodoro. Servite in tavola cosparsi con poco prezzemolo tritato finemente ed eventualmente una spolverata di formaggio pecorino.spaghetti-e-friggitelli-5b

Cucina Regionale
Campania

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Share on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on FacebookShare on TumblrEmail this to someone

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>