Madeleine al Cioccolato Fondente

Fuori piove… quella pioggerellina fitta e sottile che rende il cielo grigiolino, la voglia di uscire è presso chè zero, nonostante non faccia freddo, occorre trovare un modo per far passare il pomeriggio, quale migliore occasione per sfornare qualche dolcetto goloso ma non una torta elaborata, qualcosa di poco impegnativo ma tanto tanto delizioso come quelli della pasticcera francese

Ho già preparato altre volte le Madeleine con svariate ricette e la loro immancabile forma a conchiglia ma nessuna mi aveva soddisfatta cosi tanto da postarla sul blog, poi è stato il turno di quelli al cioccolato… piccole, soffici e deliziose, con il loro sapore intenso e profumato. Chi direbbe no ad un dolcetto al cioccolato??? A casa mia va sempre per la maggiore.
Le madeleine mi ricordano l’infanzia, quando ero piccola non si trovavano spesso nei supermercati, quando riuscivamo ad averne un pacchetto era una festa per tutti, anche mia madre li mangia volentieri e in pochi minuti erano già sparite, una dopo l’altra. Ora sono più comuni ed è semplice anche reperire il classico stampo a forma di conchiglia di qualunque materiale e dimensione…  tocca solo a voi scegliere qual è il più adatto.

Le madeleine sono piaciute cosi tanto che presto le rifarò per tutta la famiglia per fare colazione al mattino inzuppate nel latte o per invitare le amiche per deliziare i loro palati insieme ad una tazza di the fumante o un buon caffè.

madelaine cioccolato (13)b

Ingredienti per 27 Madeleine
(9 dolcetti per 3 infornate)

100g burro tedesco
100g farina 00 W 240
100g zucchero semolato extra-fine
40g cioccolato fondente 52%
10g cacao amaro in polvere
2 uova medie bio
1 cucchiaino scarso lievito per dolci chimico
8 gocce essenza liquida vaniglia
5 gocce essenza liquida mandorla amara
sale marino iodato fine

burro per lo stampo
zucchero a velo di copertura
stampo per madelaine
sacca da pasticcere

madelaine cioccolato (9)b

Pesate il burro e mettetelo a fondere a fuoco bassissimo in un pentolino stando attenti a non farlo brunire o se lo avete direttamente nel microonde. Quando completamente fuso, spegnete il gas e aggiungete il cioccolato fondente a pezzi, mescolate fin che il cioccolato fonda completamente. Lasciate raffreddare il composto per circa 30 min.

Unite insieme: farina, cacao amaro e il lievito e teneteli da parte.

madelaine cioccolato (17)b

In una capiente scodella con le fruste, elettriche o a mano, mescolate insieme le uova intere e lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice. Unite le polveri setacciate,  il burro al cioccolato ormai a temperatura ambiente, un pizzico di sale e le essenze (la quantità varia in base al vostro gusto personale) e lavorate il composto fin che sarà omogeneo. Coprite e lasciate a riposare in frigorifero da 4 ore a una notte.

madelaine cioccolato (2)b

Imburrate lo stampo delle madalaine e versate il composto in un sacco a poche, riempire ogni madalaine con una piccola quantità di impasto, lo stampo non dovrà essere completamente pieno, altrimenti ci vorrà molto tempo per farle cuocere e il composto si asciugherà troppo. Preriscaldate il forno a 230°C infornate lo stampo e cuocete per 5 min, abbassate la temperatura a 180°C e cuocete per altri 10 min.
Lasciateli raffreddare su una grata per qualche minuto prima di spolverarli con lo zucchero a velo e servirli in tavola per accompagnare un delizioso the con le amiche.

madelaine cioccolato (5)b

Se il composto è stato ben montato e successivamente raffreddato in frigorifero a sufficienza sulla superficie si formerà durante la cottura la classica gobetta, tipica di questi piccoli dolci francesi.

  • Conservazione:

Una volta freddi disponeteli in un contenitore di latta per evitare che si induriscano con l’aria,  anche se sono cosi buoni da non arrivare a diventare vecchi.

Cucina Etnica
Francia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Un pensiero su “Madeleine al Cioccolato Fondente

  1. Pingback: Madeleine al Mandarino | Food Blog |Profumo di Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *