Cous cous 7 Verdure Vegetariano alla Marocchina… Profumi del Mediterraneo

Torno nella mia Sicilia dopo qualche giorno in giro per l’Italia come vi raccontavo qui a cui si è aggiunta anche una sosta a Napoli di 48 ore per la seconda laurea dell’ING di casa.. il mio fratellino; questi giorni tra momenti di: trepidazione, commozione, gioia e poi lo sconforto ma questa è un altra storia (chi legge su fb sa)….

Come avete visto il tempo per cucinare /postare non c’è stato, ma qualche giorno fa ho messo in tavola un piatto che adoro: il cous cous: il sentire i granelli di semola sotto le dita che man mano si “incocciano” e si trasformano e riempiono la casa di quel profumo meraviglioso  di semola sono un gesto rituale antico e laborioso, anche se entrato da poco nella mia vita mi ha stregato e fatto innamorare del sapore che il vero cous cous ha…

Anche quando sono in Oltre Po non mi faccio mancare i sapori del mio amato Mediterraneo, tanto da avermi fatto mettere in valigia un bel sacchetto di semola per cous cous pronta da incocciare… ma sfortunatamente li mi manca la couscussiera/vaporiera per cuocerlo… non che non sappia dove comprarla: la zona è piena zeppa di macellerie islamiche che vendono articoli marocchini e tunisini a prezzi stracciati, spezie e semole di tutti i tipi… ( non me ne vogliano i puristi ma se non trovate la macelleria islamica e avete un Ikea a disposizione basta il cestello cottura a vapore STABIL con la sua pentola e il coperchio) ma non so dove metterla… perché lo spazio in cucina è veramente ridotto all’osso… devo accontentarmi del cous cous precotto che si trova al supermercato rapidissimo da usare ma che aimè perde un pò in sapore, prima o poi troverò il posto anche per la couscousiera in dispensa per preparare un cous cous come nel profondo Mediterraneo….

Quale migliore occasione per usare il “Ras el Hanout” la cui traduzione letterale è “capo della drogheria” cioè un mix di spezie pregiate disponibili nelle drogherie del Nord Africa ideale per insaporire cous cous e carni, è composto da 30 diversi ingredienti tra spezie erbe e fiori e esistono numerosi varianti in base alla famiglia o alla zona in cui ci troviamo.    cous cous marocchino (8)b

Ingredienti per 4 persone

  • Per il cous cous precotto

4 tazzine da caffè di cous cous precotto
4 tazzine da caffè di acqua bollente
sale marino iodato fine
olio evo

– Se invece volete cimentarvi nella preparazione del cous cous in casa  il procedimento d’incocciatura lo trovate cliccando qui o qui

  • Per la zuppa di 7 verdure

2 cipolle bionde
2 spicchi d’aglio
4 carote
3 zucchine
2 patate
2 pomodori maturi o concentrato di pomodoro
1/2 kg di zucca
1 rapa bianca
1 scatola di ceci lessati (io non li avevo in casa)
1 cucchiaio di dado vegetale fatto in casa
sale marino iodato fine
olio evo

  • “Ras el Hanout” – spezie per cous cous

potete acquistare il Ras el Hanout già pronto nei negozi di spezie o nelle macellerie islamiche.

1 cucchiaino cumino
1 cucchiaino coriandolo
1 cucchiaino curcuma
1 cucchiaino aglio granulare
1/4 cucchiaino pistilli di zafferano
1 cucchiaino zenzero
1/2 cucchiaino peperoncino rosso (o e preferite paprica forte)
1 cucchiaino pepe nero macinato
1/2 cucchiaino pepe cubebe o pepe grigio
1/2 cucchiaino noce moscata in polvere
2 pezzetti macis (o aumentate le dosi di noce moscata)
1/2 cucchiaino cannella in polvere
1/2 cucchiaino chiodi di garofano in polvere
1 bacca cardamomo nero
1 bacca cardamomo verde
1 cucchiaino semi di finocchio
1/2 cucchiaino anice stellato
2 foglie alloro secco
1 cucchiaino boccioli di rosa o fiori di gelso
1 cucchiaino lavanda

cous cous marocchino (2)b

  • “Ras el Hanout” – spezie per cous cous:

Miscelate tutte le spezie insieme e pestatele al mortaio fino ad ottenere una polvere sottile. Tenetele da parte fino al momento dell’utilizzo. La miscela può essere conservata in dispensa chiusa in un barattolo di vetro pulito con coperchio ermetico per qualche giorno.

cous cous marocchino (1)b

  • Preparare le zuppa di 7 verdure:

Pulite le verdure e tagliatele a dadini. Pelate l’aglio e la cipolla e tritateli grossolanamente. Tagliate i pomodori a pezzi e tenete tutto da parte. Portate a bollore acqua sufficiente a far cuocere le verdure e scioglietevi il dado di verdure o il sale.

In una capiente pentola con coperchio, rosolate la cipolla e l’aglio per qualche minuto in olio evo, unite le spezie (la quantità sceglietela in base al vostro gusto personale) e lasciatele sfrigolare qualche secondo, quando rilasceranno il loro profumo unite il pomodoro. Versate il brodo di verdure e portate nuovamente a bollore.

Aggiungete in ordine di cottura le verdure: per prime le carote e dopo 10 min le zucchine e le patate. lasciate cuocere ancora 10 min e unite rapa, zucca e ceci. Lasciate cuocere a fiamma bassa fino a che il brodo non diventa denso e le verdure cotte ma non spappolate. Regolate di sale se occorre e lasciate riposare la zuppa.

cous cous marocchino (16)b

  •  Preparare il cous cous precotto:

Versate l’acqua in una pentola con coperchio portatela a bollore: salate e unite poche gocce di olio e spegnete il fuoco, versate il cous cous a pioggia e coprite con il coperchio per 5 -10 min, lasciando la pentola a riposare in un luogo tiepido. Quando gonfio sgranetelo con le mani o con una forchetta su un piatto da portata unico o su 4 piatti singoli.

cous cous marocchino (6)b

  • Servire il cous cous:

Disponete il cous cous sui piatti a formare un vulcano e disponete nel centro le verdure e poco brodo. Versate il brodo rimasto in una scodella con un cucchiaio o in una salsiera e servitela a tavola; ogni commensale aggiungerà il brodo nel proprio piatto secondo il gusto personale.

cous cous marocchino (11)b

Cucina Etnica
Marocco

Salva

Salva

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

4 pensieri su “Cous cous 7 Verdure Vegetariano alla Marocchina… Profumi del Mediterraneo

  1. Lilli nel paese delle stoviglie

    Che buono il cous cous vero, io faccio sempre quello semi pronto, non mi son mai messa a preparare l’altro, ma l’ho visto fare in Marocco ed è bellissimo, una vera arte, ricca di storia e tradizione! Il cous cous fantastico perchè lo abbini con mille cose, brava!

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Lilli è vero fare il cous cous è arte… io ti consiglio di cimentarti almeno una volta riempie il cuore e l anima… se non si prova non si può capire… un bacioneeeeeeeeee LA

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *