Millefoglie alle Fragole e Meringhe… per un dolce compleanno

Ho preparato questo dolcetto ormai parecchio tempo fà, ma tra una cosa e l’altra ho dimenticato di postarlo… e si lo so giusto questa meraviglia libidinosa mi sono dimenticata di postare…  chiedo venia, l’importante è porvi rimedio…!!!!
E’ raro che troviate dei dolci elaborati sul mio blog, non perchè non mi piacciono, anzi tutt’altro, bensì perchè non sono cosi paziente e precisa (come potete vedere dalle foto … sono riuscita a imbrattare tutto) ma quando qualcuno lo richiede e ti guarda con l’occhietto scintillante e con il sorriso da bambino e ti dice:  “Mi fai la millefoglie per il compleanno?” Puoi mica dirgli “NO?!?!?” la risposta diventa automaticamente “Siiiiiii.. cosa ci vuoi dentro???”… Risposta: “Crema, Panna, Fragole e Meringhe… si può fare???” … Ammazza una dose di zuccheri e grassi non indifferente… (per chi non l avesse capito è più goloso di me!) “Tutto si può fare…!”, lista della spesa alla mano si va al supermercato…
Sfortunatamente le foto non sono venute il massimo non rendono per niente giustizia, la luce quella sera non era proprio l’ideale per scattare e non posso neanche mostrarvi una fetta del dolce,  non toccava a me tagliarla…ma vi posso assicurare che il risultato in una sola parola  FAVOLOSOOOOOO!!!! Croccante e saporita, senza risultare stucchevole e la crema delicata e profumata, se non l’avessi preparata io non avrei mai detto che dentro ci fosse panna latte zucchero ecc. un sapore cosi delicato da stupire chiunque. Sicuramente uno di quei dolci che ti rifarò ancora mille e mille volte ;)….

millefoglie b
Ingredienti per 12 porzioni


3 rotoli di pasta sfoglia pronta
2-3 albumi
3 cucchiai di zucchero di canna
50gr di meringhe sbriciolate
fragole fresche
zucchero a velo

per la crema pasticcera di Luca Montersino:

800g di latte fresco intero
300g di panna fresca
10 tuorli d’uovo
300g di zucchero semolato
35g di farina o amido di riso
35g di farina o amido di mais
1 bacca di vaniglia

millefoglie 2b

  • Preparare la crema pasticcera di Luca Montersino:

qui  il video della ricetta

In una scodella mescolate lo zucchero con i semi prelevati dalla bacca di vaniglia. Versate in una capiente pentola latte e panna e metteteli a riscaldare a fuoco dolce con l’involucro della bacca di vaniglia.
Mescolate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unite gli amidi e mescolate fino ad ottenere una crema.Rimuovete il baccello di vaniglia dal liquido e versate la crema ben montata sul latte che avrà raggiunto il bollore e aspettate che la crema formi sulla superficie delle bolle e che il latte la sovrasti, solo a quel momento con delle fruste a mano mescolate i due composti rapidamente e dopo pochi secondi vedrete la formazione di un composto denso e corposo. Potete spegnere il fuoco e versare la crema in un contenitore da frigo, coprirla con la pellicola trasparente a contatto della superficie e lasciare a raffreddare prima a temperatura ambiente e successivamente in frigo fino a solidificazione.

  • Preparare le basi:

Preriscaldate il forno a 180°C, aprite le basi con la loro carta forno una per volta direttamente sulla leccarda, con una forchetta forate tutta la superficie della base uniformemente, spennellatele con l’albume  tenuto da parte e cospargete di zucchero di canna. Cuocete una base per volta fino a perfetta doratura. Lasciate a raffreddare su una grata.

millefogli 1b

  • Comporre la millefoglie:

Disporre su un vassoio da portata la prima base di pasta sfoglia, cospargere di crema pasticcera, meringhe e pezzetti di fragola a piacere, proseguire l’operazione per una seconda volta, il terzo strato invece andrà decorato con crema pasticcera e fragole secondo il vostro gusto personale.
Servire in tavola a distanza di poco tempo per evitare che la sfoglia perda la sua croccantezza.

millefoglie (3)b

ps: Vi posto, finalmente, anche una mia foto in cucina… Volete vedere cos’ altro ho preparato per questo compleanno speciale?… Sfortunatamente non ci sono tutti i piatti della serata ma il menù completo lo trovate più sotto…

piccolalayla in cucina

 

Menù
( tutto siciliano )

Aperitivo
Triangolini di sfoglia con funghi e formaggio
Panelle

Primo
Pasta alla Norma

Secondo
Braciole messinesi

Contorno
Caponata di Melanzane
Insalata di Arance e Finocchi

Dolce
Millefoglie Fragole e Meringhe

Pane ai cereali e semini con L.M.

Vino
Nero d’Avola

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

6 pensieri su “Millefoglie alle Fragole e Meringhe… per un dolce compleanno

  1. manuela e silvia

    Ehi ma potevi avvertire!! con un menù così…certo non ce lo facevamo ripetere l’invito 🙂
    Fortuna al festeggiato, a cui hai reso una festicciola niente male: tante cose molto molto buone e caratteristiche!
    splendido anche il dolce: insomma, per un compleanno, le cose vanno ben fatte 😉
    un bacione

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *